Altro che traditore. Mediaset aveva già 'segato' Mike Bongiorno: "Sono senza contratto dall'anno scorso"

Bongiorno 'segato' da MediasetLibero da Mediaset, amen.
Mike Bongiorno è legittimato a svolgere la sua attività televisiva su qualsivoglia rete, perché l'azienda di Berlusconi non gli ha rinnovato il contratto. Messe a tacere così le polemiche sollevate nei giorni scorsi dal "collega" Maurizio Costanzo che lo aveva accusato di scarsa lealtà per aver accompagnato Fiorello a Sky tramite alcuni spot televisivi. Spiega lo stesso storico conduttore:

"Da molte parti leggo che 'Mike Bongiorno ha tradito Silvio Berlusconi', ma la verità è un'altra. Mediaset prima della fine dell'anno scorso, senza preavviso, non mi ha rinnovato il contratto che mi legava al gruppo fin dalla sua fondazione. Di conseguenza ora non avendo legami sono libero di svolgere il mio lavoro con chiunque".

Cosa dirà adesso Mediaset?
E Costanzo? L'unica cosa certa è che, come sempre, Mike ne è uscito cristallino.

  • shares
  • Mail
75 commenti Aggiorna
Ordina: