Reazione a catena di sera: “intesa vincente” tra Magalli disturbatore e i vip giocatori, il quiz funziona anche in prime time

Resoconto, fotogallery e recensione della puntata del 31 agosto 2016 in prima serata del game show di Rai1 condotto da Amadeus.

Prendere un game show consolidato nella fascia preserale, spostarlo in prima serata, dilatarlo nella durata e contaminarlo con altri elementi per renderlo accattivante anche in prime time può essere un grosso rischio (in passato tentativi simili non sono sempre andati a buon fine…) o un’azzeccata mossa. Nel caso di Reazione a catena prevale senza dubbio la seconda ipotesi.

Era già stato tentato un’altra volta l’esperimento di sera, il 20 settembre 2015, e in quel caso il format fu intitolato Reazione a catena extra e si decise di raddoppiare da due a quattro le squadre in gioco ma di non modificare l’impianto originario né di aprire ai vip.

Stavolta, invece, si è scelto di creare un mini-ciclo di tre puntate, dal nome Reazione a catena di sera, ed è stato “partorito” un quiz show che dà “soddisfazione” a entrambe le parole. Il quiz resta immutato con tutti i giochi che hanno conquistato il favore del pubblico ogni giorno. Lo show, invece, è garantito da alcune trovate autorali e dalla presenza di personaggi dello spettacolo che danno la giusta verve alla trasmissione e soprattutto garantiscono due ore di buonumore e allegria.

In particolare si rivela vincente la scelta di puntare su Giancarlo Magalli come “disturbatore”: prima ruba la giacca blu ad Amadeus e poi interviene da una postazione ad hoc con le consuete battute perfide che solo lui può permettersi. Azzeccate anche le idee di coinvolgere il prof Sabatini (per interventi brevi ma incisivi sulla lingua italiana) e gli Oblivion (sembrano “nati” apposta per poter fare gli stacchetti musicali live per questo gioco). Roberta Capua (una giocatrice “doc”), Fabrizio Frizzi, Elisabetta Gregoraci e Massimo Lopez sembrano davvero divertirsi mentre assistono le due squadre in gara. E poi c’è il presentatore, capace di creare il giusto clima in studio e per i telespettatori.

Rai1 “rischia” così di ritrovarsi un prodotto a basso costo ma dal sicuro appeal che potrebbe rispolverare più volte nel corso del periodo autunnale-invernale-primaverile (quando la versione “tradizionale” è a riposo), specialmente nei casi in cui dovessero essere “sostituite” altre trasmissioni o fiction dagli ascolti poco brillanti rispetto alle aspettative…

Stasera, mercoledì 31 agosto, dopo i due rinvii per lutto nazionale, andrà in onda alle 21.25 su Rai1 la prima delle tre puntate di Reazione a catena di sera, condotta da Amadeus, e la seguiremo in liveblogging su Tvblog. Le altre due sono previste venerdì 2 e 9 settembre.

Reazione a catena di sera | Anticipazioni | Puntata 31 agosto 2016

La squadra dei “Tiri in ballo” (mamma Nadia con i due figli Costanza e Francesco da Padova), insieme a Roberta Capua e Massimo Lopez, affronterà gli “Italia 90” (Mattia, Paolo e Paolo da Lodi) con Fabrizio Frizzi ed Elisabetta Gregoraci.

Per le catene musicali, Amadeus chiamerà al microfono il gruppo bolognese degli Oblivion, cui spetterà il compito di centellinare gli indizi necessari per indovinare la canzone misteriosa. Nell’angolo del linguista, sarà presente il professor Francesco Sabatini, presidente onorario dell’Accademia della Crusca, deciso a sottolineare i momenti della puntata più curiosi dal punto di vista del lessico. Presente anche Giancarlo Magalli nelle vesti del “disturbatore” con le sue battute e le sue spigolature.

Reazione a catena di sera | Dove vederlo

Reazione a catena di sera andrà in onda questa sera, a partire dalle ore 21.25, su Rai 1.

La puntata speciale sarà visibile anche in streaming su Rai.tv.

Successivamente, la puntata sarà disponibile per intero sempre sul sito Rai.tv, nella sezione Rai Replay.

Reazione a catena | Second screen

Reazione a catena è presente sul web con il sito ufficiale del quiz show.

Il programma condotto da Amadeus è presente anche su Facebook con una pagina ufficiale.

Su Twitter, invece, si potrà commentare la puntata serale con il seguente hashtag: #reazioneacatena.

Per quanto riguarda il liveblogging, infine, l’appuntamento è su TvBlog, magazine di Blogo, a partire dalle ore 21.25.

Ultime notizie su Amadeus

Tutto su Amadeus →