Game of Thrones, Hafthór Júlíus "Thor" Björnsson a Blogo: "Che fatica il combattimento contro Oberyn! In futuro vorrei fare una comedy"

Blogo ha intervistato Hafthór Júlíus "Thor" Björnsson, la Montagna di Game of Thrones, per parlare della sesta stagione della serie tv, ma anche delle riprese della scena di combattimento contro Oberyn e di quando gli hanno proposto di far parte della serie tv

Nelle settimane scorse, vi abbiamo parlato di un video pubblicato online e con protagonista Hafthór Júlíus "Thor" Björnsson, ovvero la Montagna in Game of Thrones, in cui pubblicizzava "Heavy Bubbles", un'acqua miracolosa capace di far diventare chiunque come lui. Si trattava, in realtà, di un video realizzato in collaborazione con Sodastream, di cui Björnsson è diventato testimonial.

Blogo ha quindi approfittato dell'occasione per sentire Thor: gli abbiamo chiesto di questo suo nuovo ruolo ma, ovviamente, abbiamo anche parlato della sesta stagione di Game of Thrones, in cui sarà più presente, sebbene per contratto non gli sia concesso dire molto di quanto accadrà.

Thor si è lasciato andare, invece, quando gli abbiamo chiesto di ricordare le riprese del combattimento con Oberyn Martell (Pedro Pascal) e, soprattutto, ci ha rivelato il suo desiderio di poter fare qualcosa di diverso rispetto ai film d'azione in cui viene richiesta la sua presenza.

Ciao Thor! Abbiamo visto il video di Heavy Bubbles, molto divertente! Immagino ti sia divertito a realizzarlo...

"Sì, mi sono divertito molto a farlo"

Perchè hai accettato di fare da testimonial a Sodastream?

"Uso Sodastream da quando ero un ragazzino, la mia famiglia ce l'aveva, lo uso da una vita. Mi hanno contattato con questa idea di questo spot ed una volta realizzato ho visto il grande responso che ha avuto in giro per il mondo, moltissime visualizzazioni, alla gente piacciono gli spot. Credo che abbia avuto un risultato superiore alle loro aspettative".

Puoi darci qualche consiglio, da atleta, su come mantenerci in forma?

"Fate piccoli passi, ponetevi davanti a piccoli obiettivi, non troppo grossi. All'inizio raggiungete traguardi facili. L'errore più grosso che la gente fa è quello che iniziare ad allenarsi e spomparsi subito, e quindi rinunciano. Non è solo l'allenamento, ma anche lo stile di vita da migliorare. Mi alleno da una vita, e cerco di mangiare sano. Mi piacciono le sigarette e mi piace tantissimo il gelato, ma cerco di capire cosa posso fare e cosa non posso fare. Quindi per rispondere alla tua domanda, direi alla gente di iniziare con piccoli obiettivi, e poi di raggiungere altri più grossi".

Parliamo di Game of Thrones: nel trailer della sesta stagione sembra che la Montagna si diventato una specie di guardia del corpo di Cersei (Lena Headey), è così?

"Esatto, è così..."

Ma cosa puoi dirci sul tuo personaggio... Qualche spoiler?

"Oh, no, non posso dirti nulla, il mio contratto prevede che non possa dire nulla... Quello che posso dirti è che la sesta stagione è fantastica. Cersei è molto arrabbiata, come tutti sanno, e pretende sangue."

La cura di Qyburne (Anton Lesser) è durata per tutta la quinta stagione, in cui ti abbiamo visto poco...

"No, è vero, non mi si è visto molto. Ho girato solo una scena nel finale di stagione, con Cersei, perchè la Montagna doveva guarire dopo il combattimento contro la Vipera..."

Sarai più presente nella sesta stagione...

"Sì, posso dirti che avrò più scene".

Ok, non parliamo della sesta stagione, non puoi dirci molto... Parliamo della scena cult della quarta stagione, del tuo combattimento contro Oberyn Martell: cosa ti ricordi di quella scena? Immagino sia stata molto difficile da girare...

"Certo, è stata molto difficile. E' stata girata in Croazia. Dovevo indossare un'armatura completa, con una spada pesante. Stare sul set così, sotto il sole... Credo sia stata una delle cose più difficili della mia vita! E' stato come ballare in una sauna, con tutti quei movimenti che dovevamo fare, usando la spada... Io dico che è stato come ballare. E ballare in Croazia, sotto quel sole... E' stato difficile. Se ricordo bene, devo aver perso tra i quattro chili e mezzo ed i sette chili in un solo giorno: pazzesco".

Ma il risultato è stato ottimo! Vedevi Game of Thrones prima di entrare nel cast?

"Ero un grande fan! Sono rimasto sorpreso quando mi hanno contattato per sapere se fossi interessato ad interpretare la Montagna. Non ci credevo, perchè non avevo esperienze nella recitazione ai tempi, quindi per me è stata una svolta nella mia vita".

C'è qualche attore del cast con cui hai stretto amicizia in particolare?

"Ho passato gran parte del mio tempo con Lena Headey, ma anche con tutto il cast. Anche se è difficile, perchè quando mi vedono mi dicono che non vogliono essere uccisi!"

Guardi altre serie tv?

"Non guardo molta tv ultimamente. Con la mia ragazza guardiamo Friends..."

Ed in futuro, cosa vorresti fare?

"Vorrei fare qualcosa di differente. So per certo che la gente mi immagina in film da combattimento o d'azione perchè impersono bene quel genere di personaggio. Ma posso dirti che sto lavorando ad alcuni progetti di cui non posso parlarti nello specifico, ma in cui ci sono alcune scene entusiasmanti d'azione e di combattimento. Ma nel futuro mi piacerebbe fare una comedy o cose più divertenti, come quella che ho fatto con Sodastream".

Magari una sit-com... Ti vedremo in The Big Bang Theory!

"Forse, chi lo sa!"