Sanremo 2017, Sveva Alviti ospite (nei panni di Dalida)

L'interprete della cantante francese arriva al Teatro Ariston (dopo l'incidente del suo svenimento in diretta su Canal+)

UPDATE: Sveva Alviti ha sceso le scale dell'Ariston per puro obiettivo promozionale: andrà in onda mercoledì 15 febbraio 2017 il film tv italo-francese dedicato a Dalida, interpretato dall'attrice.

A 30 anni dalla sua morte Dalida tornerà sul palco di Sanremo: sarà l'attrice ed ex modella Sveva Alviti a riportarla in vita. L'interprete del biotopic sulla cantante italo-francese, co-prodotto da Rai Cinema, diretto da Lisa Azuelos e in arrivo in Italia a febbraio, sarà in promozione sul palco dell'Ariston.

sveva alviti

La presenza dell'Alviti onorerà un'altra ricorrenza doc, quella dei 50 anni dalla tragica scomparsa di Luigi Tenco, a sua volta omaggiato da Tiziano Ferro con la cover di Mi sono innamorato di te. L'artista morì suicida propria nella città dei fiori il 27 gennaio del 1967, quando era in gara al Festival con la sua Ciao amore ciao. Dalida, invece, che di quella canzone fu pure interprete e accompagnò lo stesso Tenco sul palco del Festival, morì 20 anni dopo, il 3 maggio del 1987.

Sveva Alviti, nei panni di Dalida, era già stata a Sanremo l'anno scorso proprio per girare alcune scene all'Ariston.

Agli inizi del 2017 è finita, invece, sulle pagine di tutti i giornali per il suo svenimento in diretta tv: ospite della trasmissione Le Grand Journal, il talk show del giovedì sera di Canal+, è stata vittima di un attacco epilettico seminando il panico in studio.

Anche in quell'occasione l'attrice era stata invitata per presentare il film Dalida, mentre a colpirla tutto a un tratto sono state delle vere e proprie convulsioni: il conduttore Victor Robert ha per questo interrotto la trasmissione lanciando la pubblicità. Al rientro in studio ha rassicurato i telespettatori sulle condizioni della Alviti, definendola "a riposo".

  • shares
  • Mail