Serie Tv, novità: Star Trek, Discovery, Bryan Fuller non sarà più coinvolto nel progetto

Betty White in Young & Hungry, due stelle NBA in Modern Family, recasting nella comedy Disjointed di Netflix. Bryan Fuller lascia Star Trek: Discovery

Star Trek

Star Trek: Discovery: Bryan Fuller ha rivelato che non sarà più coinvolto in alcun modo nel progetto di CBS All Access atteso per maggio e distribuito nel resto del mondo (Italia compresa) su Netflix. Fuller era coinvolto fin dall'inizio nel progetto, creando la serie con Alex Kurtzman, dando vita alla trama complessiva della serie, scrivendo i primi due episodi e praticamente sviluppando l'intera prima stagione. Inizialmente doveva essere showrunner, ma qualche settimana fa aveva annunciato che a causa di altri impegni, tra cui anche American Gods (serie tv di Starz), non poteva rimanere in quel ruolo e al suo posto sono stati promossi i suoi collaboratori Gretchen Berg e Aaron Harberts. Ora in un intervista a Newsweek, Fuller ha dichiarato che "non sono più coinvolto nella produzione o nella post-produzione, quindi ho dato loro tutto il materiale che potevo dare e spero che possa essere utile", aggiungendo di essere curioso di vedere quello che sarà realizzato. Fuller ha però anche aperto a un suo possibile coinvolgimento futuro, dicendo che sarebbe disposto a contribuire ad una eventuale seconda stagione "Se hanno bisogno di me ci sarà sempre per loro".

Disjointed: Elizabeth Ho prende il posto di Jessica Lu nella comedy di Chuck Lorre prodotta da Warner Bros per Netflix, incentrata su un negozio che vende marijuana con protagonista Kathy Bates. Scritta da Lorre e David Javerbaum, la serie ha un ordine da 20 episodi. Al centro di Disjointed c'è Ruth (Bates) un avvocato che a lungo si è battuta per la legalizzazione delle droghe leggere e quando questo suo sogno diventa finalmente realtà, decide di aprire un negozio per la rivendita della cannabis a Los Angeles. Il figlio ventenne, tre commessi e una guardia di sicurezza, tutti costantemente fatti, completano il quadro. Ho sarà una delle commesse, una ragazza che cerca sempre di raggiungere il massimo e cerca di lavorare per raggiungere una normalità. Tone Bell, Dougie Baldwin e Elizabeth Alderfer completano il cast.

Modern Family: l'ex star NBA Charles Barkley e il centro dei Los Angeles Clipper DeAndre Jordan saranno guest star nei panni di loro stessi in un episodio di gennaio della comedy ABC. I due prenderanno parte a una partita di beneficenza in cui giocherà anche Phil (Ty Burrell), un appuntamento per il quale Phil si prepara a un anno dopo il fallimento dell'anno precedente. Ovviamente la pressione su Phil aumenta quando scopre che le due star saranno della partita. Sul fronte sportivo sempre a gennaio Peyton Manning sarà Coach Gary ingaggiato da Gloria (Sofia Vergara) per insegnare al figlio Joe (Jeremy Maguire).

Young & Hungry: Betty White sarà guest star di un episodio della quinta stagione della comedy di Freeform nei panni di Ms Wilson una vicina di Gabi (Emily Osment) che incontra dopo che l'ennesima incomprensione con Josh (Jonathan Sadowski) la lascia totalmente confusa, non sapendo bene come comportarsi. Ms. Wilson la aiuta, pur non volendo, a capire cosa fare.

Zoo: Gracie Dzienny dopo essere stata guest star nella seconda stagione della serie CBS (in Italia su Rai4 e Netflix la prima stagione), è stata promosso regular in vista della terza stagione attesa la prossima estate. 

Spoiler

Dzienny interpreta la versione adulta di Clementine la figlia ritenuta scomparsa di Mitch (Billy Burke) che noi conosciamo in un flash foward di dieci anni nel futuro, quando Mitch è ormai morto. Nel finale di seconda stagione Clementine dice che in realtà il padre potrebbe non essere morto.

  • shares
  • Mail