Dago in the Sky torna il 7 novembre su Sky Arte

L’esteta di Dagospia va contro la Rai di Orfeo. E La7 di Cairo

Roberto D’Agostino torna con il suo programma su Sky. Il papà di Dagospia riprende l’appuntamento con Dago in The Sky martedì 7 novembre alle 21.00 su Sky Arte, con un nuovo ciclo di dieci puntate.

Intervistato dal quotidiano Libero, il giornalista ha anticipato le novità di questa edizione:

“Ci sarà spazio per una nuova estetica, che chiamo ‘pensiero visivo’. Vedrà le immagini doppiarsi e accoppiarsi tra loro, nell’inseguimento di un Rinascimento hi-tech che sia una risposta estetica a quella televisione che corrisponde al Medioevo analogico dello scorso secolo. Il mio tentativo è fare una tv contemporanea allo smartphone. Se il telefonino è una protesi della nostra vita, il televisore lo è del nostro guardo. Dago in The Sky è la dimostrazione che il problema non sta nel mezzo ma in come lo si usa”.

Nelle parole di un visionario come D’Agostino c’è spazio anche per una frecciatina alla Rai di Orfeo:

“Capace, come giornalista, nel soddisfare qualsiasi tipo di palato, Orfeo non è riuscito a fare il salto come direttore generale, che è un mestiere del tutto diverso”.

A Urbano Cairo, invece, rinfaccia di ‘aver trasformato La7 in RaiTre’:

“Anziché creare un palinsesto capace di coprire le 12 ore diurne, l’emittente funziona solo con i programmi di Floris e della Gruber”.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Now Tv

Now, precedentemente conosciuto come Sky Online (dal 2 aprile 2014) e Now Tv (dal 24 giugno 2016), è un servizio di streaming on demand e live di Sky a pagamento.

Tutto su Now Tv →