Netflix, da Suburra a Mindhunter, passando per Dark e Las Chicas del Cable. Tutte le novità

Speciale Netflix: le foto di Suburra e Las Chicas del Cable - Cable Girl, video di GLOW, Mindhunter di David Fincher, Dark, Ingobernable e Tredici- 13 Reasons Why. Tre nuove serie tv annunciate.

Netflix continua ad investire sulle serie tv originali, anche sulle produzioni europee su cui l'investimento è pari a 1,75 miliardi di dollari, tra acquisti in licenza, originali e co-produzioni, con 90 contenuti presenti o in arrivo.

Tra questi tra i primi ad arrivare il prossimo 28 aprile sarà Las Chicas del Cable - Cable Girls prima produzione originale spagnola, ambientato negli anni '20. La scelta per la Spagna è stata quella di puntare su un period drama romantico dalle atmosfere da soap opera. Completamente opposta è l'annunciata produzione di Suburra, tratta dal romanzo di Giancarlo De Cataldo e Carlo Bonini, da cui è stata tratto un film omonimo, e di cui nella gallery in apertura trovate le prime foto ufficiali rilasciate, tra cui un immagine del regista Michele Placido.

Nel cast di Suburra rivedremo tre attori presenti nel film, Alessandro Borghi (Numero 8), Adamo Dionisi (Manfredi Anacleti) e Giacomo Ferrara (Alberto "Spadino" Anacleti), affiancare le new entry Francesco Acquaroli (sarà Samurai al posto di Claudio Amendola), Claudia Gerini (sarà Sara Monaschi), Filippo Nigro (Amedeo Cinaglia) e Eduardo Valdarnini (Lele Marchilli). La serie è attesa nel 2017 su Netflix e sarà poi distribuita anche dalla Rai qui in veste di co-produttrice.

SUBURRA

Restando in tema di co-produzioni, Netflix ha annunciato l'arrivo di tre nuove serie tv realizzate insieme alla BBC e a Canal Plus. Troy: Fall of a city, prodotta insieme a BBC e in onda su BBC One nel Regno Unito, racconterà la storia della Guerra di Troia attraverso la sceneggiatura scritta da David Farr, creatore di The Night Manager.

La seconda serie tv annunciata, co-prodotta sempre con BBC, andrà invece in onda su BBC Two nel Regno Unito, Black Earth Rising è infatti un thriller labirintico tra crimini di guerra e problemi personali, legali e politici che si innescano e sarà scritta e diretta da Hugo Black di Hounourable Woman. La terza novità sarà The Spy, realizzata insieme a Canal Plus, scritta da Gideon Raff autore di Prisoners of War e Homeland. Ambientata negli anni '60 racconterà la storia vera di Eli Cohen, un ebreo egiziano, fondamentale spia israeliana, infiltrato nei più alti ranghi militari e politici, fondamentale per la gestione della zona in quegli anni.

Netflix: il trailer di Dark


 

Netflix ha presentato anche il trailer della prima serie originale tedesca, Dark, un intenso e cupo thriller che ruota intorno alla scomparsa di un bambino e alle quattro famiglie che saranno coinvolte, portando alla luce peccati e segreti di una piccola cittadina.

Netflix ha poi annunciato di aver rinnovato la comedy inglese Lovesick per una terza stagione e che le riprese di Marseille, che nella seconda stagione vedrà l'arrivo di una giovane politica di estrema destra, inizieranno il prossimo 18 aprile.

Netflix: i trailer di Tredici, Mindhunter e GLOW


Mindhunter di David Fincher


 

Mindhunter si annuncia già da ora la serie più attesa dell'autunno 2017: un intricato thriller psicologico, diretto da David Fincher, prodotto da Charlize Theron, con Jonathan Groff, Holt McCallanay e Anna Torv, ambientato a fine anni '70 che seguirà le vicende di un agente FBI Bill Tench (McCallany) che usa altri criminali per entrare nella mente degli assassini.

GLOW


 

Alison Brie arriverà su Netflix con la nuova serie originale GLOW dal prossimo 23 giugno. Ambientata negli anni '80, la serie racconterà la storia di un'aspirante attrice disoccupata a Los Angeles che ottiene un inaspettato successo entrando nel mondo del wrestling femminile. Insieme ad altre dodici emarginate di Hollywood animeranno la lega femminile di wrestling e raggiungeranno il successo, non senza qualche difficoltà. Una storia al femminile scritta da Liz Flahive e Carly Mensche e prodotta da Jenji Kohan di Orange is the New Black.

Ingobernable


 

Debutterà il prossimo 24 marzo Ingobernable su Netflix, thriller drama messicano, con Kate del Castillo e Erik Hayser. Al centro di Ingobernable troviamo la First Lady messicana Emilia Urquiza (del Castillo), una donna forte che vorrebbe cambiare il proprio paese ma inizierà a capire quanto questo sia impossibile e a perdere fiducia nell'operato del marito Diego Nava (Hayser), trovandosi costretta a fare i conti con una verità di cui non si era mai accorta.

Tredici - 13 Reasons Why


 

Arriverà, infine, il prossimo 31 marzo Tredici - 13 Reason Why, la serie tv prodotta da Selena Gomez, diretta da Tom McCarthy, tratta dal romanzo di Brian Yorkey.  Tredici - 13 Reasons Why racconta la storia di Clay Jensen (Dylan Minnette) un adolescente che trova una scatola con delle cassette registrate da Hannah Baker (Katherine Langford) che si è recentemente suicidata. Negli audio Hannah racconterà la complicata e intricata vita di un gruppo di adolescenti e in particolare le 13 ragioni che l'hanno spinta al suicidio.

  • shares
  • Mail