Italia 1, il crossover tra Supergirl, The Flash, Arrow e Legends of Tomorrow in onda senza finale: ecco perchè (anteprima Blogo)

Italia 1 manderà in onda il crossover tra Supergirl, The Flash, Arrow e Legends of Tomorrow senza l'ultima parte, dal momento che non ha ancora i diritti per mandarlo in onda, che spettano a Mediaset Premium

Supergirl

E' stato uno degli eventi televisivi dell'autunno scorso in America: stiamo parlando del crossover tra Supergirl, The Flash, Arrow e Legends of Tomorrow che The Cw a dicembre ha mandato in onda all'interno di una settimana, con un episodio al giorno delle rispettive serie tv che sono andati a completare la storyline che le ha attraversate.

Ora, questo crossover (che ha permesso al network di vedere gli ascolti di tutte e quattro le serie in salita rispetto alla media) arriva anche su Italia 1, ma con una spiacevole sorpresa: martedì 21 febbraio, infatti, la rete trasmetterà alle 21:00 Supergirl, alle 22:00 The Flash ed alle 23:00 Arrow. Alle 23:50, però, non andrà in onda l'episodio conclusivo del crossover, e quindi quello della seconda stagione di Legends of Tomorrow, ma un episodio in prima tv della seconda stagione di Gotham.

In altre parole, Italia 1 manderà in onda le prime tre parti del crossover ma non la quarta ed ultima. I telespettatori si ritroveranno così di fronte ad una storia di cui non potranno sapere il finale. Partendo da Supergirl, infatti, Barry (Grant Gustin) e la sua squadra, aiutati da Kara (Melissa Benoist), Oliver (Stephen Amell) ed il suo team e dai protagonisti di Legends of Tomorrow, tra cui Sara (Caity Lotz) e Ray (Brandon Routh), devono far fronte ad una pericolosa minaccia aliena: degli extraterrestri dotati di un'intelligenza superiore, infatti, sono determinati a conquistare la Terra ed a sottomettere gli umani. Il compito dei supereroi sarà quello di impedire che il loro piano si completi.

Una lunga storyline che parte da Supergirl, attraversa The Flash ed arriva fino ad Arrow che, tra l'altro, con questo episodio celebra anche la centesima puntata, ricordando tutti i personaggi che hanno fatto parte della vita del protagonista. La chiusura, come detto, arriva con Legends of Tomorrow, secondo spin-off di Arrow giunto alla seconda stagione.

Il motivo della mancata messa in onda dell'episodio conclusivo del crossover è legato ai diritti di messa in onda: come spiegato a Blogo da Italia 1 stessa, la rete al momento non può ancora trasmettere Legends of Tomorrow, la cui prima stagione si è conclusa a dicembre su Premium Action di Mediaset Premium. Toccherà alla pay tv mandare in onda per prima gli episodi della seconda stagione, ma in autunno: bisognerà aspettare un po', quindi, prima che Italia 1 possa mandare in onda l'episodio che chiude il crossover.

Una situazione decisamente strana, che in passato, con i crossover tra Chicago Fire, Chicago Pd e Law and order: unità speciale, era stata affrontata diversamente, permettendo ad Italia 1 (o a Mediaset Premium) di mandare in onda gli episodi anche se le rispettive stagioni non erano ancora in palinsesto. Qui, a pesare, sono i diritti, che legano la rete e le impediscono di proporre una serata che avrebbe fatto contenti i fan e, soprattutto, dato un finale al crossover. La speranza, però, è che Italia 1 riesca a rimediare in futuro e che, una volta ottenuto l'episodio di Legends of Tomorrow (la cui prima stagione non è ancora stato stabilito quando e dove andrà in onda in chiaro), riproponga il crossover con tutti e quattro gli episodi. E che, almeno con il crossover musicale tra Supergirl e The Flash previsto in America per marzo, non ci siano problemi simili.

  • shares
  • Mail