Telethon 2016 | Conferenza Stampa | In diretta

Telethon 2016 | La conferenza stampa in tempo reale.

  • 12:26

    Inizio conferenza. Maggioni: “Saremo presenti e siamo presenti da 27 anni. In ogni anno, siamo presenti in modi sempre nuovi. L’appuntamento con Telethon, per me, è un appuntamento imperdibiie, ci sono sempre. Questa operazione è un appuntamento in cui la Rai si specchia in quello che è e che vuole essere, con fiducia e professionalità. In questi anni, si sono succeduti persone, medici e ricercatori e tutti ci hanno portato un pezzo in più di una realtà che sta cercando di cambiare il mondo. La presenza della Rai è una scelta, non un dovere. Quest’anno mai un hashtag è stato più azzeccato”.

  • 12:31

    Campo Dall’Orto: “Andremo a fare una mobilitazione totale. Metteremo la nostra azienda al servizio di Telethon. Quest’anno partiremo con il galà iniziale. Oggi è più importante di ieri sposare la filosofia di Telethon. Quest’anno ho imparato di più grazie a Telethon. Ho capito i valori che ci sono dietro. Questa cosa mi ha colpito molto. In questi tempi irrazionali, ci sono cose in cui la razionalità vince. Telethon ha la forza di occuparsi di malattie rare e lo fa costruendo un elemento molto forte tra competenze e investimenti. Sono molto contento di essere vicino a Telethon: la strada che hanno costruito va in un senso assolutamente positivo. Questo è quello che il servizio pubblico deve continuare a fare”.

  • 12:41

    Pasinelli: “Abbiamo deciso quest’anno di raccontare l’Ada-Scid perché non si sta parlando di un investimento ma di un trattamento in assistenza sanitaria. E’ una cosa straordinaria possibile grazie a tutto il lavoro che è stato fatto in questi anni. Abbiamo l’obiettivo di rendere fruibili tutti i risultati della ricerca. Siamo arrivati al momento che la malattia è diventata un farmaco utilizzabili. Gli italiani ci hanno dato fiducia. Il racconto è stato fatto con molta trasparenza. La ricerca richiede tempo, pazienza e rigore. Nella ricerca, non mancano sconfitte. Fortunatamente, ci sono pazienti che nascono al momento giusto. Grazie allo studio, è possibile dare un nome a malattie ancora non diagnosticate. Il vero miracolo di Telethon è la congiunzione tra cuore e ragione. La presenza della Rai e degli italiani la richiediamo anche quest’anno con l’hashtag presente”.

  • 12:48

    Montezemolo: “Il grande supporto avuto dalla Rai in questi 27 anni merita un premio”. La Maggioni e Campo Dall’Orto ritirano il premio. Montezemolo: “Mi fa piacere premiare due persone di qualità. Premiando loro, premiamo tutti coloro che lavorano per la Rai. Malgrado la Rai sia sempre nell’occhio del ciclone, la Rai resta un’azienda forte alla quale bisogna dire grazie. E’ un esempio di vero insostituibile servizio pubblico. Grazie. Ringrazio anche la BNL. vicina a Telethon da 25 anni con una presenza fondamentale sul territorio”. Premio anche per Luigi Abete. Montezemolo: “Ringraziamo e premiamo anche l’azienda Auchan. Insieme a loro, premiamo anche tante altre aziende per la loro responsabilità sociale”.

  • 12:59

    Montezemolo: “Tra le persone che lavorano per Telethon e la Rai c’è uno spirito di squadra vero e profondo. Abbiamo portato la ricerca vera nelle case degli italiani. Se abbiamo raggiunto questi risultati, è grazie anche alla forza d’animo delle famiglie, alla solidarietà degli italiani, alle risorse disponibile e grazie al lavoro tecnico, di trasparenza, di metodo, utile per affrontare la ricerca. Telethon finanzia moltissimi ricercatori nell’ambito pubblico. E’ fondamentale incentivare anche la ricerca privata, non solo attraverso il denaro. In Italia, c’è qualità, persone straordinarie impegnate nella ricerca che vengono da tutto il mondo. i risultati non li porta la cicogna ma il metodo e l’eccezionale trasparenza. Un altro tema che mi sta a cuore è la responsabilità sociale nell’impresa. Responsabilità sociale e profitto non devono essere antitetici. Un’azienda che fa profitto ha molta responsabilità a livello sociale e Telethon si sta attivando anche in questo. Dobbiamo far sì che le aziende che investono in Telethon abbiano benefici sociali e di visibilità. Far vedere tutto ciò che c’è dietro alla ricerca è molto importante. L’attività della Rai, in questo, è importantissima. A Telethon, c’è anche il momento dello spettacolo: Natale è il periodo adatto per promuovere film, però pensiamo anche a chi ha meno fortuna. Meno promozione, più attenzione a Telethon”.

  • 13:04

    Pasinelli: “In tutti questi anni, sono stati curati decine e decine di bambini provenienti da paesi estremamente poveri ma anche da paesi estremamente ricchi. L’attività che è stata svolta è di filantropia efficace. Anche la ricerca sul cancro possono beneficiare dei risultati ottenuti da Telethon”.

  • 13:08

    Frizzi: “La prima cosa da fare è dare il bentornato in Rai a Mara Venier che aprirà con me la maratona Telethon”. Venier: “E’ stato un rientro in Rai inaspettato. A Telethon, ho detto subito sì. La Rai è il primo grande amore che non si scorda mai. Ho incontrato di nuovo tanti amici. Sono tornata a casa. Sono felice di essere presente”. Frizzi: “Avremo tantissimi ospiti preziosi come Argentero, Florenzi, Floris, Nek, Renga, Isabella Ferrari, Capotondi, Vecchioni, Cagnotto, Dallapè, Lillo e Greg. Dopo il galà, tutti i principali programmi Rai saranno coinvolti: Unomattina, La vita in diretta, La prova del cuoco, Affari tuoi, L’Eredità, Domenica In, Storie Vere, L’Arena. Venerdì successivo, partirà la tradizionale maratona con Paolo Belli e Arianna Ciampoli”.

  • 13:16

    Belli: “Come uomo. aspetto sempre la chiamata di Telethon perché mi fa crescere tantissimo. Ho avuto anche la possibilità di seguire una storia. Sono orgoglioso di far parte di questa squadra da anni”. Ciampoli: “Telethon non si fa, si vive. Sono pronta a viverlo anche quest’anno. Telethon significa sfiorare la verità. Non è facile chiedere soldi in un momento come questo ma le persone continuano a stupirci. Ho perso il conto degli anni trascorsi a Telethon. Fa bene credere che un progetto possa diventare realtà”. Frizzi: “Nella maratona, ci saranno anche Camila Raznovich e coppie inedite di conduttori. Faremo un esperimento televisivo con Costantino Della Gherardesca. Un altro appuntamento tradizionale sarà la serata di Affari Tuoi. Saremo molto coinvolgenti e molto orgogliosi. Citiamo anche la TgR che seguirà la maratona. Il segnale orario sarà personalizzato. Telethon sarà anche sui social. Per quanto riguarda Rai Cinema, sarà trasmesso il cortometraggio Io sono. Andranno in onda anche documentari. Ce la metteremo tutta, come sempre, più di sempre”. Fine conferenza.

Oggi, giovedì 1° dicembre 2016, a partire dalle ore 12, si terrà la conferenza stampa di presentazione della 27esima edizione della maratona televisiva di Telethon che si svolgerà dall’11 al 18 dicembre 2016.

Telethon 2016 | La maratona

La maratona televisiva di Fondazione Telethon, che andrà in onda sulle reti Rai, è giunta alla 27esima edizione.

Anche quest’anno, Telethon sarà impegnato nella campagna di sensibilizzazione e nella raccolta fondi a favore della ricerca scientifica contro le malattie genetiche rare. Il titolo della campagna di quest’anno è #presente.

La raccolta fondi avrà inizio venerdì 2 dicembre con il numero solidale 45510 al sarà possibile donare, chiamando o inviando un sms, e che sarà attivo fino al 20 dicembre. Poi, ci sarà l’evento Il cuore di cioccolato che si terrà sabato 17 e domenica 18 dicembre, in più di tremila piazze in Italia durante il quale sarà possibile partecipare alla raccolta fondi con una donazione minima di 10 euro, ricevendo un cuore di cioccolato. E ovviamente, ci sarà anche la maratona sulle reti Rai.

La novità di questa 27esima edizione sarà il Telethon Show che andrà in onda in prima serata su Rai 1 e che aprirà ufficialmente la maratona. Lo show andrà in onda dall’Auditorium Rai del Foro Italico e sarà condotto da Mara Venier e Fabrizio Frizzi.

Telethon 2016 | Conferenza stampa

TvBlog, magazine di Blogo, seguirà in tempo reale la conferenza stampa di presentazione di Telethon, a partire dalle ore 12.

Durante la conferenza stampa, interverranno Monica Maggioni, presidente Rai, Antonio Campo Dall’Orto, direttore generale Rai, Luca di Montezemolo, presidente Telethon, e Francesca Pasinelli, direttore generale Telethon. Saranno presenti anche i conduttori e i testimonial della maratona Telethon.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Telethon

Tutto su Telethon →