La Gabbia chiude, Mentana: “Non è epurazione”

Il direttore del TgLa7 fa intendere che Paragone potrebbe tornare nella prossima stagione con un’altra trasmissione

Pochi giorni fa aveva definito la chiusura dell’Arena di Massimo Giletti “una perdita” e “un autogol“. Oggi Enrico Mentana tramite la sua pagina Facebook è costretto a commentare la chiusura di un altro programma, stavolta di La7. La Gabbia di Gianluigi Paragone non avrà una nuova stagione, per volontà del neo direttore del canale Andrea Salerno. Ma il direttore del TgLa7 non drammatizza escludendo si tratti di epurazione e facendo intendere che Paragone potrebbe tornare con un’altra trasmissione.

La7 è come una strada di artigiani, in cui ognuno ha la sua bottega, coi suoi talenti e i suoi difetti: insomma con le sane differenze che rendono varia un’offerta. Capita che arrivi qualcuno da fuori ad aprire il suo spazio, ed è sempre ben accetto. Capita che qualcuno scelga di andare altrove, ed è il mercato. Ma dalla strada delle botteghe della 7 non si sfratta nessuno, né lo si lascia nella bottega chiusa. Magari si cambia un’insegna, si mette in mostra un lavoro nuovo, ma niente epurazioni. Paragone chiaro?

La7 è come una strada di artigiani, in cui ognuno ha la sua bottega, coi suoi talenti e i suoi difetti: insomma con le…

Pubblicato da Enrico Mentana su Mercoledì 28 giugno 2017

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Enrico Mentana

Enrico Mentana è un giornalista e conduttore tv milanese classe '55, che dal 30 giugno 20210 è direttore del TgLa7 su La7, dopo aver condotto Matrix su Canale 5.

Tutto su Enrico Mentana →