La fine del mondo per Tiraboschi è Mistero. Annunciata Lucilla Agosti al posto della Barale

Il live della puntata speciale di Mistero sulla fine del mondo in onda questa sera su Italia 1

di grazias

Luca Tiraboschi, direttore di Italia Uno, annuncia tronfio:

“Mistero è la fine del mondo! Il clamoroso tsunami auditel di ieri sera (3.165.000 telespettatori, share del 14.86% – target commerciale share del 17.94%) dimostra ancora una volta come Mistero, ieri sera dedicato alla profezia Maja, debba diventare un caso di scuola per la sua capacità di coniugare qualità e rispetto del budget. Un enorme ringraziamento al produttore e ideatore Claudio Cavalli, cuore indomito del programma e a Italia Uno che non si arrende e non vuole mollare mai. Buon Natale e Buon Anno a tutti”.

La nuova edizione di Mistero andrà in onda da mercoledì 9 gennaio 2013 in prima serata su Italia Uno. Ad affiancare Jane Alexander, Daniele Bossari, Marco Berry, Andrea Pinketts e Nicole Pellizzari un nuovo volto: Lucilla Agosti (al posto di Paola Barale, che già ieri sera non c’era).

Il live dello speciale di Mistero sull’Apocalisse – è passata mezzanotte e tutto va bene

00.29 Bossari ringrazia tutti coloro che hanno collaborato al programma dalla redazione ai tecnici del suono. Già, i tecnici del suono. Avranno ancora un lavoro domani mattina? Non lo posso sapere, ma di certo Mistero tornerà a gennaio. O almeno così si congeda il conduttore. Ci si rivede l’anno prossimo, Daniele (Maya permettendo).

00.26 “Che cosa abbiamo imparato durante questa lunga diretta di stasera?” chiede Bossari. “Bah, non è successo niente” risponde uno scienziato presente in studio. Io però vedo dei titoli di coda. Il mondo non è (ancora) finito ma forse questo strazio (Mistero, intendo) si sta congedando dai propri telespettatori (e non vedo l’ora di sapere quanti saranno stati).

00.25 Bossari torna a collegarsi con Jane Alexander a Cisternino. “Qui si continua a festeggiare come se non ci fosse un domani”. Ma festeggiare che cosa?

00.22 Oh che meraviglia: parla un ex illuminato. “Stiamo andando verso la terza guerra mondiale”, dice. Buon Natale!

00.19 In studio si parla di microchip sottocutanei e amenità del genere. Questo tweet sintetizza benissimo la reazione del conduttore:

00.13 “La Bestia” che manderà tutto il mondo in malora sotto le direttive del diavolo in persona dovrebbe assumere le mentite spoglie di una rockstar per accumulare sempre più potere fino all’Apocalisse finale. Lo dice la Bibbia, sostiene un teologo chiamato in causa nel servizio. Avanti, ora linkatemi il passo in cui nella Bibbia si parla di rockstar, su.

00.10 La voce fuori campo del servizio ci presenta quattro amichetti: i cavalieri dell’apocalisse, dei simpaticoni che condurranno l’umanità al conflitto finale (conosciuto anche come Armageddon). I don’t wanna miss a thing.

00.08 Comunque sono passati ben otto minuti dallo scoccare della mezzanotte e il mondo si ostina ad esistere. Ciò è un peccato anche solo per questo motivo:

00.04 Mi dicono che Bossari avrebbe previsto la fine del programma entro quindici minuti. L’avrebbe fatto durante il lancio del servizio ma giuro che non sono riuscita a sentirlo. Ho il volume a 59, ma pare che i tecnici del suono (?) questa sera trovino divertentissimo giocare con l’audio in modo da far credere al pubblico (cioè a quei due o tre che non si sono ancora addormentati davanti alla tv) che ci sia qualcosa che non va. Paura, eh? No, irritazione. Profonda. Anche perchè poi quando parte la pubblcità il volume torna a pieno regime. Come mai? Mistero.

00.03 Riepilogo di tutte le profezie che hanno previsto la fine del mondo. Quanto hanno intenzione di andare avanti? Quanto?

Il live dello speciale di Mistero sull’Apocalisse – Come sopravvivere alla fine del mondo

23.55 Sesto blocco pubblicitario

23.52 Jane Alexander, sempre in collegamento da Cisternino, dice che in questa ridente località ci sono un sacco di grotte, gliel’ha riferito Mimmo, un imbianchino della zona. “Bene, noi continuiamo a far festa come se non ci fosse un domani” e arriva la banda. Io sono confusa.

23.50 Una divulgatrice scientifica (autocit.) presente in studio non è d’accordo con le parole del Kadmon mascherato e sbotta “Questa è pura disinformazione”. Dov’è stata fino ad ora?

23.47 Torna Adam Kadmon per dire qualcosa di imprescindibile a proposito della Bibbia e degli alieni (le due cose per lui sono legate, naturalmente). Ma la mia domanda resta sempre la stessa: che fine ha fatto Berry?

23.43 Ultimo consiglio dell’esperto di sopravvivenza: “Mi raccomando, tenete il morale sempre alto”. Cioè morite sì, ma col sorriso.

23.40 Negli ultimi dieci minuti i due nostri eroi hanno acceso un falò, costruito un giaciglio e si sono interrogati su cosa fare durante la notte? Stapperanno le bottiglie di vino?

23.32 Nicole e un sedicente esperto di sopravvivenza gironzolano alla ricerca di oggetti che potrebbero tornare utili in caso di Apocalisse. Per ora hanno qualche pezzo di legno, delle bottiglie di plastica vuote e due bottiglie di vino piene. Ah.

23.29 Nicole Pellizzari ci fa sapere che nel 1859 c’è stata una tempesta solare fortissima, quasi un’apocalisse. “I cavi del telefono sfrigolavano”, dice.

Il live dello speciale di Mistero sull’Apocalisse – Meno un’ora alla fine del mondo?

23.27 Ennesimo collegamento senza audio di questa sera:

23.18 Quinto blocco pubblicitario

23.15 L’ultimo segreto di Medjugorie coincide con la profezia Maya? Bossari ha il coraggio di andare a chiederlo ad un sacerdote. Ma non uno a casa, si tratta del depositario dell’ultimo segreto che la Madonna avrebbe svelato durante le sue apparizioni. Quale? Su Twitter qualche ipotesi si formula:

23.12 Non ho mai visto una puntata di Mistero così tanto noiosa (e a me questo programma in genere piace). A questo punto, l’unica speranza è la seguente:

23.06 Si passa dagli alieni alle apparizioni della Madonna. Perchè anche queste sono segnali dell’imminente fine del mondo. Il prossimo servizio su cosa sarà? Sull’aumento dei gatti neri che attraversano le strade?

23.02 “Se non c’è il collegamento, io vado avanti”. Bossari, il collegamento non c’è mai e sei l’unico a stupirtene ancora. In secondo luogo io sto ancora aspettando di vedere Berry sui Pirenei.

Il live dello speciale di Mistero sull’Apocalisse – Forse arrivano gli alieni

22.57 Quarto blocco pubblicitario

22.53 Nicole Pellizzari in diretta dalla provincia di Torino dove c’è un altro paesino che, a dir loro, si salverà dall’Apocalisse. Nel frattempo su Twitter arrivano messaggi dall’Australia:

22.44 Terzo blocco pubblicitario

22.42 “Per l’astronomia ufficiale i pianeti sono 9, quindi Nibiru sarebbe il decimo”. Ehi, non è la mia materia ma…i pianeti mica erano otto? Non dovesse essere così beh, ho tutte le carte in regola per lavorare a Mistero.

22.40 I suddetti alieni previsti dai sumeri dovrebbero arrivare dal presunto pianeta Nibiru. A loro, oltre che l’imminente fine del mondo, si devono anche le piramidi. Non tutto il male…

22.39 Noti sumerologi sostengono che forse domani periremo per mano degli alieni. Cioè non solo i Maya si son divertiti a gufare? Così pare.

22.33 Jane Alexander in collegamento da Cisternino, unico posto in Italia che si salverà. Jane ne è sicura: gliel’ha detto Pino, quello del ristorante in cui l’inviata ha pranzato. Beh.

22.28 Rassegna di una serie di profezie realmente avverate nel corso della storia.

Il live dello speciale di Mistero sull’Apocalisse – La fine del mondo non sarà in tutto il mondo

22.23 Secondo blocco pubblicitario

22.20 La parola ad Alessandro Cecchi Paone in collegamento da Napoli (con un fuori sincrono audio imbarazzante). Il divulgatore scientifico (cit.) è indignato: dopo mesi di studi non ho trovato nessuna prova scientifica della fine del mondo. C’era bisogno di studiare tanto, sì. Comunque Bossari, in delirio di onnipotenza conferitogli dall’importanza di indossare uno smoking alla 007, gli parla sopra senza pietà:

22.15 L’esperta in studio rassicura: alluvioni, terremoti ed eruzioni vulcaniche sono fenomeni assolutamente normali. Ah.

22.09 “Insomma sono successi così tanti disastri ambientali che non era poi così stupido credere alla profezia Maya”. No, voce fuori campo. Nessuno ci ha mai creduto, davvero. E’ inutile che cerchi di convincerci. Ah, e visto che il mondo domani non finirà, c’è chi ti (s)consiglia di pensare al futuro:

22.00 Comunque, anche se il mondo non finirà domani, il clima sul nostro pianeta sta cambiando e questo potrebbe causarne la totale distruzione. Rassegna di catastrofi ambientali. A Mistero piace gufare facile.

21.55 Primo blocco pubblicitario

21.54 “Lì sui Pirenei c’è una collina rovesciata? Beh, qui a Bergamo ne abbiamo almeno cinque o sei”. C’è della competizione in studio. Nel frattempo su Twitter c’è chi comincia ad avanzare delle richieste per la prossima vita:

21.50 La parola a Pablo Ayo che ci spiega che cosa siano i cosiddetti sogni collettivi. Tipo tutta la gente che si sta addormentando davanti a Italia 1 questa sera? Sì, dev’essere quello.

21.44 Nicole Pellizzari a Cisternino (altro posto che si dovrebbe salvare dalla fine del mondo) sotto la neve dice ciao. Poi un autoritario Bossari in smoking taglia bruscamente il collegamento (con audio ballerino, aridaje) per mandare in onda un filmato che mixa in modo piuttosto confuso passi del Vangelo e profezia Maya:

21.43 Bossari: “Il fatto che noi siamo qui a Brembate e non in uno di questi tre luoghi che si salveranno dall’Apocalisse, dimostra quanto ci crediamo a questa profezia”. Tu quoque, Daniele?

21.42 Su Twitter nel frattempo partono delle (legittime) malignità sul collegamento di Berry:

21.38 Marco Berry in diretta (solo audio per problemi tecnici) dai Pirenei in un paesino di 194 abitanti. Pare che sia uno dei tre luoghi al mondo che si salverà dall’Apocalisse. L’inviato ci dice che sul luogo ci sono cinque posti di blocco per rimbalzare le persone che hanno cercato di accedere al paesino al fine di aver salva la vita nonostante l’Apocalisse. Dai, quanti oltre a Berry? Voglio i nomi.

Il live dello speciale di Mistero sull’Apocalisse – La profezia Maya

21.35 Il mondo non finirà: però forse ci saranno inondazioni, fuoco che cade dal cielo e magari un’invasione di cavallette, pare. (Giuro, l’hanno appena detto).

21.32 “E’ vero che il sole domattina sorgerà”. Davvero?

21.30 Un parterre di ospiti meraviglioso. Più un cameraman che passava di lì e s’è fatto inquadrare. Bossari, gli vogliamo chiedere della profezia Maya? Così, già che c’è…

21.28 Comunque quanta ansia mette l’audio che ogni tanto salta in modo totalmente (?) casuale? Pochissima.

21.25 Attenzione, il mondo non finirà. Lo dice la voce del servizio. E quindi? Di cosa parlerà Bossari da Brembate di Sopra? Mistero.

21.24 Nel frattempo su Twitter c’è chi comincia a impressionarsi. No, l’Apocalisse non è nulla. Mica è un problema scientifico:

21.22 “Gli scienziati (?) avevano sentito un sordo brontolio al centro dell’universo” e anche io havrei una certa fame, se interessa.

21.20 “L’eclissi totale del 1991? I Maya l’avevano predetta. Quindi niente niente magari ci hanno preso pure stavolta. Ma forse no, eh?” Ora, non è una citazione letterale ma volevo sintetizzare il succo del discorso.

21.17 “Perchè dovremmo credere ad una profezia vecchia di migliaia di anni?” recita la voce fuori campo (con cerchi nel grano, s’intende) del servizio. Bene, hai c’entrato il punto. Possiamo chiuderla qui?

21.14 Daniele Bossari fa il suo esordio dandoci un’informazione di servizio: a Brembate di Sopra mancano tre ore alla mezzanotte. Il primo servizio pone subito una domanda spinosa: il 21 dicembre segnerà la fine del mondo o l’inizio di una nuova era? Su Twitter c’è già chi concepisce ipotesi colme di mistero:

Mancherebbe pochissimo alla fine del mondo, ma di certo manca ancora meno al countdown verso l’Apocalisse realizzato da Mistero, il format più o meno scientifico di Italia 1 che andrà in onda a partire dalle 21.10 con una puntata speciale sulla profezia Maya. Se volete scoprire tutti i più recenti aggiornamenti scientifici su una questione che tutto è meno che scientifica beh, non vi resta che seguire con me quest’imperdibile evento tv targato Mediaset. Io sono curiosissima di vedere tutto quello che avranno il coraggio (ehm, il rigore scientifico) di mostrarci Bossari & co. Se lo siete anche voi, l’appuntamento è su Italia 1 fra 20 minuti circa e anche qui per l’ultimo (?) live di TvBlog. E se per caso cadesse il mondo…io almeno avrò riso tantissimo prima dell’Apocalisse. A fra poco.

“A che ora è la fine del mondo?” si domandava Ligabue qualche tempo fa. Beh ora una risposta c’è, Luciano. Secondo calcoli piuttosto astrusi e non si sa quanto attendibili fatti dai Maya svariati secoli orsono, il nostro pianeta dovrebbe sparire dalla faccia dell’universo domani verso le 17. L’apocalisse starebbe per incombere, dunque, ma una buona notizia c’è: non ci perderemo lo speciale di Mistero sulla fine del mondo in onda questa sera su Italia 1.

A partire dalle 21.10 il programma più o meno scientifico della rete Mediaset ci obbligherà a porci domande su questioni imprescindibili alla vigilia della fine: siamo destinati a estinguerci come i dinosauri o sarà invece l’inizio di una nuova era, caratterizzata da pace e benessere per tutti? Interrogativi che fanno girare la testa (o cambiare canale).

Ma come sarà strutturata la puntata? Dall’osservatorio astronomico La Torre del Sole Daniele Bossari conduce lo speciale sull’apocalittica profezia Maya. Con lui in studio, per approfondire l’argomento: Alessandro Cecchi Paone, la giornalista di Studio Aperto Sabrina Pieragostini, l’esperto ufologo Pablo Ayo, il giornalista scientifico Luigi Bignami e Marina Tonini, “rapita” ripetutamente dagli ufo.

Non mancherà nemmeno la squadra di «mystery-busters» sarà in collegamento da alcuni luoghi del mondo che, per differenti ragioni, pare si salveranno dal cataclisma. Marco Berry sarà a Bugarach, in Francia, luogo che registra da mesi il sold out delle prenotazioni per il 21 dicembre. Jane Alexander sarà nell’Ashram Bhole Baba di Cisterino in Puglia e Nicole Pellizzari sarà nel paesino di Pradeltorno, in Val Pellice, altra zona a detta degli esperti sicura, per aver custodito per un periodo il Sacro Graal. Infine, Daniele Bossari si collegherà con Giovanni Soldini in navigazione nell’Oceano Atlantico.

Anche qui su TvBlog potrete seguire minuto per minuto il countdown verso la fine del mondo grazie al nostro imperdibile live. Non mi è mai capitato di vivere la vigilia dell’apocalisse quindi non so bene cosa si dica in questi casi. Buona fortuna? A stasera.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Mistero

Programma di impianto parascientifico, dedicato ai fenomeni inspiegabili e casi irrisolti dalla scienza 'ufficiale', Mistero va in onda dal 2009 su Italia 1.

Tutto su Mistero →