Mediaset: chiude la sede di Milano 2, l'informazione si sposta a Cologno

L'ultima trasmissione Mediaset da Palazzo dei Cigni/Milano 2: il video con Paolo Liguori.

Venerdì 14 ottobre 2016, una data storica per Mediaset e la televisione commerciale: alle 19 di quel venerdì di mezz'ottobre, infatti, sono state emesse le ultime immagini dal centro di produzione di Palazzo dei Cigni a Milano 2. Lì dove tutto era iniziato, proprio da quegli studi Silvio Berlusconi lanciava Telemilano (poi diventata Canale5). "L'informazione Mediaset lascia lo storico tetto di Milano 2 per una nuova avventura all'insegna della tecnologia e della centralità aziendale. La "cittadella delle news" cambia casa: dopo Studio Aperto e Tg4, ora TgCom24 e nei prossimi giorni l'agenzia News Mediaset. L'informazione si riunisce ai programmi, alla direzione e si compatta nella tradizionale sede di Viale Europa a Cologno Monzese".

"Una scelta di razionalità, vicinanza e soprattutto di innovazione. Cambierà l'inidizzo: via il mitico Palazzo dei Cigni di Segrate, da dove - nel 1991 - è partito tutto. Non cambieranno la serietà e l'impegno con cui i programmi di informazione Mediaset cercheranno di portare sempre nel cuore dei fatti", narra un servizio di TgCom 24. Il direttore Paolo Liguori ha condotto gli ultimi momenti dal Palazzo dei Cigni:

"Niente lacrime, anche se molti qui in studio hanno i lacrimoni. Vedrete cose straordinarie, vedrete il futuro. Martedì (18 ottobre, ndr) vi faremo vedere le immagini di come l'informazione Mediaset si sta ristrutturando. Però, quando la storia bussa, bisogna rispondere. Il centro di produzione a Milano 2 continuerà ad esistere fino al marzo del 2017, avrà un supporto tecnico, ci sono ancora giornalisti dell'agenzia e ancora supporti per i video. Però l'emissione di immagini finisce qua, è una data storica".

paolo-liguori-tgcom24.png
  • shares
  • Mail