Gomorra 2, spoiler primi due episodi (FOTO)

Gomorra, seconda stagione: trama e anticipazioni

La seconda stagione di Gomorra si apre con Genny (Salvatore Esposito) in barella, don Pietro Savastano (Fortunato Cerlino) in fuga in Lombardia (tanto per sottolineare che la camorra non è solo Napoli) e poi in Germania, e Ciro Di Marzio (Marco D'Amore) intento a proporre l'alleanza con Salvatore Conte (Marco Palvetti) e trovare a suo modo i soldi per comprarsi una piazza di spaccio. Per farlo uccide l'autista del portavalori assaltato. Ma sa anche come affondare le indagini sul tentato omicidio di Genny sul quale la Polizia indaga.

Poche ore fa al teatro dell'Opera di Roma sono stati mostrati in anteprima alla stampa (Blogo era presente) i primi due episodi della nuova stagione della serie prodotta da Sky Atlantic, Cattleya e Fandango in associazione con Beta Film e in onda su Sky Atlantic HD e Sky Cinema 1HD a partire da martedì 10 maggio 2016 alle ore 21.10.

Nei primi due episodi, diretti da Stefano Sollima che firma anche la supervisione artistica della fiction ispirata dall'omonimo romanzo di Roberto Saviano, si delineano le due fazioni in guerra: da una parte i Savastano, sostenuti dai fedelissimi di don Pietro, dall'altra il clan Conte. Di questo fa parte Ciro e la new entry Scianel (Cristina Donadio).

La prima puntata si chiude con Genny e don Pietro inseguiti dalla polizia dopo un attentato al quale sopravvivono. Proprio nella fuga il boss ha un malore, ma il figlio riesce a portarlo in salvo. I due però ben presto dovranno separarsi.

12 gli episodi. Il soggetto è di Stefano Bises, Leonardo Fasoli e Roberto Saviano.

  • shares
  • Mail