Scomparsa | Puntata 11 dicembre 2017 | Diretta | Riassunto

Il liveblogging della puntata dell'11 dicembre 2017 di Scomparsa, la fiction di Raiuno con Vanessa Incontrada nei panni di madre che si mette alla ricerca della figlia, che sembra averle mentito

Giovanni, per perquisire la villa dell'ambasciata di Saint Patrick, ha bisogno dell'autorizzazione. Nicola (Luigi Petrucci), intanto, ha ottenuto la conferma che il sangue trovato sotto le unghie di Sonia è di Amir (David Sef). L'uomo lo va a prendere al lavoro e lo porta nella villa che stanno costruendo: il ragazzo, mentre la moglie sta partorendo, crolla e confessa che Sonia era passata al locale la notte in cui è scomparsa, e che ha sedato una lite tra lui e suo fratello Youssuf, 19enne che vuole andare a combattere per lo Stato Islamico. La ragazza aveva graffiato Amir: da qui, il sangue sotto le sue unghie.

Grazie a questa informazione, la Polizia riesce a fare un blitz nel covo di alcuni presunti terroristi, arrestando anche Youssuf: Amir perdona Nicola per aver sospettato di lui. Il successo dell'operazione consente a Giovanni di avere l'autorizzazione per entrare nella villa, dove scopre che ogni camera da letto ha una telecamera: in una stanza segreta ci sono degli hardware che dovrebbero contenere tutte le registrazioni di quello che avviene nelle camere, ma qualcuno le ha cancellate.

Arturo (Sail Nanni), intanto, è costretto ad accettare la proposta del padre Riccardo: se partirà con lui in Costarica, dirà alla Polizia chi guidava il Suv su cui si trovavano Camilla e Sonia. Ma lo avverte: anche Camilla, secondo lui, è morta, dal momento che si è immischiata in alcuni affari di droga legati a chi guidava la macchina. Ma quando l'uomo va a prendere i soldi per partire, viene ucciso da una gang che aveva truffato: prima di morire, rivela a Nora, giunta sul posto con la Polizia che aveva seguito il Gps del cellulare di Arturo, che sul Suv c'era Ugo (Alberto Molinari)

Olga (Euridice Axen), invece, torchiata da Giovanni capisce che Ugo le sta nascondendo qualcosa. Scoperto di essere incinta, lo minaccia di abortire se non le dirà la verità: lui, allora, le spiega di avere una relazione extraconiugale con la sua migliore amica Marta (Maria Rosaria Russo), con cui avrebbe passato la notte quando Camilla e Sonia sono sparite. Nora chiede ad Olga di aiutarla ad incastrare il marito: la donna, seguita di nascosta dalla protagonista, si confronta con Marta, che però nega di aver visto Ugo la notte in cui sono scomparse le ragazze.

Il caso sta portando via tempo a Giovanni da passare con Lorenzo (Niccolò Calvagna): il bambino passa tanto tempo a casa di Davide (Simon Grechi), che segue con attenzione le indagini. L'uomo ha anche scritto un brano con la chitarra, che non sembra però ispirato dalla moglie Monica (Clotilde Sabatino).

Arianna (Germana Botta) e Giancarlo (Marco Cocci), che ha scritto un articolo a favore di Amir, vanno a cena da Gilda (Sandra Ceccarelli), che legge la mano all'uomo, scoprendo un suo segreto che la fa molto arrabbiare. Intanto, mentre Andrea (Romano Reggiani) è indeciso se farsi avanti con Gabriele (Giulio Cristini), nel bosco qualcuno usa un fischio per attirare l'attenzione: è Camilla.

Di seguito, il liveblogging della puntata dell'11 dicembre 2017 di Scomparsa.

  • 21:35

    In un flashback, si racconta una vacanza in Grecia di Nora e Camilla.

  • 21:37

    Nella villa, Giovanni vede che c'è una telecamera per ogni camera da letto. La fotografa. Ma intanto è arrivata la vigilanza.

  • 21:38

    I due riescono a scappare.

  • 21:41

    Giovanni porta le prove al suo superiore, per avere il mandato di perquisizione della villa.

  • 21:44

    Giovanni scopre dalla Scientifica che Nicola ha chiesto il confronto di un campione di sangue con quello trovato sotto le unghie di Sonia. Non sa che è di Amir, ma sa che è compatibile.

  • 21:46

    Al ristorante di Amire c'è Linda, a cui si sono rotte le acque. La ragazza ha anche paura che il padre stia facendo qualcosa di male al marito. Crede che siano andati alla villetta che il giovane sta costruendo.

  • 21:47

    In effetti è così: Nicola mostra la conferma dei test ad Amir, che nega di aver ucciso Sonia: la notte in cui è stata uccisa era alla villetta da solo.

  • 21:50

    Nora accompagna Linda in ospedale.

  • 21:51

    Giovanni raggiunge Nicola.

  • 21:52

    Amir crolla: sta proteggendo il fratello 19enne Youssuf. I due stavano litigando perchè lui vuole andare a combattere per lo Stato Islamico quando Sonia è passata al locale la sera in cui è scomparsa.

  • 21:53

    La ragazza ha interrotto la lite, graffiando Amir.

  • 21:54

    Amir aveva chiuso il giovane in una casetta, ma Youssuf è fuggito.

  • 21:56

    Intanto sua figlia è nata.

  • 21:57

    La Polizia effettua un blitz nel covo in cui si trova il fratello di Amir, e lo arrestano.

  • 22:00

    La Polizia, grazie anche al blitz effettuato con successo, ha l'autorizzazione ad entrare nella villa.

  • 22:02

    Amir perdona Nicola per aver sospettato di lui.

  • 22:04

    Nella villa, Giovanni individua la stampa con gli hard disk delle telecamere.

  • 22:07

    Fausto è ancora sotto shock.

  • 22:08

    Giancarlo lascia ad Arianna un documento da leggere.

  • 22:10

    Alla scuola di Lorenzo, la preside ha una relazione extraconiugale con uno dei professori.

  • 22:11

    Le registrazioni delle camere da letto della villa sono state cancellate.

  • 22:14

    Arturo inizia ad impegnarsi a scuola, mentre il padre vuole ancora far parte della sua vita.

  • 22:17

    Riccardo vuole che il figlio vada con lui in Costarica. Gli confida di sapere chi guidava il Suv su cui si trovavano Camilla e Sonia: se partirà con lui, dirà tutto.

  • 22:19

    La notte della scomparsa, Camilla aveva incontrato Arturo, che le aveva regalato un fischietto, dichiarandole il suo amore.

  • 22:21

    Giovanni mostra ad Olga i tabulati telefonici del suo telefono: secondo la Polizia, lei lo ha chiamato in farmacia la notte della scomparsa, ma si è resa conto che l'uomo non era al lavoro come lui le aveva detto. La donna, però, nega.

  • 22:25

    Arturo accetta la proposta del padre. Chiama Nora, a cui però non dice nulla. La donna avverte Giovanni, che fa mettere sotto controllo il suo telefono.

  • 22:27

    Olga chiama Ugo, che le mente: è a pranzo con Marta, la sua amante.

  • 22:30

    Arturo si incontra con il padre, che gli dice che anche Camilla è morta. Ricorda di quando le due ragazze avevano prelevato la cocaina alla stazione di benzina: la droga l'aveva messa lui su richiesta di chi guidava il Suv.

  • 22:32

    Ma la Polizia riesce a seguirli, grazie al cellulare del giovane, che ha anche scritto a Nora.

  • 22:39

    Nell'andare a prendere i soldi, però, Riccardo cade nell'imboscata di alcuni criminali per cui lavorava.

  • 22:41

    La Polizia raggiunge il luogo, ma Riccardo viene ucciso. Prima di morire, rivela a Nora che a guidare il Suv era Ugo Turano.

  • 22:43

    Olga rivela ad Ugo di essere incinta, ma se non le dirà la verità abortirà. L'uomo, allora, le confessa di avere una storia con un'altra donna, Marta.

  • 22:46

    Arianna riconosce a Giancarlo di aver scritto un buon articolo, e gli chiede di poterne leggere un brano nel suo programma.

  • 22:53

    Davide continua a preoccuparsi per il caso. L'uomo ha anche creato un nuovo brano, che la moglie è convinta abbia scritto appositamente per lei. Ma lui è titubante.

  • 23:00

    Giancarlo passa la serata con Gilda ed Arianna. La madre di Arianna, leggendogli la mano, scopre un suo segreto e lo minaccia.

  • 23:03

    Nora va a casa di Olga, per dirle quello che ha scoperto sul marito. Le chiede di aiutarla a testimoniare contro Ugo.

  • 23:07

    La donna raggiunge Marta, per sapere se era davvero con lui la notte della scomparsa delle ragazze. Ma Marta nega di averlo visto. Nora e Giovanni assistono alla scena.

  • 23:19

    Intanto, nel bosco, qualcuno continua ad usare un fischietto: è Camilla. La puntata finisce.

Scomparsa, puntata 11 dicembre 2017: anticipazioni


Le indagini dei protagonisti di Scomparsa portano a nuove rivelazioni: nella quarta puntata della fiction, in onda questa sera, alle 21:25 su Raiuno, Giovanni (Giuseppe Zeno) e Nora (Vanessa Incontrada) continuano ad indagare sulla sparizione di Camilla (Eleonora Gaggero) e Sonia (Pamela Stefana).

Nella puntata, le indagini portano i due protagonisti alla villa di proprietà dell'ambasciata di Saint Patrick, dove sembra che le due ragazze si siano recate la notte in cui sono scomparse, mentendo alle loro famiglie. Una villa lussuosa ed elegante, ma che nasconde una torbida verità.

Intanto, da Riccardo Trasimeni (Fabio Camilli) arriva una nuova informazione, relativa a chi fosse alla guida del Suv su cui erano a bordo le due ragazze, e che si è fermato al distributore di benzina in cui l'uomo lavora. Un'informazione che potrebbe portare ad una svolta le indagini.

Scomparsa, puntata 11 dicembre 2017: come vederlo in streaming


Scomparsa

E' possibile vedere Scomparsa in streaming sul sito ufficiale della Rai, e sull'app per tablet e smartphone, mentre da domani sarà possibile vederlo su Guida Tv/Replay o nella sezione Fiction.

Scomparsa, puntata 11 dicembre 2017: Second screen


Si può commentare scomparsa sulla pagina ufficiale di Facebook, e su Twitter, all'account @Scomparsaserie. L'hashtag è #Scomparsa.

  • shares
  • Mail