Flight 616 conferenza stampa: tutte le dichiarazioni

Flight 616 | Conferenza stampa di presentazione del nuovo adventure di Italia 1 condotto da Paola Barale

  • 12:32

    Fine conferenza stampa. Appuntamento il 12 maggio su Italia 1 con la prima puntata di Flight 616

  • 12:25

    Barale sulla proposta accettata senza esitazione: Ho abbinato il mio lavoro ad una passione. Sto ancora ringraziando. Ho pensato fosse un bel programma... questi ragazzi giovani single, a cui viene data questa possibilità, perché no! Viva la vita. Quando si è in viaggio ci si innamora più facilmente.

  • 12:23

    Barale: Ho imparato tardi a viaggiare, intorno ai 35 anni. Per me il viaggio è scoprire e avere continuamente entusiasmo.

  • 12:18

    Barale e i richiami a Pechino Express: "A Pechino non hai soldi, non hai una casa, non hai un mezzo di locomozione. E' un altro tipo di esperienza. Qui i ragazzi partono, arrivano in queste guesthouse, con tutti i confort, si divertono. Devono superare delle prove per aggiudicarsi il biglietto della tappa successiva" Gasparotto: Non è un programma itinerante. Le dinamiche di dating sono elevate. Casarotto: Abbiamo voluto raccontare I sogni dei ragazzi.

  • 12:17

    E' stato fatto un cast molto eterogeno anche con l'introduzione dei 'nuovi italiani' e la presenza massiccia dei social come gli smartphone. Il format è stato adattato al nostro mercato. Barale: Questi ragazzi hanno avuto un'opportunità più unica che rara. Hanno avuto modo di farlo in una situazione da vacanza. . C'erano tutti gli ingredienti. Hanno faticato e affrontato le proprie fobie e qualcuno l'ha anche superata. Sono stata una sorella maggiore più che una guida.

  • 12:11

    Barale: Sono l'unica che è partita single ed è tornata single. Ho colto al volo questa occasione. Tutti conoscono la mia passione per i viaggi. Non ci ho pensato cinque secondi. Non ero nemmeno in Italia. Sono tornata prima ma volentieri. Mi sono trovato in una grande famiglia già affiatata. Grande entusiasmo, voglia di confrontarsi. E' stato un programma nuovo cresciuto man mano che eravamo li'. Sono soddisfatta del lavoro fatto. Me ne bastano due all'anno così.

  • 12:09

    Pasquinelli di Magnolia: Un formato di un produttore israeliano (ma è andato in onda solo in Canada dove risiede il creatore). E' una scelta coraggiosa. Italia 1 ha creduto in una proposta nuova. Speriamo di aver fatto che i telespettatori attendono.

  • 12:05

    Laura Casarotto direttore di rete: Siamo gasati, orgogliosi, contenti. Vi presentiamo qualcosa di nuovo su Italia 1. E' un genere nuovo, dating, è un game, un adventure. C'è anche un linguaggio, un montaggio di qualità che genera un racconto teso, ritmato, coinvolgente. Abbiamo cercato di realizzare un sogno. Ogni viaggio ha una guida, Paola, viaggiatrice nella vita e nell'animo. E' la garante delle regole del gioco. E' un racconto leggero, scanzonato. Ci sarà da divertirsi.

  • 12:00

    Qualche numero: 329 biglietti aerei, 250 valigie imbarcate, 80 persone della troupe, 2500 ore di girato, 6 guesthouse per i migliori, 5 loser camp per i peggiori, 70 scimmie coinvolte, 50 milf scatenate in uno strip club, 20000 selie scattati, 10000 whatsapp inviati, 2 biglietti in business class per il giro del mondo.

  • 11:57

    Dalla cartella stampa, i nomi dei concorrenti: Alessandra Gallocchio, Andressa Senna, Celeste Rigo, Ginevra Leggeri, Marika Gambuzza, Moira Orfei, Sveva Magistrelli, Tanya Romano, Andrea Terzaghi, Davide Farina, Federico Rossi, Julian Lasarte, Juri Bavaresco, Juri di Mauro, Mario Ferri, Paolo Cupido.

flight-616.jpg

Oggi, a partire dalle 12:00, presso l'Aereoporto di Linate di Milano, si svolge l'incontro riservato ai giornalisti di Flight 616, il nuovo adventure dating di Italia 1 affidato a Paola Barale. Presenti alla conferenza stampa, oltre alla conduttrice, Laura Casarotto direttore di Italia 1, Leonardo Pasquinelli, ad Magnolia.

Otto ragazze e otto ragazzi single tra i 21 e i 29 anni, suddivisi in coppie, si imbarcheranno per un viaggio incredibile: sei tappe intorno al mondo e una serie di prove da superare per ottenere il biglietto della destinazione successiva. Partiranno da soli ma vinceranno solo in coppia. Troveranno l’amore o sarà solo un’avventura?

Nel corso della prima puntata si formeranno le coppie che potranno però “scoppiare” nel corso del programma dando origine a una catena di intrecci amorosi: gelosie, tradimenti, passioni. Dopo il primo check-in in Italia prenderà il via una vera e propria gara a tappe. I “passeggeri” voleranno di continente in continente visitando luoghi esotici e sfidandosi per aggiudicarsi i biglietti aerei per le misteriose mete successive.

Le prove testeranno la preparazione fisica dei ragazzi, il loro intuito, la loro capacità di adattarsi e interagire con le tradizioni e i popoli dei luoghi che li ospiteranno. Sullo sfondo di grandi metropoli e indimenticabili scenari naturali, i concorrenti di “Flight 616” vivranno grandi avventure, improvvisi avvicinamenti e travolgenti emozioni, ma anche complotti e inganni.

La coppia che si aggiudicherà la vittoria finale conquisterà un biglietto aereo per continuare il giro del mondo con il partner conquistato.

Flight616 | I passeggeri


Andrea

, 23 anni, single da 2 anni
Davide, 22 anni, single da 18 mesi
Federico, 28 anni, single da 8 mesi
Julian, 20 anni, single da 18 mesi
Juri B., 30 anni, single da 5 mesi
Juri D., 24 anni, single da sempre
Falco, 28 anni, single da 3 mesi
Paolo, 29 anni, single da 8 mesi
Alessandra, 25 anni, single da 5 mesi
Andressa, 27 anni, single da 7 mesi
Celeste, 24 anni, single da 10 mesi
Ginevra, 24 anni, single da 11 mesi
Marika, 27 anni, single da 3 mesi
Moira, 22 anni, single da 8 mesi
Sveva, 23 anni, single da 12 mesi
Tanya, 23 anni, single da sempre

Flight 616 | Le destinazioni

Le destinazioni di Flight 616 sono Sidney, Auckland, Bangkok, Hong Kong, Madrid, Marrakech.

  • shares
  • Mail