Bartendency: su Fox si cerca il miglior bartender d’Italia

Dal 28 aprile ogni giovedì su Fox si cerca il miglior bartender d’Italia. A giudicare i concorrenti ci saranno LaMario e Alessandro Procoli.

di

Da giovedì 28 aprile su Fox andrà in onda Bartendency, un talent tour realizzato da FoxLab in collaborazione con Molinari, The Story Lab e la casa di produzione Briciola Tv, che porterà i telespettatori a conoscere i locali più esclusivi e i cocktail più originali d’Italia e i giudici della competizione, la conduttrice radiofonica LaMario e il quarantacinquenne bartender romano Alessandro Procoli, ad individuare il miglior bartender d’Italia, colui che meriterà di aggiudicarsi il titolo di Molinari Ambassador 2016.

Nei cinque episodi, ambientati in cinque località differenti (Palermo, Napoli, Bologna, Milano e Torino), due bartender si sottopongono alle prove previste (la preparazione di un cocktail di loro invenzione con l’utilizzo della Sambuca e la sfida di una miscelazione a sorpresa di cui dovranno a identificare gli ingredienti). Quello dei due che secondo i giudici si è distinto per tecnica, passione, stile e fantasia, viene promosso alla finale che si tiene a Roma.

I bartender che prenderanno parte a questa edizione sono Alberto e Marcello (Napoli), Giulia e Otello (Palermo), Andrea e Enrico (Bologna), Emanuele e Salvatore (Torino), Loris e Marianna (Milano).

Sarà possibile seguire Bartendency ogni giovedì alle 22.45 su Fox (la prima puntata sarà proposta anche su FoxLife), commentare su Twitter utilizzando l’hashtag #bartendency e visionare i contenuti speciali, i backstage, le interviste e le ricette andando sul sito www.mondofox.it/bartendency.

bartendency-fox-2.jpg

Bartendency – I concorrenti della prima edizione

NAPOLI

Alberto
Fa il bartender da 15 anni. Il suo cocktail preferito è il Brandy Crusta, la sua stanza da letto riproduce un bar a tutti gli effetti.

Marcello
E’ bartender da 4 anni e il suo cocktail preferito è il Negroni. Il suo habitat naturale è il bancone da cui dispensa cocktail e sorrisi in egual misura.

PALERMO

Giulia
Ha 24 anni. Si è avvicinata a questo mondo quasi per caso, quando si è ritrovata a lavorare come bar back a un festival. Ciò che l’affascina del suo lavoro, oltre alla miscelazione, è il rapporto con le persone.

Otello
Fa il bartender da 7 anni e i baffi sono il suo elemento distintivo. E’ un tipo eccentrico e i cocktail e il mondo del bartending sono la sua grande passione.

BOLOGNA

Andrea
Lavora come bartender da 8 anni. E’ un sognatore, innamorato del suo lavoro, sempre alla ricerca del cocktail giusto e di nuove combinazioni.

Enrico
Ha 30 anni e fa il bartender da quando ne aveva 18. Il suo cocktail preferito è il Milano-Torino e dedica alla sua passione, il mondo del bartending, tutto il tempo che ha.

TORINO

Emanuele
Fa il bartender da 5 anni. Romano, da poco trasferitosi a Torino, è estroverso e solare. La passione per il mondo dei cocktail è iniziata per gioco ed è diventata poi la sua vita.

Salvatore
Lavora come bartender da 15 anni. Si definisce un guascone, sprezzante dell’avidità e del cinismo. Afferma che i suoi cocktail sono come un vestito cucito addosso ad ogni singolo cliente, la rappresentazione liquida della loro personalità.

MILANO

Loris
Bartender con l’hobby del body building. Fa questo lavoro da quindici anni e la sua passione è nata un po’ per caso, nei locali in cui si esibiva come strip man.

Marianna
E’ nel mondo del bartending da 4 anni. Ama viaggiare e ha lavorato anche in Cina. La sua curiosità, fantasia e creatività sono gli ingredienti principali di tutti i suoi cocktail.