• Tv

Telegatti 2006 – Porta a Porta

Ecco il capolavoro delle nomination per i Telegatti 2006 – nonché il probabile vincitore del premio – per quanto riguarda l’informazione e l’approfondimento (continuate a votare il sondaggio sul vostro personaggio femminile preferito, nel frattempo). Porta a Porta. Mi vedo già la serata della premiazione. Vespa vincitore che arriva sul palco, fa qualche smorfia, abbozza

di

Ecco il capolavoro delle nomination per i Telegatti 2006 – nonché il probabile vincitore del premio – per quanto riguarda l’informazione e l’approfondimento (continuate a votare il sondaggio sul vostro personaggio femminile preferito, nel frattempo).
Porta a Porta. Mi vedo già la serata della premiazione. Vespa vincitore che arriva sul palco, fa qualche smorfia, abbozza un sorriso, dice una battuta fingendo di essere impreparato – ma se la sarà studiata tre giorni prima – e poi invita il pubblico a comprare il suo libro, quello in cui mirabilmente riassume in un colpo solo la storia d’Italia dalle leggi razziali a Berlusconi (come a dire, è cambiato poco?).
Porta a Porta è approfondimento?

Sicuramente ha approfondito il caso Cogne. A quanto siamo? 39? 40?
Sicuramente ha approfondito l’Isola dei Famosi e Ballando con Le Stelle.
Sicuramente ha approfondito la delocalizzazione dei capelli del premier (l’hanno detto loro, io non invento nulla).
Ha creato una nuova generazione di opinionisti, sdoganando i crepet, le palombelli, le gardini. E ha massacrato la colonna sonora di Gone with the wind.
Per carità, gli diano pure il Telegatto, ma nella categoria intrattenimento. L’informazione è un’altra cosa.