Carta Bianca incolore: mezz’ora di talk inutile, staticità e lentezza affondano la Berlinguer

Carta Bianca, il ritorno di Bianca Berlinguer in tv dopo la ‘cacciata’ dal Tg3

Comprendere l’utilità di Carta Bianca, al netto della necessità di ricollocare in tempi brevi in tv la Berlinguer dopo la ‘cacciata’ dal Tg3, appare assai difficile, almeno a giudicare dalla prima puntata andata in onda oggi.

Carta Bianca è un talk lento e statico, dal quale vengono fuori zero notizie. In 30 minuti di trasmissione (senza interruzioni pubblicitarie) la conduttrice flemmaticamente pone domande in alternanza ai due ospiti (Arbore e Mauro): si parte dalla Leopolda, si passa al rischio scissione del Pd al referendum, si finisce alle elezioni americane ma anche alla crisi dell’intrattenimento televisivo (che c’azzecca?). Il tutto senza spingersi nell’approfondimento e con reiterati riferimenti al passato professionale da direttore di telegiornale della Berlinguer (il cui papà, peraltro, è stato menzionato due volte da Arbore).

L’innocuo servizio di Gabriele Corsi, infinitamente meno tagliente rispetto al suo passato da Iena, regala un briciolo di brio in un programma che non mostra particolari meriti e anzi si presenta, a dispetto del titolo, incolore. Note positive? Lo studio e i toni garbati nel talk.

Decisamente troppo poco. Ma è soltanto la prima puntata.

Carta Bianca su Rai3 con Bianca Berlinguer | Puntata 7 novembre 2016

  • 18.25

    “Sono Bianca Berlinguer, forse mi conoscete…” E poi: “Potremmo sbagliare, ma speriamo di farlo il meno possibile”.

  • 18.28

    Berlinguer annuncia Ezio Mauro, poi introduce Renzo Arbore in studio, preceduto da una clip.

  • 18.29

    Berlinguer chiede consigli ad Arbore: “Bisogna conquistare il pubblico. Bisogna inseguire la doppia lettura, il pubblico colto, lo scelto pubblico, ma anche quello meno esigente”.

  • 18.31

    Berlinguer chiede ad Arbore se i politici odierni sono più vicino al mondo dello spettacolo rispetto a quelli del passato. Nella risposta Arbore cita il padre della conduttrice, ma anche Beppe Grillo.

  • 18.32

    Berlinguer: “Gabriele Corsi ha fatto parte del Trio Medusa. Non rispondo di niente di quello che lui ha portato a casa”.

  • 18.32

    Gabriele Corsi inviato alla Leopolda.

  • 18.33

    Il selfie con Richetti e la cover dello smartphone. Renzi non si concede. Chiusura: “Matteo ti va di parlare con me? Basta un sì!”.

  • 18.35

    Sul palco ecco Ezio Mauro. Arbore è sempre lì sull’altro cubetto.

  • 18.38

    Berlinguer chiama in causa Arbore riproponendo una vecchia scenetta su “Fatti più in là”. E Arbore nel commentarla torna a menzionare il padre della giornalista.

  • 18.45

    Si torna da Arbore, da sempre simpatizzante delle minoranze.

  • 18.47

    Arbore: “Mi piace Emma Bonino, una isolata, che sta dalla parte delle persone non di potere”.

  • 18.47

    Arbore: “Renzi oratore bravissimo e abile, vende se stesso benissimo”.

  • 18.47

    Berlinguer rivela che Mauro non voleva partecipare a Carta Bianca. E che i giornalisti di La Repubblica le hanno chiesto come abbia fatto a convincerlo.

  • 18.49

    Arbore: “Perché non racconti come hai convinto anche a me, anche io non vado mai nei talk show”.

  • 18.49

    Arbore sulla crisi dell’intrattenimento televisivo. E cita Sky Academy. Berlinguer: “Ma è la concorrenza!”.

  • 18.50

    Gabriele Corsi sul palco con un tablet: “Ho rubato la giacca di Mannoni per essere su Raitre”.

  • 18.52

    Corsi commenta la notizia presente sulla home del sito di Repubblica, “il ragno gigante che terrorizza il web”.

  • 18.52

    Berlinguer: “Sembrerà strano che sia io a dirlo, ma mi ci abituerò: ora la linea al Tg3”. Arbore: “Brava!”. Fine puntata. Più tardi la nostra recensione.

Carta Bianca è il nuovo programma di Raitre condotto da Bianca Berlinguer in onda dal lunedì al venerdì a partire dal 7 novembre 2016 alle ore 18.25. Inviato speciale Gabriele Corsi del Trio Medusa, che si occuperà della ‘notizia che non vi abbiamo dato’.

Carta Bianca è un approfondimento di mezz’ora su cronaca, attualità e politica con ospiti in studio. L’obiettivo è fornire uno sguardo inconsueto sulla realtà attraverso filmati, inchieste, testimonianze.
Previste l’interazione con i social network e la collaborazione di Blob, che per #cartabianca si produrrà in rapide incursioni video di forma e durate variabili, più o meno s-legate al tema del giorno.

A firmare il programma sono Bianca Berlinguer, Luca Bottura, Maria Lucente, Pietro Raschillà. La regia è di Francesco Travaglini.

Carta Bianca | Anticipazioni prima puntata 7 novembre 2016

Nella prima puntata, in onda oggi lunedì 7 novembre 2016, saranno ospiti lo showman Renzo Arbore e il giornalista Ezio Mauro. In primo piano la Leopolda appena conclusa.

Carta Bianca | Come seguire in diretta in tv e in streaming

Carta Bianca è in diretta su Raitre dal lunedì al venerdì alle ore 18.25. Il programma è visibile in live streaming sul portale RaiPlay. Le puntate sono disponibili on demand sullo stesso sito.

Carta Bianca | Second screen

Carta Bianca ha un account Twitter e una pagina Facebook. L’hashtag ufficiale è #cartabianca.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Cartabianca

Cartabianca è un programma d'approfondimento giornalistico in onda su Rai 3, condotto da Bianca Berlinguer.

Tutto su Cartabianca →