Sanremo 2017, Braschi a Blogo: "Nel mare ci sono i coccodrilli rispecchia molto la mia idea di cantautorato"

Braschi sarà in gara a Sanremo Giovani 2017 con Nel mare ci sono i coccodrilli: la video intervista su Blogo.it

Braschi in gara a Sanremo Giovani 2017: la video intervista su Blogo.it

Insieme a Valeria Farinacci, direttamente da Area Sanremo, è stato selezionato anche Braschi. Solo il cognome per lui, in gara con il brano "Nel mare ci sono i coccodrilli". "Il nome l'ho abbandonato qualche anno fa" conferma lui stesso, in apertura della nostra video intervista.

Siamo qua con Braschi che sarà al Festival di Sanremo 2017. Partiamo dal racconto della tua canzone

La mia canzone si intitola Nel mare ci sono i coccodrilli ed è una canzone a cui tengo tanto. E' un pezzo che fondamentalmente parla di casualità, di gente che va e di gente che resta. E' un pezzo che ho scritto e l'ho pensato su una linea immaginaria che va dal Coconuts di Rimini alla Libia. E' a suo modo particolare che rispecchia molto la mia idea di cantautorato.

braschi.png

Quando ieri sera ti hanno inquadrato e ti hanno detto Sei tu l'altro cosa hai provato o pensato?

Ho visto... un po' opaco. Fatico a dirlo onestamente. Ho pensato a molte cose, a questi anni di strada, di concerti e al fatto che finalmente avevamo messo un mattoncino in più. Sono stato molto, molto contento.

Hai voglia di raccontarci questa strada che hai fatto? Hai detto che sei cantautore

Ho sempre suonato molto per quello che è possibile fare oggi. Ho provato inizialmente a cercarmi la fortuna altrove, sono stato a più riprese negli Stati Uniti, a fare concerti, tour e un'esperienza importante per me, un EP insieme ai Calexico, una band che ho sempre ascoltato durante al liceo. E' stato bellissimo poterla incontrare e fare con loro questa piccola parte di percorso.

E prima della foto di gruppo con Carlo Conti, il consueto saluto a TvBlog.

  • shares
  • Mail