DiMartedì | Puntata 31 ottobre 2017

DiMartedì: la puntata del 31 ottobre 2017

  • 21.19

    Lancio flash con Floris che annuncia alcuni degli ospiti di stasera: Giovanni Minoli, Luigi Di Maio, Leo Gullotta e Alessandro Sallusti.

  • 21.25

    Floris menziona il caso Gabanelli. Poi Vicsia Portel dà conto di quanto sta avvenendo a New York.

  • 21.28

    Minoli ospite in studio. Floris lo interpella subito sul caso Gabanelli: “Campo Dall’Orto le aveva promesso una cosa che Orfeo non può, non vuole, non sa mantenere”.

  • 21.29

    Minoli: “La Rai perde pezzi, siamo tutti andati via. Anche Giletti è andato via”.

  • 21.32

    Minoli a Floris: “Di Maio viene sempre da te. Io l’ho invitato tante volte, ma non è mai venuto, forse gli sono antipatico”.

  • 21.34

    La copertina di Gene Gnocchi (mentre su Canale 5 il primo tempo di Roma-Chelsea è finito).

  • 21.35

    Subito una battuta sul caso della multa del braccio destro della sindaca Appendino.

  • 21.37

    Gnocchi mostra il selfie con il figlio di Lotito, quindi rivela che sarà il mago Otelma a calcolare la nuova età pensionabile.

  • 21.40

    Gnocchi: “Marco Travaglio presenterà Monopoli Travaglio che su tutte e 40 le caselle ha scritto ‘In prigione!'”

  • 21.45

    Anche stasera, Gnocchi tornerà più tardi con il suo mercatino di magliette. Intanto ecco Luigi Di Maio.

  • 21.45

    Floris: “Pare che a New York sia terrorismo”.

  • 21.47

    Di Maio interpellato sul tweet di Angelo Parisi, candidato assessore in Sicilia “Rosato, ti bruceremo vivo”: “Non è un tweet che fa la classe dirigente. Comunque ha chiesto scusa”.

  • 21.56

    Franco del Corriere a Di Maio: “Parlate di irregolarità eventuali per mettere le mani avanti in caso di vostra sconfitta?”.

  • 22.02

    Di Maio: “Il Tg1 non ha fatto nessun servizio sugli impresentabili in Sicilia”. Giorgino: “Non è vero”.

  • 22.06

    Portel dà conto dei fatti di New York: per ora sono 7 le persone morte, si parla di atto terroristico.

  • 22.10

    Sul confronto tv con la Boschi, Di Maio: “Ho proposto di farlo in piazza davanti ai risparmiatori di Bianca Etruria”. Floris: “Eh, ma così la Boschi gioca in trasferta”.

  • 22.14

    Alla discussione si aggiunge il siciliano Leo Gullotta.

  • 22.17

    Gullotta: “Il M5s in Sicilia riempie le piazze, anche se commette alcuni errori. Insieme a Fava sono gli unici a parlare di mafia e di programmi”.

  • 22.18

    Gullotta: “Il centrosinistra in Sicilia non si presenta diviso, ma imbarazzante”.

  • 22.27

    Pubblicità. Poi “torna Gnocchi e si ricomincia”.

  • 22.33

    “Non Floris ma opere di bene”. La maglietta di Gnocchi per il 2 novembre!

  • 22.37

    Si passa a parlare di pensioni. In collegamento l’immancabile Elsa Fornero.

  • 22.42

    A discutere di pensioni ci sono anche i ‘soliti’ Cazzola e Giannini.

  • 22.50

    Cazzola invita Floris a “studiare un po’ di più”: “Le indennità ci sono anche in Germania”.

  • 22.56

    Pubblicità.

  • 23.02

    Floris si collega con Gianni Riotta, che esordisce così: “Come stai? Tutto bene?”.

  • 23.03

    Riotta fa sapere che sono 8 le vittime, per ora.

  • 23.10

    Ancora Gene Gnocchi. Terzo intervento del comico.

  • 23.14

    Gnocchi: “Se Giovanni Floris andasse in pensione, non sarebbe meglio per tutti?”.

  • 23.22

    Ospiti per parlare di pensioni e vitalizi Sallusti, Sarti del M5S, Giorgia Seru, Alessandrucci e Cesare Damiano.

  • 23.25

    Sallusti nota che anche i magistrati hanno privilegi in termini di pensioni.

  • 23.27

    Blocco sfumato clamorosamente. Pubblicità.

  • 23.27

  • 23.28

    Parte la sigla del telegiornale, ma è solo il promo di Giletti, non un’edizione straordinaria su New York.

  • 23.32

    Floris si collega nuovamente con Riotta da New York.

  • 23.35

    Riotta spiega che solo la zona dell’attentato è bloccata, mentre in tutte le altre la vita ‘normale’ (con le feste per Halloween) prosegue.

  • 23.38

    Si passa alle banche, con un servizio che introduce il talk. In studio il governatore della Puglia Emiliano, Alessandrucci, Bertucci, Giannini e Zanetti, in collegamento Sallusti.

  • 23.58

    Anche questo blocco platealmente sfumato dalla pubblicità, per la stessa ragione del precedente.

  • 00.03

    È già mercoledì. Tanica News.

  • 00.08

    Tanica propone la gara delle barzellette politiche.

  • 00.11

    “Volete scoprire il segreto per una vita sessuale entusiasmante? Anche io!”

  • 00.12

    Vicsia Portel mostra le prime pagine dei quotidiani di domani. Il Giornale: “Mattanza islamica”.

  • 00.14

    Si parla di Halloween. Michela Ponzani, conduttrice Rai, in studio.

  • 00.22

    Sondaggi. Un italiano su due non ha colto nessun cambiamento nel rapporto col fisco.

  • 00.23

    Piero Fassino in studio. Floris promuove il suo libro dal titolo ‘Pd davvero’.

  • 00.27

    In studio il giornalista Marco Castoro e Urbinati, presidente della Liberi Nantes, associazione che promuove la libertà di accesso allo sport a rifugiati e richiedenti asilo politico.

  • 00.42

    Nuovo collegamento con la Portel sull’attentato di New York: una delle vittime è un cittadino belga.

  • 00.45

    In collegamento Roberto La Rosa, candidato alla Regione Sicilia di Siciliani liberi.

  • 00.52

    Finisce la puntata. Alè.

Questa sera, 31 ottobre 2017, va in onda su La7 alle ore 21.15 la settima puntata stagionale di DiMartedì, programma di approfondimento politico condotto da Giovanni Floris giunto alla quarta edizione. Su TvBlog il liveblogging.

DiMartedì | Anticipazioni Puntata 31 ottobre 2017

Tra gli ospiti della puntata Emiliana Alessandrucci, presidente Colap e l’editorialista de La Repubblica, Massimo Giannini.

In apertura la copertina satirica di Gene Gnocchi.

DiMartedì | Dove vederlo

La puntata di DiMartedì di stasera andrà in onda su La7, a partire dalle ore 21:15. Il programma è disponibile anche in streaming sul sito live.la7.it. La puntata intera sarà successivamente disponibile sul canale YouTube di La7 Attualità.

DiMartedì | Second Screen

Il programma di Floris ha una sezione sul sito ufficiale di La7. DiMartedì ha una pagina Facebook ufficiale e un account Twitter. L’hashtag ufficiale con il quale si può commentare la puntata è #dimartedi.

Ultime notizie su DiMartedì

DiMartedì è un programma d'approfondimento politico, in onda su La7 dal 16 settembre 2014, condotto da Giovanni Floris.

Tutto su DiMartedì →