Serie Tv, novità: Lena Dunham in American Horror Story 7; Confederate, nuovo progetto dei creatori di Game of Thrones per HBO

Mitch Pileggi torna in X-Files 11. Forest Whitaker guest star di Empire. Le novità di Hawaii Five-0, Chicago PD, Chicago Fire, Code Black, Troy

American Horror Story: in attesa di scoprire il titolo della settima stagione della serie antologica di Ryan Murphy e FX, lo stesso autore annuncia una clamorosa e sorprendente aggiunta al cast: Lena Dunham in American Horror Story 7.

Entusiasta che la mia talentuosa amica Lena Dunham si unisca alla famiglia di American Horror Story. Abbiamo sempre voluto lavorare insieme e ora lo faremo” ha scritto su Twitter, dove l’autore ha rilasciato tutte le ultime anticipazioni. Dunham si unisce a Sarah Paulson, Evan Peters, Billie Lourd, Adina Porter, Alison Pill, Colton Haynes, Billy Eichner. Come al solito non ci sono dettagli sul suo personaggio, così come in generale sulla stagione, che sappiamo solamente sarà legata alle elezioni e partirà proprio la notte delle elezioni presidenziali.

Chicago Fire: Eloise Mumford entra come ricorrente nella sesta stagione della serie tv di NBC (in Italia su Premium) in partenza il prossimo 28 settembre. Mumford sarà Hope Jacquinot una vecchia amica di Sylvie Brett (Kara Killmer), una semplice ragazza della porta accanto, cambiata dal passaggio dall’Indiana alla grande città.

Chicago PD: Wendell Pierce sarà invece guest star della serie prodotta da Dick Wolf in arrivo su NBC dal 27 settembre con la quinta stagione. Pierce sarà Alderman Ray Price un sagace politico che apparentemente non prende mai posizione e cambia spesso idea e partito da appoggiare.

Code Black: Melanie Chandra non farà parte del cast della terza stagione della serie tv di CBS (in Italia su Rai3). Al contempo Tyler Perez entra nel cast dei panni di Diego, ricco, privilegiato e affascinante che ha sempre controllato tutto nella sua vita compreso il suo anno di praticantato in ospedale che sarà ripreso dalle telecamere per trasformarlo in un documentario. Chaley Rose sarà guest star nella primere di stagione nei panni di Pepper una nuova praticante che probabilmente non sarà in grado di gestire la pressione del pronto soccorso.

Confederate: i creatori di Game of Thrones David Benioff e D.B. Weiss stanno già lavorando al loro prossimo progetto che sarà sempre realizzato dalla HBO. Scritta dai due, Confederate racconta gli eventi che condurranno alla Terza Guerra Civile Americana. La serie è ambientata in una realtà alternativa in cui gli stati del Sud si sono separati dal resto degli Stati Uniti dando vita ad una nazione in cui la schiavitù è ancora legale. La storia segue diversi personaggi, che si trovano sui due lati della zona demilitarizzata di Mason-Dixon, tra cui combattenti per la libertà, cacciatori di schiavi, politici, abolizionisti, giornalisti, famiglie e dirigenti di un’impresa che gestisce gli schiavi. Nichelle Tramble Spellman e Malcolm Spellman saranno sceneggiatori e produttori accanto a Benioff e Weiss. La produzione di Confederate inizierà una volta chiusa l’ultima stagione di Game of Thrones.

Damnation: Zach McGowan sarà ricorrente accanto a Logan Marshall-Green e Killian Scott nel period drama di USA Network creato da Tony Tost, Guymon Casady, Daniel Rappaport e James Mangold. Damnation è un’epica saga sul cuore dell’America negli anni ’30, sul conflitto tra ricchi e poveri, avidità e divinità, profeti e ciarlatani. Killian Scott è Seth Davenport un uomo che si finge predicatore di una cittadina dell’Iowa per provare a sovvertire l’ordine delle cose. Logan Marshall-Green è Creeley Turner un professionista abile nel fermare tutti gli scioperi, chiamato da un industriale del luogo per evitare il cambiamento. Ma quello che tutti non sanno è che Creeley e Seth condividono un oscuro e sanguinoso passato. McGowan sarà Tennyson Dubois, affascinante erede di una dinastia industriale, desideroso di dimostrare il proprio valore.

Empire: Forest Whitaker sarà guest star in un arco di più episodi negli episodi in onda in autunno della serie tv Fox (in Italia su FoxLife). Whitaker sarà “zio Eddie”, descritto come una carismatica icona della muscia che ha aiutato Lucious (Terrence Howard) a trasmettere in radio la sua prima canzone. Nel presente Eddie arriverà in un momento delicato per Lucious e Cookie (Taraji P. Henson) lo inviterà a produrre una canzone per celebrare i vent’anni della Empire. La serie riprenderà il prossimo 27 settembre negli USA in coppia con Star con cui ci sarà anche un cross-over.

Gentleman Jack: Suranne Jones sarà la protagonista del drama in 8 episodi di HBO e BBC creato da Sally Wainwright. Ambientato ad Halifax nel 1832, Gentleman Jack racconta la storia della proprietaria terriera Anne Lister (Jones) determinata a sposarsi un uomo ricco per cambiare il destino della sua vecchia casa, Shibden Hall. I rapporti tra Anne e la sua famiglia, la sua servitù, i suoi rivali e soprattutto con la sua futura moglie, l’ereditiera Ann Walker, saranno al centro della serie. Per far tornare Shibden Hall agli antichi splendori Anne dovrà riaprire le miniere e sposare una persona ricca ma non ha alcuna intenzione di sposare un uomo e nonostante i tempi, deciderà di sposare una donna, ma una donna ricca.

Hawaii Five-O: grandi novità in vista della nuova stagione della serie CBS (in Italia su Rai2) che deve trovare una nuova strutturazione dopo gli addii di Daniel Dae Kim e Grace Park. Ian Anthony Dale è stato così promosso regular inoltre nel cast arrivano Meaghan Rath e Beulah Koale quando la serie ripartirà negli USA il 29 settembre. Dale è stato finora ricorrente nei panni di Adam Noshimuri un consulente della squadra che viene ora invitato a lavorare con la Five-0 da McGarrett (Alex O’Loughlin). Rath sarà Tani Rey un ex recluta cacciata dall’accademia di polizia nonostante gli ottimi risultati, scovata da McGarrett mentre fa la bagnina in un hotel; Koale sarà Junior Reign un ex Navy SEAL tornato da poco da una missione, che chiede a McGarrett, anche lui un ex Navy SEAL, un lavoro.

Troy: Fall of a City: Hakeem Kae-Kazim sarà Zeus in Troy: Fall of a City la serie tv di BBC e Netflix che racconterà lo scontro tra dei e mortali. Kae-Kazim raggiunge Louis Hunter, Christian Schoombie, David Gysai, Lex King e Bella Dayne. La serie sarà narrata dal punto di vista della famiglia reale troiana durante l’assedio nemico ed è creata da David Farr. In Troy Hunter sarà Paride, mentre Dayne sarà Elena, mentre Piramo sarà David Threlfall e Frances O’Connor sarà la moglie Ecuba.

X-Files: Mitch Pileggi ha firmato il contratto per tornare ad interpretare Walter Skinner nell’ undicesima stagione da 10 episodi della serie Fox attesa per i primi mesi del 2018. Pileggi è uno dei primi vecchi personaggi della serie a tornare ufficialmente nella seconda serie evento di X-Files dopo Gillian Anderson e David Duchovny.

Ultime notizie su Hawaii Five-0

Hawaii Five-0 è una cop drama CBS, rivisitazione della serie cult andata in onda tra il 1968 e il 1980, sviluppato da Peter M.

Tutto su Hawaii Five-0 →