• Tv

Chi ha detto che la musica in tv non funziona? Intanto Canale 5 programma concerti, Rai 2 una striscia

La musica in tv è tornata a far numeri importanti. Ce ne sarà tanta anche nella prossima stagione televisiva.

“La musica in televisione non funziona”. Quante volte lo avete sentito? Sicuramente spesso, forse troppo. Siamo andati avanti, per anni, a sentire questa affermazione e prenderla per vera: ‘la musica in televisione colleziona solo flop e quindi (talent a parte) è meglio evitare. Certo, l’avvento di internet e delle nuove tecnologie ha cambiato la fruizione e programmi come TRL o Top of the pops, oggi, andrebbero rivisti ed aggiornati. Ma il trend dell’ultimo periodo sembra smentire questo presunto dogma.

E quindi Sanremo continua a collezionare numeri clamorosi, i Wind Music Awards raddoppiano e garantiscono un ottimo risultato a Rai 1, gli speciali musicali della prima rete di Stato sono andati bene, alcuni ‘molto bene’ (il concerto dei Capitani Coraggiosi, gli speciali su Laura Pausini, Il Volo e Tiziano Ferro), il Coca Cola Summer Festival ed il concertone di Radio Italia – quest’anno raddoppiato a sua volta – sono ormai appuntamenti irrinunciabili ed attesi (il primo sarà registrato a Roma dal 23 al 26 giugno e trasmesso a luglio su Canale 5; il secondo andrà in onda il 20 e 21 su Italia 1), programmi come Emozioni o Fronte del palco non collezionano disastri, anzi. Quindi la musica, se fatta in un certo modo, anche in tv, può funzionare.

Ce ne sarà tanta pure nella prossima stagione televisiva, di musica. La direttrice di Rai 2, Ilaria Dallatana, ha promesso una trasmissione musicale (forse quotidiana) che “metterà d’accordo giovani e vecchi”. Ancora top secret titolo, conduttore e struttura del programma.

Anche Canale 5 sembra abbia voglia di puntarci eccome. Quel che è certo è che la rete ammiraglia del Biscione programmerà concerti di rilevo a partire, presumibilmente, da settembre. Due sono già stati annunciati: andranno in onda, in prima serata, sia il concerto di Laura Pausini negli Stadi (è stata ripresa la ‘carica dei 100mila’ di San Siro) che quello dei 50 anni dei Pooh, sempre a San Siro, con la regia di Roberto Cenci.

Altri, ne siamo certi, saranno rivelati più avanti.

PS: da giovedì 16 giugno Grazia Sambruna ed il sottoscritto analizzeranno il rapporto fra tv e musica dando voce ai protagonisti.

Photo credits | NAPHTALINA

I Video di TvBlog