Upfront 2016-17 Fox: 24 Legacy, Prison Break e Star in midseason, Leathal Weapon il mercoledì

La Fox ha ordinato undici serie tv, di cui otto drama (come la miniserie di Prison Break e 24: Legacy) e tre comedy

La Fox, agli Upfront, non ha solo annunciato il suo palinsesto autunnale, ma anche quello di midseason, che rivela che gran parte delle novità ordinate andranno in onda durante la pausa delle sue serie tv più consolidate. 24: Legacy, ad esempio, dopo il debutto il 5 febbraio, a seguito del SuperBowl, andrà in onda il lunedì, affiancato ad APB, mentre Gotham e Lucifer apriranno la stagione.

A fare spazio a Star, lo show di Lee Daniels, ci penserà, il mercoledì, Empire, telefilm dello stesso autore che avrà, nello slot precedente, Lethal Weapon, che a sua volta prende il posto di Rosewood, spostato al giovedì con l'ultima stagione di Bones. Finito quest'ultimo, in midseason, andrà in onda la miniserie di Prison Break.

24: Legacy

Il martedì ci sarà ancora spazio per le comedy: in autunno Brooklyn Nine-Nine e New Girl (che precederanno Scream Queens), a cui si aggiungerà in midseason The Mick. Nella stessa serata andrà in onda anche il drama Pitch. Il venerdì, inoltre, la Fox ha deciso di diventare concorrente diretto della Nbc, con The Exorcist, altro drama sovrannaturale in onda nello stesso slot di Grimm. La domenica, infine, resta a vantaggio dei cartoon e di The Last Man On Earth, con l'aggiunta della comedy girata in parte con personaggi animati ed in parte con personaggi in carne ed ossa Son of Zorn.

Upfront 2016-17 Fox, serie tv rinnovate


Bob's burgers (settima stagione)
Bones (dodicesima stagione)
Brooklyn Nine-Nine (quarta stagione)
Empire (terza stagione)
Gotham (terza stagione)
The Last Man On Earth (terza stagione)
Lucifer (seconda stagione)
New Girl (sesta stagione)
Rosewood (seconda stagione)
I Simpson (ventottesima stagione)
Sleepy Hollow (quarta stagione)
I Griffin (quindicesima stagione)

Upfront 2016-17 Fox, serie tv cancellate


Bordertown (una stagione)
Cooper Barrett's Guide to Surviving Life (una stagione)
Grandfathered (una stagione)
The Grinder (una stagione)
Second Chance (una stagione)
Minority Report (una stagione)

Upfront 2016-17 Fox, nuove serie tv: drama


The Exorcist

Adattamento dell'omonimo romanzo diventato poi un film, la serie tv mette a confronto due sacerdoti molto differenti tra di loro. Padre Tomas Ortega (Alfonso Herrera) è il nuovo volto della Chiesa cattolica: progressista, ambizioso e compassionevole, guida una piccola parrocchia nella periferia di Chicago. La sua vita cambia quando incontra Padre Marcus Brennan (Ben Daniels), moderno Cavaliere dei Templari, orfano cresciuto in Vaticano con una missione. Intrattabile, duro e totalmente preso dal suo lavoro, è l'opposto di Padre Tomas. In mezzo, la famiglia Rance, apparentemente ordinaria ma che nasconde alcuni problemi. Il capofamiglia Henry (Alan Ruck) sta lentamente impazzendo, la figlia maggiore Katherine (Brianne Howey) si rifiuta di lasciare la sua stanza, la figlia minore Casey (Hannah Kasulka) sente degli strani rumori provenire dalla camera della sorella. La madre Angela (Geena Davis) continua ad avere incubi, convinta che in casa ci sia una presenza demoniaca. I due sacerdoti sono così chiamati ad affrontare la situazione unendo le loro forze. Tredici episodi, prodotto da 20th Century Fox Television e Morgan Creek Productions.

Lethal Weapon
Serie tv tratta dall'omonimo film. L'ex marine, ora detective del Texas Martin Riggs (Clayne Crawford), per cambiare vita dopo la scomparsa della moglie incinta, si trasferisce a Los Angeles per lavorare nella polizia. Qui dovrà fare coppia con il detective Roger Murtaugh (Damon Wayans, Sr.), appena ripresosi da un lieve attacco di cuore. L'inclinazione di Riggs a tuffarsi nell'azione si scontra subito con la prudenza ed il rispetto delle regole di Murtaugh. Ma durante il loro primo caso, che li porta ad indagare sulle corse del Long Beach Grand Prix ed ad arrestare uno spacciatore, Murtaugh si sente carico di adrenalina. Dal canto suo, Riggs capisce che il suo collega vorrebbe essere più calmo perchè ha una famiglia da cui tornare a casa, ed anche lui inizia a capire di avere trovato un amico nel suo nuovo collega, se non li fa uccidere prima. Tredici episodi, prodotti da Good Session Productions, Lin Pictures e Warner Bros. Television.

24: Legacy
Sequel di 24, prodotto da Kiefer Sutherland. Sei mesi prima, il Sergente a capo di una squadra speciale Eric Carter (Corey Hawkins) uccide il terrorista Sheik Ibrahim Bin-Khalid. I suoi fedeli giurano vendetta contro di lui, i suoi cari ed i suoi colleghi, costringendo il protagonista ad entrare nella Protezione testimoni. Quando un attacco lo mette in pericolo, Eric chiede aiuto a Rebecca Ingram (Miranda Otto), che ha guidato la squadra durante la missione. Rebecca è una donna intelligente che ha rinunciato al ruolo di Direttore del Ctu per sostenere il marito, il Senatore John Donovan (Jimmy Smits) nella sua campagna per diventare Presidente. Eric e Rebecca inizieranno a non fidarsi più di nessuno, scoprendo una rete di terroristi. Prodotto da Imagine Television, Teakwood Lane Productions e 20th Century Fox Television. In onda in midaseason.

Star
Con musiche originali, la serie tv racconta le vicende di tre giovani cantanti che puntano al successo. Star (Jude Demorest) è una giovane e tenace ragazza che esce dal sistema degli affidi per prendere in mano il suo destino. Rintraccia così la sorella Simone (Brittany O’Grady) e la sua amica di Instagram Alexandra (Ryan Destiny) per formare un trio. Saranno supportate da Carlotta (Queen Latifah), mentre Jahil (Benjamin Bratt) cerca nuove stelle da lanciare. Prodotto da 20th Century Fox. In onda in midseason.

Pitch
La lanciatrice Ginny Baker (Kylie Bunbury) viene chiamata dai San Diego Padres, diventando la prima donna ad entrare nel campionato maggiore di football. Ginny deve però dimostrare il suo valore ad i suoi compagni, in primis Mike Lawson (Mark-Paul Gosselaar), talent scout. I due provano un'attrazione reciproca, ma nessuno osa ammetterlo. Ad aiutare la ragazza, il suo vecchio amico, con cui ha giocato in passato, Blip Sanders (Mo McRae), mentre Amelia Slater (Ali Larter) ha lasciato la sua carriera di agente di Hollywood per seguirla. Sebbene suo padre Bill (Michael Beach) l'abbia cresciuta per arrivare fin dove è arrivata, ora Ginny deve affrontare la sua sfida più grande: rappresentare il genere femminile in uno sport che sembra un club per uomini. Prodotto da Rhode Island Ave. Productions e 20th Century Fox Television. In onda in midseason.

APB
Il dipartimento della Polizia di Chicago ha poche risorse e molti problemi da affrontare. L'ingegnere milionario Gideon Reeves (Justin Kirk), in cerca di giustizia per l'omicidio del suo migliore amico durante una rapina, decide di investire i suoi soldi del tredicesimo distretto, fornendolo di una tecnologia ultramoderna e permettendo alla squadra di ripensare la lotta al crimine. Il suo alleato sarà l'agente Theresa Murphy (Natalie Martinez), donna ambiziosa ed intelligente che approva i nuovi strumenti a disposizione della Polizia. I due devono convincere così a far parte della squadra il Sergente Ned Conrad (Ernie Hudson), scettico a riguardo, e gli agenti Nicholas Brandt (Taylor Handley) e Tasha Goss (Tamberla Perry). Prodotto da 20th Century Fox Television. In onda in midaseason.

Prison Break
Miniserie sequel della serie tv in cui si scopre che Michael (Wentworth Miller), che sembrava essere morto alla fine dello show, potrebbe essere vivo. Sua moglie Sara (Sarah Wayne Callies) e suo fratello Lincoln (Dominic Purcell) si mettono così in viaggio, alle prese con una fuga ancora più grande, aiutati dagli ex detenuti Sucre (Amaury Nolasco), T-Bag (Robert Knepper) e C-Note (Rockmond Dunbar). Prodotto da 20th Century Fox Television. In onda in midaseason.

Shots Fired
Miniserie evento che racconta il sistema giudiziario americano. Quando un poliziotto afro-americano uccide uno studente disarmato, in una cittadina del North Carolina esplode il caos. A guidare le indagini del Dipartimento della Giustizia, l'investigatrice esperta Ashe Akino (Sanaa Lathan) ed il giovane Pubblico Ministero Preston Terry (Stephan James), entrambi afro-americani. Durante il loro lavoro, scoprono un possibile complotto che li porta alla Governatrice Patricia Eamons (Helen Hunt), alle prese con la rielezione, ancora più difficile dopo la sparatoria. Intanto, vengono coinvolti nel caso anche l'agente immobiliare e proprietario di una prigione privata Arlen Cox (Richard Dreyfuss) ed il Tenente Eric Breeland (Stephen Moyer), al lavoro nell'ufficio dello Sceriffo della cittadina. Dieci episodi, prodotto da Imagine Television, Undisputed Cinema e 20th Century Fox Television.

Upfront 2016-17 Fox, nuove serie tv: comedy


Son of Zorn

Un guerriero animato di un'isola del Pacifico dove tutti i personaggi sono cartoni animati arriva ad Orange County, in California, per conquistare la ex moglie ed il figlio, persone in carne ed ossa. Zorn (doppiato da Jason Sudeikis), difensore di Zephyria, conquistatore delle tribù di Agon, che ha ucciso i mandriani di Grith, ha affrontato numerose sfide, ma la più importante è riunirsi con la sua famiglia. Arrivato da loro, scopre di essere uno sconosciuto per il figlio Alanguron (Johnny Pemberton), ragazzo tranquilli e politicamente corretto, e la sua ex moglie Edie (Cheryl Hines), ex ragazza ribelle, fidanzata con il professore di psicologia online Craig (Tim Meadows). Pur di stare accanto a loro, Zorn affitta un appartamento e trova un lavoro come consulente commerciale di una fabbrica di sapone, sotto la guida del suo capo Linda (Artemis Pebdani), che apprezza il suo entusiasmo, ma lo vorrebbe più calmo in ufficio. Zorn si sente un pesce fuor d'acqua, ma dopo tante missioni pericolose, ora è il momento di affrontare nuove sfide: gli ausiliari del traffico, il dress code e la Motorizzazione. Tredici episodi, prodotto da Lord Miller Productions e 20th Century Fox Television.

The Mick
Mickey (Kaitlin Olson) è una truffatrice da quattro soldi che ha passato tutta la sua vita ad evitare qualsiasi tipo di responsabilità. Nonostante questo, sa il fatto suo, e sa di essere intelligente e sexy. Quando va in visita a Greenwich dalla sorella e dal suo miliardario marito, scopre che i due stanno per scappare per evitare un'accusa dal Fisco. La donna si ritrova così a doversi occupare dei loro tre figli: Sabrina (Sofia Black D’Elia), 18enne che le dà del filo da torcere, l'arrogante tredicenne Chip (Thomas Barbusca) e Ben (Jack Stanton), bambino molto intelligente. La vita ed il lusso che Mickey ha sempre voluto sono a portata di mano, ma a condizione di riuscire a far diventare questi tre ragazzini viziati dei lavoratori onesti. Qualcosa di cui non è esperta. Prodotto da 3 Arts Entertainment e 20th Century Fox Television. In onda in midseason.

Making History
Tre amici provenienti da due secoli diversi affrontano il divertimento del viaggio nel tempo e le difficoltà delle loro vite. Dan Chambers (Adam Pally), professore di scienze tecnologiche, ha scoperto una macchina del tempo che gli permette di andare nel 1700 e di vivere con la donna che ama. Nel presente è un nerd, ma grazie alle sue conoscenze pop, nel XVIII secolo diventa una star, sebbene in questo modo influenzerà il presente. La ragazza che frequenta è Deborah (Leighton Meester), la figlia di Paul Revere: i suoi effetti nel passato ritarderanno la famosa cavalcata dell'uomo, che fu fondamentale per la rivoluzione americana. Per limitare i danni, Dan chiede aiuto al suo amico, il professore di Storia Chris Parish (Yassir Lester), che ora ha l'opportunità di vivere i periodi storici che ha studiato. Dan, Chris e Deborah devono evitare di cambiare il corso della Storia. Prodotto da Lord Miller Productions e 20th Century Fox Television.

Upfront 2016-27 Fox, nuove serie tv: palinsesto autunnale


DOMENICA

19:00 Nfl On Fox
19:30 The OT/Bob's burgers
20:00 I Simpson
20:30 Son of Zorn
21:00 I Griffin

LUNEDI'
20:00 Gotham
21:00 Lucifer

MARTEDI'
20:00 Brooklyn Nine-Nine
20:30 New Girl
21:00 Scream Queens

MERCOLEDI'
20:00 Lethal Weapon
21:00 Empire

GIOVEDI'
20:00 Rosewood
21:00 Bones

VENERDI'
20:00 Hell's Kitchen
21:00 The Exorcist

Upfront 2016-17 Fox, nuove serie tv: palinsesto midseason


DOMENICA

19:30 Bon's burgers
20:00 I Simpson
20:30 Making History
21:00 I Griffin
21:30 The Last Man on Earth

LUNEDI'
20:00 24: Legacy (poi Gotham)
21:00 APB (poi Lucifer)

MARTEDI'
20:00 New Girl (poi Brooklyn Nine-Nine)
20:30 The Mick
21:00 Kicking & Screaming (poi The Pitch)

MERCOLEDI'
20:00 Lethal Weapon (poi Shots Fired)
21:00 Star (poi Empire)

GIOVEDI'
20:00 Rosewood
21:00 Prison Break

VENERDI'
20:00 Masterchef Junior
21:00 Sleepy Hollow

Upfront 2016-17 Fox: ordinate altre sei serie tv


Fox

E' la Fox il primo network a dare il via agli ordini di serie tv che porteranno agli upfront della prossima settimana. In attesa di scoprire quali saranno le serie tv della prossima stagione, infatti, il network nelle ore scorse ha già ordinato ben sei novità, che si aggiungono ad altre quattro serie tv già ordinate.

Si tratta di quattro drama e due comedy: tra i drama, A.P.B., ispirato ad una storia vera di un miliardario, genio della tecnologia, Gideon Reeves (Justin Kirk) che, per risolvere il caso dell'omicidio della sua amata, decide di acquistare un intero dipartimento di Polizia a Chicago, in difficoltà e spesso al centro di sparatorie, per renderlo più efficiente e preparato. Il tutto, tramite una serie di armi e strumenti tecnologici all'avanguardia messi da lui a disposizione.

The Exorcist, invece, è lo show tratto dall'omonimo libro di William Blatty del 1971 (già diventato un celebre film), con al centro due preti molto differenti tra di loro che affrontano ognuno a modo suo un caso di possessione demoniaca in una famiglia. Nel cast, Alfonso Herrera, Ben Daniels e Geena Davis.

Lethal Weapon, invece, è il remake di Arma Letale: il poliziotto Martin Riggs (Clayne Crawford) si sposta dal Texas a Los Angeles dopo aver perso la sua famiglia. Qui, incontra Roger Murtaugh (Damon Wayans), poliziotto che dopo un lieve attacco di cuore deve rallentare i ritmi, con cui farà coppia sul lavoro.

Pitch, invece, è ambientato nel mondo del football: la giovane lanciatrice Ginny Baker (Kylie Bunbury) diventa la persona più famosa del Paese quando viene chiamata a giocare nei San Diego Padres, prima donna a giocare nel campionato maggiore di football.

Tra le comedy, Making History fa viaggiare nel tempo tre amici (Adam Pally, Leighton Meester e Yassir Lester), alle prese con i problemi del passato ma anche con le complicazioni delle loro vite nel presente. In The Mick, infine, Mackenzie “The Mick” Murphy (Kaitlin Olson), truffatrice da due soldi che ha sempre aggirato il sistema ed evitato le responsabilità, si ritrova ad ottenere la vita lussuosa della sorella e del cognato, costretti a scappare dal Paese per evitare delle accuse fiscali. La donna, così, si ritrova a Greewich a vivere la vita della sorella, ad una condizione: deve occuparsi suoi tre figli viziati.

Come detto, queste sei serie si aggiungono a quelle già ordinare, ovvero 24: Legacy, sequel di 24, Star, dal co-creatore di Empire, Lee Daniels, la miniserie di Prison Break, il cartoon Son of Zorn e la miniserie Shots Fired.

  • shares
  • Mail