Eurovision Song Contest 2009: al via la fase finale da questa sera

Ci siamo: l’Eurovision Song Contest 2009 – o Eurofestival 2009 – è entrato nella fase finale. L’edizione numero 54 della manifestazione più seguita a livello europeo e più snobbata dall’Italia si svolgerà a partire da questa sera alle 21 CET, 12 maggio, con la prima semifinale; bisserà giovedì 14 maggio con la seconda serata di


Ci siamo: l’Eurovision Song Contest 2009 – o Eurofestival 2009 – è entrato nella fase finale. L’edizione numero 54 della manifestazione più seguita a livello europeo e più snobbata dall’Italia si svolgerà a partire da questa sera alle 21 CET, 12 maggio, con la prima semifinale; bisserà giovedì 14 maggio con la seconda serata di eliminazioni e chiuderà il 16 maggio con la grande finalissima, che seguiremo eccezionalmente anche noi in liveblogging (non mancate!). La location di questa edizione della manifestazione sarà lo Stadio Olimpico di Mosca, dato che la Russia ha acquisito il diritto ad ospitare le manifestazione avendo vinto l’edizione 2008 con la canzone Believe cantata da Dima Bilan.

Per chi non avesse ancora capito di cosa stiamo parlando, visto che le tv generaliste italiane da anni “tacciono” sull’esistenza di questa importante manifestazione, una brevissima storia dell’Eurofestival. Nasce nel 1956 ispirandosi al nostro Festival di Sanremo ed ha lo scopo di “unire musicalmente” le Nazioni europee, dando la possibilità ad ogni Stato di inviare un proprio rappresentante che parteciperà ad una sfida molto folkloristica, trasmessa sulle tv di tutto il mondo. Dalle sole sette nazioni partecipanti nella prima edizione, si è arrivati da parecchi anni ad avere oltre 40 nazioni partecipanti. Quest’anno saranno ben 42, nonostante qualche Nazione non sia riuscita a stanziare il budget necessario per la partecipazione (come San Marino, che aveva invece presenziato lo scorso anno).

La mancata partecipazione dell’Italia – una lunga assenza che dura dal 1997 – continua ad essere un mistero, ma in questa occasione eviteremo di fare ipotesi che possano spiegare questa bizzarra scelta da parte di uno dei Paesi che per primo ha sostenuto la manifestazione al momento della sua nascita. Ricordiamo però che l’Italia si è aggiudicata due edizioni: la prima ha visto trionfare a Copenaghen l’allora sedicenne Gigliola Cinquetti con Non ho l’età (per amarti), mentre nel 1990 Toto Cutugno ha vinto l’Eurofestival di Zagabria con Insieme: 1992. Ma torniamo all’edizione 2009, che sulla carta si presenta come un grandissimo show. Ecco il calendario delle esibizioni delle due semifinali:

Questa sera, 12 maggio, saranno in gara: Montenegro, Repubblica Ceca, Belgio, Bielorussia, Svezia, Armenia, Andorra, Svizzera, Turchia, Israele, Bulgaria, Islanda, Macedonia, Romania, Finlandia, Portogallo, Malta, Bosnia-Erzegovina. Giovedì 14 maggio invece si esibiranno: Croazia, Irlanda, Lettonia, Serbia, Polonia, Norvegia, Cipro, Slovacchia, Danimarca, Slovenia, Ungheria, Azerbaijan, Grecia, Lituania, Moldavia, Albania, Ucraina, Estonia, Paesi Bassi. Ogni sera accederanno alla finale 10 partecipanti, che si aggiungeranno alle nazioni che hanno diritto di approdare alla finale senza superare la fase eliminatoria, ossia Francia, Germania, Russia, Regno Unito e Spagna.

Una curiosità: tra le nazioni partecipanti ci sarebbe dovuta essere anche la Georgia, ma lo scorso marzo ha annunciato il proprio ritiro dopo aver ricevuto grosse critiche per la canzone scelta, dal titolo We don’t wanna put in. Chiaro il gioco di parole che fa riferimento al Primo Ministro russo Vladimir Putin. Saranno quattro i presentatori di quest’edizione: la modella Natalya Vodyanova e il presentatore Andrey Malakhov per le semifinali, la cantante Alsou (già partecipante all’Eurofestival 2000) e Ivan Urgant per la finale.

Chi non fosse dotato di satellite o digitale e non avesse quindi la possibilità di vedere l’Eurofestival su qualche tv straniera – ogni paese partecipante trasmetterà la diretta sulle principali reti nazionali -, può seguire l’evento in streaming sul sito ufficiale della manifestazione.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Eurovision Song Contest

Eurovision Song Contest: nel 2013 sarà organizzato dalla Svezia.

Tutto su Eurovision Song Contest →