Gomorra – La serie 3 si farà

Sky produrrà la terza stagione di Gomorra – La serie, la cui seconda stagione deve ancora andare in onda su Sky Atlantic in primavera

I fan di Gomorra-La serie sono in attesa della seconda stagione della serie tv di Sky Atlantic, che andrà in onda dal 10 maggio per sei prime serate, ma la pay tv ha già deciso che le vicende del clan Savastano non si concluderanno a breve: è stata infatti annunciata una terza stagione della serie tv, produzione italiana tra le più vendute all’estero e tra le più premiate. Le riprese dovrebbero iniziare in autunno, per permettere la messa in onda nella primavera del 2017, accorciando così l’attesa tra le due stagioni.

Un rinnovo quasi scontato per lo show che, fin dalla prima stagione, ha attirato su di sè l’attenzione del pubblico e della critica, diventando un caso che è uscito da confini nel nostro Paese e che ha permesso all’Italia di farsi conoscere nel panorama delle serie tv internazionali.

Intanto, resta il mistero su cosa succederà nella seconda stagione: poche le immagini che sono state diffuse, ed i teaser rilasciati da Sky servono ad aumentare l’attesa del pubblico. Tra i nuovi personaggi, vedremo due donne: Patrizia (Cristiana Dell’Anna), che ha dovuto abbandonare gli studi per crescere i due fratelli e che ora lavora come capocommessa in un noto negozio d’abbigliamento di Secondigliano, dove riesce a raccogliere informazioni utili allo zio Malamò (Fabio de Caro); ed Annalisa (Cristina Donadio), detta “Scianel”, guida della piazza di spaccio precedentemente a capo di Zecchinetta (Massimiliano Rossi), ucciso da Genny (Salvatore Esposito) nella prima stagione.

Proprio Genny dovrà vedersela con il padre, Don Pietro (Fortunato Cerlino) e soprattutto con Ciro (Marco D’Amore), responsabile dell’omicidio di sua madre Imma (Maria Pia Calzone). Per questo, ha spiegato l’attore, dovrà sforzarsi per aumentare il proprio controllo:

“Vedrete un Genny Savastano 3.0, che probabilmente imparerà dai suoi errori e cercherà di tenere in piedi il suo impero. Nella prima serie non aveva il physique du role per intraprendere la sua carriera da Boss”.

La sfida tra i clan sarà al centro della seconda stagione, che cercherà così di bissare il successo della prima ma anche di alzare l’asticella e di proporre al pubblico un racconto che sappia stupire e far parlare ancora di sè: una sfida che i fan attendono trepidanti.

[Via CorriereDelMezzogiorno]

Ultime notizie su Gomorra - La serie

Tutto su Gomorra - La serie →