Una pallottola nel cuore 2 | Puntata 12 aprile 2016 | Diretta | Riassunto e foto

Seguite in diretta con Blogo la seconda puntata di Una pallottola nel cuore 2, dal titolo "Delitto sul fiume", in onda dalle 21.20 circa.

Alla fine, dopo molte resistenze, Maddalena perdona suo padre e i due si ritrovano. Dietro c'è lo zampino di Paola, che ha rivelato alla figlia di essere l'unica colpevole del silenzio sulla paternità di Bruno. Maddalena fa pace anche con Enrico, che per non le rivela di aver passato una notte di passione con la ex moglie Carla, che lo ha provocato per giorni approfittando della crisi di coppia dell'ex marito.

Intanto scopriamo che il primario di cardiologia, Stefano, è l'ex fidanzato di Paola. Lei lo lascia perché innamorata di Bruno. Ma lui ora torna alla carica e Paola cede alla sua corte galante.

Gabriele, il nuovo direttore del giornale, prima chiede a Bruno di aiutarlo a fare una scelta su chi licenziare, vista la crisi, ma poi fa marcia indietro e decide di tenere tutti. Nel frattempo Bruno si fa apprezzare ancora una volta, risolvendo un cold case e facendo rilasciare un ragazzo innocente accusato ingiustamente di un omicidio commesso da un altro.

Una pallottola nel cuore 2, seconda puntata | Diretta

  • 23.14

    Giada, messa alle strette, rivela che a darle la morfina è stato Rocco Morelli, lo stesso che ha ucciso Donato e che 30 anni prima ha sparato a Bruno. La polizia corre ad arrestarlo, ma l'uomo riesce a scappare.

  • 23.12

    Bruno va sotto casa di Paola e la vede baciare Stefano. Ma riceve la chiamata di Enrico che lo convoca in ospedale, dove Giada si è ripresa.

  • 23.11

    Bruno scrive il suo articolo e Renato viene scarcerato. Il giovane va subito a ringraziare il giornalista.

  • 23.10

    Messo alle strette, il presidente del circolo ammette, in presenza di Enrico e Bruno, di essere stato lui ad uccidere Luciano e a far ricadere la colpa su Renato.

  • 23.08

    Il figlio del presidente del circolo vuota il sacco con Bruno, appoggiato dalla moglie: lui era innamorato di Luciano, ma suo padre per evitare lo scandalo lo ha costretto a sposarsi.

  • 23.05

    Carla se ne va giusto in tempo, prima dell'arrivo di Maddalena che vuole fare pace con Enrico. E lui non le dice niente.

  • 23.03

    Nel mentre Carla ed Enrico si baciano e passano una notte di passione. Ma la mattina dopo lui se ne è già pentito e l'ex moglie è furiosa.

  • 23.01

    I due finiscono con l'abbracciarsi e ritrovarsi.

  • 23.00

    Maddalena, quindi, va a casa di Bruno, per ascoltare cosa aveva da dirle.

  • 22.56

    Paola va a parlare con Maddalena e 'scagiona' Bruno: lui, da quando ha scoperto la verità, avrebbe voluto dirgliela. E' stata lei a impedirglielo.

  • 22.53

    Bruno continua ad indagare sul circolo, scoprendo che il figlio del presidente potrebbe sapere qualcosa sulla morte di Luciano. Ma il ragazzo non vuole parlare. Chi invece parla è la sua giovane moglie.

  • 22.48

    Grazie all'intervento di Stefano, Bruno viene ammesso come socio al circolo di canottaggio. Così spera di poter indagare meglio.

  • 22.44

    Bruno propone a Gabriele di non licenziare nessuno: lui si offre di lavorare a costo zero.

  • 22.41

    Paola esce di nuovo a cena con Stefano, che le rivela di amarla ancora e di sognare una vita con lei.

  • 22.36

    Carla non molla la presa con Enrico, cercando in ogni modo di riconquistarlo.

  • 22.23

    Tornato a casa, Palmieri scopre che Sandro ha dato ospitalità a Maddalena e a suo figlio.

  • 22.31

    Enrico e Bruno scoprono del ricovero di Giada e corrono in ospedale, scoprendo che qualcuno ha cercato di ucciderla con della morfina non tagliata. La ragazza è gravissima.

  • 22.29

    Palmieri continua a indagare sull'omicidio di Luciano, il campione di canottaggio, direttamente al circolo.

  • 22.27

    Giada, la compagna di Silvestri, va in overdose con della morfina che gli ha procurato l'ex compagno. Lui la lascia in ospedale.

  • 22.24

    Ma poche ore dopo il padre va a chiedere scusa al figlio, che accetta subito di fare pace, anche perché ha bisogno di aiuto con la piccola Celeste.

  • 22.21

    Sandro e Bruno litigano e il secondo, esasperato dalle parole del figlio, lo schiaffeggia.

  • 22.19

    Quando il giornalista va via arriva l'uomo che ha ucciso Donato: è l'ex compagno della donna, che voleva impedirgli di parlare con Bruno.

  • 22.16

    Bruno va a parlare con la compagna di Donato Silvestri, l'uomo che voleva rivelargli chi gli ha sparato, sperando di scoprire qualcosa. Ma la donna non vuole parlare ed è anche in crisi di astinenza.

  • 22.08

    Enrico va a trovare Maddalena al giornale, per cercare di recuperare il loro rapporto. Lei prende ancora tempo.

  • 22.06

    Carrano racconta che il giorno dell'omicidio lui era lontano da Roma, in montagna con sua madre. E fornisce a Palmieri una nuova pista, legata al mondo del canottaggio.

  • 22.04

    Bruno e Fiocchi sono sulle tracce di Carrano, e iniziano da un locale per gay frequentato dall'uomo.

  • 22.02

    La mattina dopo Bruno va a parlare con Paola e si sente male. In ospedale Stefano, dopo aver guardato i suoi esami, gli consiglia di farsi operare il prima possibile. Bruno promette di pensarci.

  • 22.00

    Paola esce a cena con Stefano, il famoso chirurgo, suo ex fidanzato. E gli rivela che Maddalena è figlia di Bruno.

  • 21.59

    Palmieri torna a casa e ci trova Maddalena, che sta prendendo le sue ultime cose, ma non vuole parlare con lui e chiede di essere lasciata in pace.

  • 21.57

    Bruno continua a indagare sull'omicidio del campione di canottaggio, con la collaborazione di Fiocchi.

  • 21.56

    Enrico rintraccia la compagna di Donato Silvestri, l'uomo ucciso, ma lei non ha idea di chi possa essere l'assassino. Forse uno spacciatore che non avevano pagato, ma non ne è certa.

  • 21.54

    Carla si fa trovare la sera a casa di Enrico e l'uomo è in difficoltà. Le dice quindi che è meglio se dopo cena se ne va, visti i problemi che ci sono già con Maddalena.

  • 21.52

    Palmieri chiama subito Enrico, che arriva con la polizia. Partono subito le indagini, iniziando dal nome dell'uomo, tale Silvestri.

  • 21.51

    Quando però arriva l'uomo è morto: qualcuno lo ha ucciso.

  • 21.50

    Bruno riceve una telefonata dal misterioso individuo che gli ha chiesto 30 mila euro per rivelargli chi gli ha sparato. L'uomo gli dà appuntamento in un faro e il giornalista decide di andare.

  • 21.49

    Paola è arrabbiata con Bruno per aver detto la verità a Maddalena senza aspettare lei. I due si incontrano davanti alla scuola del nipotino, sperando di parlare con la figlia, che però non vuole sentire ragioni.

  • 21.45

    Bruno va a trovare Renato in carcere. Il ragazzo è stato malmenato da altri detenuti, per averne difeso un altro.

  • 21.44

    Gabriele, il nuovo direttore del giornale, chiede a Bruno di aiutarlo: deve fare dei tagli e vuole che sia lui a fare dei nomi. Il giornalista però non vuole farlo.

  • 21.43

    Un ex carcerato va a cercare Bruno per chiedergli aiuto per il suo compagno di cella, il giovane Renato, ex campione di canottaggio, in carcere perchè condannato 7 anni prima per l'omicidio di un altro campione, Luciano. Ma l'ex carcerato non crede alla colpevolezza di Renato, e indica un altro possibile assassino, un certo Carrano. Il delitto sarebbe maturato nell'ambiente degli omosessuali.

  • 21.40

    Marzia racconta a tutto l'ufficio che Bruno è il padre di Maddalena.

  • 21.39

    Sandro ce l'ha con suo padre per il tradimento di sua madre nei confronti della madre. Bruno però cerca di spiegargli come sono andate le cose: lui amava Paola.

  • 21.37

    Enrico riesce a trovare Maddalena dalla sua amica e le racconta del ritorno della sua ex moglie. Lei però non intende perdonarlo per non essere stato sincero.

  • 21.35

    Giovanna è pronta a partire per il nuovo lavoro, e Bruno aiuta suo figlio ad occuparsi della bambina.

Una pallottola nel cuore 2, seconda puntata | Anticipazioni

Stasera alle 21.20 circa, su Raiuno, andrà in onda la seconda puntata di Una pallottola nel cuore 2, la fiction che vede protagonista Gigi Proietti nei panni del giornalista Bruno Palmieri. Noi di Blogo seguiremo in diretta con voi la puntata minuto per minuto, con commenti puntuali, foto e breve riassunto finale. Intanto, nell'attesa, vi lasciamo alle anticipazioni dell'episodio.

Bruno Palmieri questa volta si dovrà occupare di un vecchio caso, che lo porta sulle sponde del Tevere. Sul fiume, infatti, c’è un circolo nautico esclusivo dove, alle prime luci del giorno, le veloci imbarcazioni dei canottieri scivolano silenziose sull’acqua increspata. Là, anni prima, è stato commesso un efferato delitto per il quale è stato indagato e condannato un giovane canottiere. L’ex atleta è ancora in carcere a scontare la sua pena, ma il giornalista crede sia innocente e vuole dimostrarlo. Scopriremo, poi, se Maddalena riuscirà a perdonare Bruno per non averle detto subito di essere suo padre.

L'appuntamento è per questa sera alle 21.20 su Raiuno e in liveblogging su Tvblog.

unapallottolanelcuore-2.png

Una pallottola nel cuore 2, puntata 12 aprile 2016: come vederlo in streaming

E' possibile vedere Una pallottola nel cuore 2 in streaming sul sito ufficiale della Rai mentre, da domani, si potrà vedere su Rai Replay.

Una pallottola nel cuore 2, puntata 12 aprile 2016: Second screen

Si può commentare la puntata di Una pallottola nel cuore 2 sulla pagina ufficiale Facebook o su Twitter, usando l'hashtag è #UnaPallottolaNelCuore2.


!function(d,s,id){var js,fjs=d.getElementsByTagName(s)[0],p=/^http:/.test(d.location)?'http':'https';if(!d.getElementById(id)){js=d.createElement(s);js.id=id;js.src=p+"://platform.twitter.com/widgets.js";fjs.parentNode.insertBefore(js,fjs);}}(document,"script","twitter-wjs");

  • shares
  • Mail