Porta a Porta, la lite Vespa – Brunetta infiamma lo speciale Brexit (VIDEO)

Mentre in GB si vota per l’uscita dall’Europa, in Italia si litiga. Ovviamente in tv.

Speciali Brexit caldi nelle prime serate tv italiane. L’ultima puntata stagionale di Porta a Porta, tutta dedicata ai risultati del Referendum sull’uscita dall’Europa della ‘perfida Albione’, sarà ricordata certo per la secca e dura lite tra Brunetta e Vespa, con tanto di urla del deputato forzista che si sentivano anche nel ‘nero’ della pubblicità.

Bruno Vespa e Renato Brunetta hanno offerto uno show degno del periodo della Garanzia Autunnale, con tanto di vicendevole “stia al suo posto” che ricorda il più classico ‘Lei non sa chi sono io”.

Tutto nasce per un giudizio tranchant  del capogruppo alla Camera di Forza Italia contro ll’economista Davide Serra espresso mentre proprio quest’ultimo parlava, in collegamento da Londra. Vespa è immediatamente sceso in campo a difesa del suo ospite, scagliandosi contro l’onorevole, avvezzo a ‘controcanti’ in diretta a commento delle dichiarazioni altrui.  La lite, partita ‘sottotraccia’, non è rimasta dietro le quinte, visto che la regia, di fronte alle urla, ha ‘dovuto’ mostrare quel che stava succedendo per la ‘gioia’ dei telespettatori.

“Onorevole Brunetta, MA STA IMPAZZENDO? Sta parlando una persona! Sia educato, la prego! Stia al suo posto!”

 

“Anche lei!”

Momenti altissimi.

Va detto che anche nella #MaratonaMentana su La7 non mancano scintille e battibecchi. Una serata decisamente calda, non solo in Uk.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Porta a porta

Porta a porta è il talk show ormai storico della seconda serata di RaiUno, in onda dal 22 gennaio 1996 (inizialmente solo al lunedì e mercoledì, poi dal lunedì al giovedì) con la conduzione di Bruno Vespa.

Tutto su Porta a porta →