X Factor 10, Arisa ammette: "La prima puntata? Ero brillina, bevo per affrontare la paura"

"A coloro che pensano che sia una drogata cronica vorrei dire di stare tranquilli". L'onestà di Arisa.

arisa-x-factor.png

Che Arisa ieri sera, giorno del primo Live di X Factor 10, non fosse particolarmente "lucida" ce ne eravamo resi conto un po' tutti. Spesso sopra le righe, senza freni, imprevedibile. Addirittura 'salvatrice' della prima puntata per il nostro Lord Lucas: "E' riuscita a salvarne i tempi televisivi meglio della sua storica nemica Simona Ventura". Ma cosa aveva, Rosalba Pippa? "Avete ragione, ieri sera ero brillina", ammette con franchezza sulla sua pagina Facebook.

"Ero molto ansiosa, in camerino mi avevano regalato una bottiglia di champagne di ottima marca e quindi mi sono fatta prendere, un brindisino a destra, uno a sinistra e mi sono inciuccata tutta. Almeno non avevo piú l'ansia. Comunque a coloro che pensano che sia una drogata cronica vorrei dire di stare tranquilli. La mia vita si alimenta di passati di verdura, frutta, tè matcha, alga spirulina, acqua naturale a temperatura ambiente. Bevo solo un pò quando devo affrontare la paura, quando esco con un ragazzo che mi piace, quando non mi sento abbastanza e devo azzittire Penelope che me lo ricorda. Ieri c'era un pò tutto. Comunque una grande serata. Io sono una donna come tante e a volte esagero, chi è se stesso non fa sempre bene. E oggi ho pure un gran mal di testa. Cacchio!!! Ho perso Diego. Ma il ragazzo si farà".

Onesta come poche. La prossima volta, però, niente champagne di ottima marca.

  • shares
  • Mail