Tale e quale show 2016 | Conferenza stampa

Tale e quale show 2016: la presentazione del cast e dei due nuovi giurati

  • 12.39

    Inizia la conferenza.

  • 12.41

    Confermate le missioni impossibili di Gabriele Cirilli. Montesano: “Io new entry? Che vor dì? Traducete nella mia lingua”.

  • 12.41

    Il direttore Fabiano: “È il primo show della stagione. Tale e quale si rinnova costantemente nel cast, nella giuria e nello studio”.

  • 12.42

    Fabiano definisce un colpo di genio il titolo scelto per lo speciale natalizio “Natale e quale”.

  • 12.42

    Carlo Conti: “È la sesta edizione e nemmeno ce ne siamo accorti. La vera novità è il cast che si rinnova. Tale e quale non è un talent, non è una gara, è un vero e proprio varietà. La giuria qui fa spettacolo, non è qui per criticare o per fare polemica”.

  • 12.44

    Conti: “Le nostre edizioni sono diventate famose nel mondo, grazie al lavoro maniacale di tutti”. Poi aggiunge: “Un ringraziamento particolare a Loretta, che non può non esserci”. Lei: “Perché non riesco a spostarmi!”.

  • 12.45

    Conti cita anche Montesano “che non ha bisogno di presentazioni” e Amendola “grandissimo artista che ha avuto la fortuna di crescere con due fuoriclasse in famiglia, il padre e la madre”.

  • 12.46

    Amendola: “Sarò molto attento alla voce”.

  • 12.46

    Conti ringrazia in particolare Tullio Solenghi che ha deciso comunque di “mettersi in gioco dall’alto della sua grandezza”.

  • 12.47

    Conti ringrazia in particolare anche Enrico Papi perché “guardo con grande ammirazione i miei colleghi che si prestano, come successo in precedenza a Frizzi e Amadeus”.

  • 12.48

    Conti: “Cirilli farà delle esibizioni a richiesta, lo deciderà il pubblico tramite i social della Rai”.

  • 12.49

    Ecco lo studio rinnovato.

  • 12.50

    Bassetti: “Questo programma va bene perché attrae; il suo scopo è anche svelare doti nascoste dei protagonisti. È un feel good show, non è un talent, non è una gara; è un programma trasversale, raccoglie un pubblico che va dai ragazzini ai più anziani, va in 40 Paesi. La nostra fortuna è di avere Carlo Conti, gli altri non lo hanno”.

  • 12.51

    Conti ringrazia Claudio Lippi e Gigi Proietti, De Sica, “chissà magari torneranno in una nostra prossima edizione, la numero 58, 59 o 60”.

  • 12.55

    Amendola: “È un rientro in Rai dopo tanti tanti anni, qui ci sono nato nell’81, ogni volta che entro in uno studio incontro qualche tecnico che aveva lavorato con me. Sono passati 36 anni, è importante per me essere tornato a casa. Chi vorrei imitare? Un signore di 40 anni che porta il 10 sulle spalle (si riferisce a Totti, Ndr).
    Montesano: “E meno male che avevi detto che ti eri dimesso dal tifoso romanista”

  • 12.56

    Montesano si dice contento del suo ritorno: “Anche io sono nato in Rai. Per la prima volta sto di qua, dalla parte della giuria, forse un po’ soffrirò. Ho apprezzato la grande professionalità di questo spettacolo, straordinaria. Gli insegnati, non li chiamo coach, sono bravissimi”.

  • 12.58

    Conti: “Mi approccio con leggerezza, l’importante è divertirsi per divertire il pubblico. Chi imiterei? Non so fare nessuno, in un programma in onda l’ultimo dell’anno con Cirilli imitai Zucchero ma nessuno se ne accorse”.

  • 12.58

    Microfono ai concorrenti, il primo a parlare è Solenghi. Poi tutti gli altri.

  • 12.59

    Dovì imita Sgarbi. Fiaschi imita Allegri.

  • 13.02

    Anche la Mario sottolinea il suo ritorno in Rai, dove iniziò negli anni ’90: “Sono una grande fan di Tale e quale show, è il programma più bello del secolo”.

  • 13.04

    Papi: “Ho capito che non è un talent, non è una competizione: ognuno di noi cercherà di dare il massimo. Con questo programma torno alla musica, la mia passione”.

  • 13.05

    Assisi cita Totò e spiega che non sa cantare.

  • 13.06

    Conti spiega che Iurato e Atzei partecipano a Tale e quale “nel momento massimo del loro splendore” della carriera.

  • 13.07

    Iurato: “Tale e quale l’ho sempre visto, per noi cantanti è difficile far uscire la personalità di un altro artista”.

  • 13.10

    Papi dice di essere cresciuto con la Goggi. Anche Atzei mostra grande stima verso la giurata. La cantante: “Con Carlo è iniziato un percorso importante, con Sanremo di due anni fa, mi mette a mio agio”.

  • 13.10

    Conti coinvolge anche i coach, a partire da Emanuela Aureli.

  • 13.12

    Cirilli: “C’è anche un altro speciale, andrà in onda il 2 novembre: Mortale e quale”.

  • 13.13

    Cirilli scherza sul contratto che permetterà alla sua famiglia di andare avanti.

  • 13.13

    Domanda: quali imitazioni ci saranno nella prima puntata? Conti: “Rovazzi e Aznavour ci saranno”.

  • 13.15

    Finisce la conferenza.

Sta per iniziare presso gli Studi De Paolis di Via Tiburtina a Roma la conferenza stampa di presentazione della nuova edizione di Tale e quale show, al via venerdì 16 settembre 2016 su Rai1 alle ore 21.15. Presenti il conduttore Carlo Conti, il direttore di Rai1 Andrea Fabiano, il Presidente e Amministratore Delegato di EndemolShine Italy Paolo Bassetti, il capostruttura di Rai1 Claudio Fasulo e l’intero cast del programma. 11 puntate previste, più quella natalizia dal titolo Natale e Quale alla quale parteciperanno i personaggi delle passate edizioni e dalla quale uscirà un disco.

Tale e quale show 2016 | Giurati

La giuria sarà composta dalla confermata Loretta Goggi e dalle novità Enrico Montesano e Claudio Amendola, al posto di Gigi Proietti e Claudio Lippi.

Tale e quale show 2016 | Concorrenti

I concorrenti saranno Davide Merlini, Fatima Trotta, Deborah Iurato, Manlio Dovì, Silvia Mezzanotte, Lorenza Mario, Tullio Solenghi, Leonardo Fiaschi, Vittoria Belvedere, Bianca Atzei, Sergio Assisi ed Enrico Papi.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Carlo Conti

Carlo Conti è un conduttore e autore televisivo e radiofonico fiorentino classe '61.

Tutto su Carlo Conti →