Teen Wolf, Mtv pensa ad un reboot della serie tv (non ancora finita)

Mtv sta pensando di realizzare un reboot di Teen Wolf, che si concluderà con la sesta stagione, che potrebbe proseguire con un podcast, mentre la serie tv nuova introdurrà nuovi personaggi

Teen Wolf

Teen Wolf è finito... o forse no? Se la seconda parte della sesta ed ultima stagione è in partenza su Mtv, in America, il 30 luglio, il presidente del network Chris McCarthy non ha assolutamente intenzione di salutare un format che tanto ha regalato al canale, con ascolti sopra la media e fan in delirio per i suoi personaggi.

Da, qui, l'idea di proporre, tra un paio d'anni, una nuova versione di Teen Wolf, come spiega al The Hollywood Reporter McCarthy:

"Questi personaggi e queste storie hanno fatto centro. Stiamo parlando con Jeff (Davis, creatore dello show, ndr) su come poter tenere in vita il franchise. La bellezza dell'evoluzione dei media è che si potrà vedere il seguito della serie grazie a dei podcast e poi una resurrezione di una nuova classe tra un paio d'anni".

L'idea, quindi, è quella di inaugurare, subito dopo il finale (se così si può chiamare) di serie, un podcast che segua le vicende dei protagonisti oltre il telefilm. Quindi, si potrà lavorare ad un reboot di Teen Wolf, con nuovi personaggi ed una nuova location.

Non dovrebbe essere, però, una serie interamente separata da quella ora in onda: qualche personaggio storico potrebbe infatti comparire, per mantenere il legame con la serie originale ed avvicinare così i suoi fan al nuovo racconto. "Il centro di Mtv sta in queste tematiche senza tempo legate agli adolescenti, ma ci sarà un nuovo cast, nuovi temi e nuove storie da esplorare con loro", ha spiegato McCarthy. "Teen Wolf è un gioiellino. E quando si ha un autore come Jeff, che è un incredibile partner, ed una fan base affamata di nuovi racconti, saremmo pazzi a non fare qualcos'altro".

Per il presidente del network, due anni basteranno per realizzare il reboot: "Vogliamo dare abbastanza tempo al finale di serie per marinare, e quando avremo trovato il cast e la storia giusta, lo riporteremo in onda".

Un esperimento che in realtà non è nuovo per Mtv, che nei mesi scorsi ha annunciato che la terza stagione di Scream cambierà rispetto alla precedenti, trasformandosi in una serie antologica con un nuovo cast. Potrebbe essere la nuova tendenza, ma non per forza qualcosa che i fan potrebbero gradire.

  • shares
  • Mail