Il programma del secolo, il Generation Gap diventa game su Tv2000 con Michele La Ginestra

Il conflitto generazionale è al centro del primo game show di Tv2000, al via giovedì 20 aprile 2017 in prime time (VIDEO)

“Come giocavano i nostri ottantenni da bambini e come giocano invece i bambini del 2016? Cosa mangiavano loro e cosa c’è oggi nelle nostre dispense? Per la prima volta nella storia dell’uomo, le giovani generazioni si trovano a dover insegnare il loro sapere agli anziani; ad avvicinarli a un presente che non avrebbero mai immaginato così trasformato dalla tecnologia“.

La sinossi di questo nuovo programma ricorda molto quella di Generation Gap, la sfida tra Millennials e terza età lanciata (senza troppo successo) su Rai4. E invece si tratta del nuovo Il programma del secolo, una produzione Fremantle al via giovedì 20 aprile alle 21.05 su Tv2000.

Il programma del secolo, il meccanismo

Il nuovo talk /game show della rete Cei mette a confronto il passato e il presente, ma senza nostalgia. Lo conduce Michele La Ginestra che raccoglie le testimonianze di una e dell’altra generazione su un tema diverso per ogni la puntata: nell’ordine, amare, lavorare, divertirsi, mangiare, moda e bellezza, viaggiare. Non a caso, in uno del promo della trasmissione, è stato coinvolto il figlio adolescente del conduttore.

Nel programma si sfideranno due squadre Senior (Over 65) vs Junior (Under 25) composte da 7 concorrenti, un caposquadra famoso (VIP) che cambierà di puntata in puntata, in relazione ai temi. Inoltre, in ogni puntata è previsto un ospite misterioso molto famoso (BIG) e 2 ospiti non noti (1 Senior e 1 Junior), mischiati nel pubblico, che porteranno delle storie particolari.

Lo studio sarà una sorta di astronave – che viaggerà nel tempo attraverso la storia d’Italia – e insieme sarà un’arena, in cui si fronteggeranno le tribune delle due squadre, impegnate in una serie di giochi a colpi di ricordi, commenti, descrizioni del presente, storie. Al centro un divano-plancia di comando, dove il conduttore accoglierà i suoi ospiti, testimoni del passato e del presente.

A spezzare il primo game show di Tv2000 ci saranno interviste e musica. Protagonista indiscussa resta, però, la sfida tra generazioni che vede coinvolti il pubblico a casa e i due capisquadra famosi, uno di “ieri” e l’altro di “oggi”.

Tv2000 si conferma, così, una generalista sempre più vicina alle famiglie e ricca di autoproduzioni con volti di spicco, da Piero Badaloni ad Arianna Ciampoli.

I Video di TvBlog