Simona Ventura a L’intervista di Costanzo: “Sanremo non fu flop. L’isola mi ha ridato l’entusiasmo e Selfie lo vivo come una grande opportunità”

Simona Ventura intervistata da Maurizio Costanzo.

Maurizio Costanzo ha il merito indiscusso di riuscire dove tutti gli altri conduttori/giornalisti/giornali e siti web non riescono: quello di avere ospiti di spicco che si aprono e si raccontano in modo generoso. E’ indubbiamente il caso di Simona Ventura nella puntata di questa sera de L’intervista. Dopo aver fatto le domande le cui risposte tutti noi aspettavamo da tempo a Belen Rodriguez, Morgan, Wanna Marchi, questa sera è toccato a SuperSimo.

E Simona non si è certo risparmiata e si è raccontata senza filtri e a cuore aperto: dal difficile rapporto con Stefano Bettarini (anche dopo le dichiarazioni di lui al GF Vip) all’amore per i 3 figli (per i quali si è molto commossa) e per Gerò fino al nuovo inasprimento dei rapporti con Mara Venier .

Poco spazio dedicato invece alla Ventura che tutti noi già conosciamo, quella dei programmi tv che ha portato e che l’hanno portata al successo: da Mai Dire Gol (“Fantastico, era fresco, si registrava in un’ora e mezza..“) al suo difficile Festival di Sanremo ‘boicottato’ dalle case discografiche, ma che la conduttrice di Chivasso non accetta che Costanzo lo bolli come flop:

E’ andata meglio a lui in Nazionale che a me a Sanremo? No, non credo. Tutto sommato è andata bene, non avevamo neanche un cantante. Non è stato un flop, ma c’era la volontà che lo fosse. I cattivi? Ci sono, io non sono né falsa né una lacchè, divido e non sono gestibile.

Anche per quanto riguarda Il contadino cerca moglie non accetta alcune critiche ricevute dalla stampa sugli ascolti e ricorda con piacere l’esperienza ad Agon Channel:

Il contadino cerca moglie era FoxLife, sul digitale.. Le cose dette non erano vere. Su FoxLife, che non è una generalista, gli ascolti erano buoni. E’ stata una startup. Anche Agon Channel è stata un’esperienza bellissima.

La Ventura ha parlato anche del famigerato scontro con Arisa a XFactor:

Lite con Arisa? E’ un po’ fuori dagli schemi, era un po’ impazzita. Beve un po’ i bicchierini, magari lo aveva fatto anche allora. Lo ha detto lei sui social..

La discussa partecipazione all’Isola dei famosi 2016 è stata invece per lei la spinta a una rinascita nonostante i momenti difficili e la sensazione di essere stata abbandonata dal pubblico:

L’Isola mi ha fatta tornare quella che ero 15 anni e sono contenta di esserci andata. Si, sono stata sofferente.Ma fatta perché ho sempre l’intuito di fare cose per una rinascita. Ho bisogno di un’emozione forte per risalire. Lì la percezione era che la gente non mi volesse bene. Poi alla fine da lì è iniziata una riconquista del mio entusiasmo. Il rapporto con il pubblico è ancora più stretto. Avevo perso un po’ di lucidità, ho ritrovato l’entusiasmo e la forma.

Rinascita che l’ha portata fino a Selfie – Le cose cambiano, programma prodotto da Fascino e che debutterà lunedì 21 novembre in prima serata su Canale 5:

Era nato per Italia1 e passato su Canale5. Grande opportunità, la vivo così.. Ennesimo e più entusiasmante volta pagina. Selfie? Pochi da sola.. oggi li chiedono al posto degli autografi. I miei figli mi vedono in tv, gli ho detto di starmi vicino quando ho accettato questo programma così come l’Isola.

Ultime notizie su Simona Ventura

Simona Ventura è una conduttrice tv, showgirl e attrice di Bentivoglio (BO) classe '65.

Tutto su Simona Ventura →