Enrico Mentana torna al Tg5: sabato lo Speciale 25 anni Insieme (condotto da Paolo Bonolis)

Speciale Tg5 25 anni insieme con i tre storici direttori (e un infiltrato) in onda sabato 14 gennaio dopo C'è Posta Per Te.

Correva il 1992 quando il Tg5 inaugurò le sue trasmissioni: era lunedì 13 gennaio quando alle 13.00 fu trasmesso il primo telegiornale di Fininvest in diretta. La prima edizione andò in onda alle ore 13.00, la seconda alle 20.00 con Enrico Mentana, primo direttore, alla conduzione. Una squadra giovane, guidata dal riccioluto Chicco 'Mitraglia' Mentana e composta da Lamberto Sposini, Cristina Parodi, Cesara Buonamici, Emilio Carelli, Giacomo Crosa, Andrea Pamparana, Siria Magri, Toni Capuozzo e Clemente J Mimun, attuale direttore.

Per festeggiare il 25 compleanno e ripercorrere la sua storia, il Tg5 ha realizzato lo speciale 25 anni insieme, che andrà in onda sabato 14 gennaio in seconda serata, dopo C'è Posta per Te.

bonolis-speciale-tg5.jpg

Non si tratta del solito documentario, ma di un vero e proprio 'evento', anche se relegato nella 'notte' dell'ammiraglia Mediaset. Negli studi del centro Palatino di Roma, infatti, si ritroveranno gli storici direttori del Tg5, da Enrico Mentana (direttore dal 1992 al 2004) a Carlo Rossella (dal 2004 al 2007) per arrivare all'attuale direttore, Clemente Mimun, in carica dal 2007. Ad intervistarli, inoltre, c'è Paolo Bonolis, il che vi dà anche la cifra del racconto pensato per celebrare questo quarto di secolo.

Leggerezza e nostalgia, memorie personali e collettive, quindi, a far da assi portanti di questo racconto, che ricostruisce, indirettamente, anche 25 anni di storia tv. Come dimenticare, ad esempio, il pollo addentato da Lamberto Sposini in diretta tv, che volle così confutare la psicosi da aviaria scoppiata nel 2006, e mi aspetto che si ricordi questo momento, anche per omaggiare Sposini, lontano dalla tv dall'ictus che lo colpì dietro le quinte de La Vita in Diretta nel 2011.

Chissà, invece, se verranno ripercorse le drammatiche ore delle dimissioni di Enrico Mentana, scontatosi apertamente con PierSilvio Berlusconi la sera della morte di Eluana Englaro: il direttore spingeva per uno speciale di prime time, Berlusconi non cancellò la prevista puntata del Grande Fratello e le minacciate dimissioni divennero per il VP Mediaset immediatamente esecutive. Una pagina a dir poco sconvolgente per l'informazione e per la tv.

Da allora il Tg5 non fu più lo stesso. Intanto son passati 12 anni e la sua storia continua. La si potrà ripercorrere sabato 14 in seconda serata.

  • shares
  • Mail