I Retroscena di Blogo: La coppia Nino Frassica e Flavio Insinna verso la seconda serata di Rai1

Anticipazioni sul prossimo intrattenimento di seconda serata della Rete 1 della televisione pubblica.

di Hit

La coppia è di quelle inossidabili oltre che di vecchia conoscenza, avendo frequentato il mondo che si misura in pollici da molto tempo. Protagonista di una -probabile- seconda serata di Rete 1 per i primi mesi dell’anno 2017 potrebbe essere la fantastica coppia formata da Nino Frassica e Flavio Insinna.

Una coppia come dicevamo che ha già avuto modo di lavorare insieme nella fortunatissima serie Lux Don Matteo, per ben cinque stagioni e che vedremo sabato alla prima di Dieci cose. Ora, potrebbe riformarsi per un nuovo varietà di seconda serata, stante la voglia della prima rete del servizio pubblico radiotelevisivo di proporre al proprio affezionato pubblico un prodotto d’intrattenimento anche nella porzione che più si avvicina alle ore piccole della propria programmazione.

Per Nino Frassica un ritorno nel territorio a lui molto caro e che lo lanciò negli anni ottanta dapprima con Quelli della notte, dove interpretava Frate Antonino da Scasazza con il suo immancabile premio “Cuore t’oro” ed in seguito nei panni del bravo presentatore nel varietà Indietro tutta a fianco, in entrambe le occasioni del grande Renzo Arbore.

Insinna abbandonerebbe -forse temporaneamente- la prima serata, dopo Affari tuoi e Dieci cose, per provare questa nuova avventura a fianco di Frassica in un progetto televisivo che sulla carta li vedrà recitare fianco a fianco in una specie di jam sesson della parola, come il maestro Arbore ha insegnato alla pattuglia di comici che ebbero modo di esordire nei suoi programmi di successo.

Insinna, forse esageratamente inflazionato sui teleschermi in questo periodo e Frassica che attualmente fa la spalla vincente di Fazio su Rete 3, potranno essere di nuovo in coppia in televisione in questo futuribile progetto, che per ora è solamente sulla carta. A gennaio mancano solo tre mesi, ma un’eternità per la televisione di oggi.

I Video di TvBlog