Pequenos Gigantes: un programma fatto in casa (e si vede!)

Pequenos Gigantes | Recensione diretta prima puntata 19 febbraio 2016 su Canale 5 del talent show condotto da Belen Rodriguez

02_20_2016_00_26_03.jpg

Che cos'è Pequenos Gigantes? Un impuro talent, a tratti game, con protagonisti inconsapevoli bambini, ammaestrati a dovere, che, lontano dai banchi di scuola, si improvvisano cantanti, ballerini, prestigiatori, attori in erba per dar vita ad uno spettacolo senza precendenti. Nulla di nuovo fino a qui, visti i precedenti storici come Ti lascio una canzone, Io canto, che hanno costituito, per diverso tempo, una fabbrica di illusioni per le giovanissime generazioni.

Vale la pena guardarlo? Assolutamente no! Salvo le frecciatine tra Belen Rodriguez e l'ancora marito Stefano De Martino, la "nuova" trasmissione di Canale 5 si regge malamente su diverse lacune (le esibizioni, le schede di presentazione dei baby talenti) ed un ampio senso di déjà-vu (le candid camera in stile Scherzi a parte con Giuliano Peparini, il macro blocco spassoso con Gerry Scotti, l'incontro con l'idolo Fedez in stile Chi ha incastrato Peter Pan, i quiz nelle declinazioni più disparate, atti solo a ridicolizzare il fanciullo). Zero ritmo, alta ripetività, applausi finti in fase di montaggio, coinvolgimento e divertimento a tratti forzati hanno assemblato un prodotto qualitativamente al di sotto delle aspettative.

Pequenos Gigantes è un programma fatto in casa (con i soliti personaggi che ruotano attorno alla produttrice Maria De Filippi tra ex tronisti, professori e ballerini di Amici e qualche postino del sabato sera) che, però, nell'inedito innesto, non producono lo stesso impatto.

Senza una spiegazione iniziale del regolamento, il povero telespettatore del venerdì sera di Canale 5, abituato a fiction o soap di variabile successo, si ritrova inconsapevolmente catapultato in una sorta di universo parallelo dove l'infanzia sembra solamente un'insulsa cornice di un terribile svago nelle mani degli adulti.

Note stonate: la giuria giustamente in vena di voti alti... chi darebbe mai un voto inferiore all'8 ad un concorrente che non supera il metro e venti? E ancora il sadico meccanismo dell'eliminazione che ha spinto una materna Belen, dopo il pianto di Clarissa de I Ribelli, a posticipare l'uscita dal gioco di una settimana. Non si gioca così sulla pelle di tenere creature conciate, in alcuni casi, da brutte copie di Lady Gaga (come nel duetto su Acqua e Sale di Mina - Celentano) o costretti a ballare sulle note di Kissing you dall colonna sonora di Romeo e Giulietta come (sentimentalmente) risoluti performer.

Sentiremo mai la mancanza di uno show del genere in un prossimo futuro?! Quando la De Filippi non si espone, in prima linea, davanti alla telecamera il rischio che il format non entusiasmi, nemmeno i suoi irriducibili, è altissimo. Se, poi, i contenuti sono davvero poveri e già insaporiti in tutte le salse, il risultato si rivela ancora assai più disastroso. Stasera, abbiamo assistito davvero ad un'altra insipida pagina di intrattenimento 2.0. Ci meritiamo davvero questo?!

Pequenos Gigantes prima puntata 19 febbraio 2016: nessuna eliminazione


  • 0:23

    Si aggiungono il voto pulsantiera a Flavia, corale canto ad Alison, corale ballo Matilde. Eliminati i Ribelli ma Belen grazia la squadra dopo i pianti dei suoi componenti in particolare di Clarissa. Uscita dal gioco rimandata la prossima settimana.

  • 0:17

    Sfida corale di ballo per decretare la classifica finale. L'ultimo classificato dovrà abbandonare per sempre il regolamento. La vittima prescelta da Giuliano Peparini riceve il castello di ghiaccio di Frozen dopo essere stata tratta in inganno.

  • 0:14

    Giuliano Peparini dona a Flavia una bancarella di prodotti da vendere al mercato.

  • 0:10

    I Piccoli Giganti cantano con il loro idolo, Fedez, sulle note di Magnifico.

  • 0:06

    Pietro riceve, dopo tanta ansia, l'adorato Spiderman dalle mani di Giuliano Peparini. Supereroi e Ribelli a rischio eliminazione.

  • 23:59

    Clarissa, della squadra di Maurizio Zamboni, ha sei anni, frequenta la seconda elementare e ha una passione sfegatata per Lady Gaga. Cantano Acqua e sale di Mina e Celentano. Ma come l'hanno conciata?! 8,5 per Amendola e Montaner. Arca non va oltre l'8. La media complessiva è di 8,3.

  • 23:50

    Zerbi punta tutto su Gaia e Daniele, due provetti danzatori. A 11 anni, è normale ballare un passo a due su Kissing you da Romeo e Giulietta? Doppio nove per Megan e Claudio mentre Arca si attesta attorno all'8,5. Media totale 8,8.

  • 23:42

    Flavia ha 5 anni, proviene dalla provincia di Pescara, figlia di un padre carrozziere. Il nonno è il suo baby sitter preferito. Vuole diventare bambinaia e ama cucinare i dolci in particolare la cheesecake. Stasera è alle prese con i pancakes farciti per Pepa con i colori della Spagna. Il giudizio di Amendola ruota attorno a 8,5. Montaner si sbilancia fino a 9. Arca Rubacuori invece va oltre il 9,5. La media è pari al 9.

  • 23:36

    Kledi è rimasto colpito dall'eleganza di Tecla di Piombino. Vive con il fratello, i genitori ed i due cani. Emoziona la platea con Don't Rain on My Parade di Barbra Streisand. Amendola e Arca concordano con 9,5. Montaner si ferma a 9. Media complessiva 9,3.

  • 23:33

    Stefano scende in pista con Gabriele e Samuele per la categoria hip hop. 8.5 per Amendola e Arca, Montaner arriva a 9,5. Raggiungono una media di 8,8

  • 23:31

    I fantastiti 4 di Attilio Fontana passano al terzo posto con l'extra punto. Il team di Kledi scendono all'ultima posizione.

  • 23:23

    Le flessioni dello zio Gerry. Vince la squadra gialla di Attilio grazie ad una bella performance di Flavia.

  • 23:06

    I ragazzi conoscono dal vivo Gerry Scotti. Belen si complimenta per il successo di Caduta libera che piace molto ai bambini. Per ottenere un punto extra, i Pequenitos devono far indovinare al noto conduttore alcuni oggetti come arcobaleno, aspirapolvere

  • 22:58

    Altro scherzo di Giuliano Peparini ai danni del malcapitato Gaetano destinatario di un pacco regalo davvero inaspettato.

  • 22:42

    Arriva direttamente dalla Sicilia, Giada che canta Caruso. Tocca a Gaetano presentare la performance della sua compagna di squadra.

  • 22:36

    Maddalena ha 11 anni, viene da Genova, ed è una promessa della danza. Balla un pezzo da cabaret. Belen teme di aver trovato una degna avversaria come showgirl. 9 da parte dei due maschietti. 8,5 da parte della Montaner con una media dell'8,8.

  • 22:30

    Pietro arriva da Marcianise, ha 4 anni, ha la passione per la magia e adora Harry Potter. Si cala nei panni di un prestigiatore, Kledi è il suo assistente. 8 per i primi due giurati. Arca si sbilancia fino a 8,5. Media aritmetica pari a 8.2.

  • 22:26

    Alison vive a Roma, frequenta la seconda media ed è figlia di mamma inglese. Per Stefano De Martino, nasconde tante sfumtature che puo' tirar fuori solamente col canto. Si esibisce su Valery di Amy Winehouse. Nove cumulativo da parte dei tre giurati.

  • 22:21

    Pietro, fan di Piero Barone, intona, con tanto di vibrato, Grande Amore. Fargli vivere una fanciullezza meno esposta no?!

  • 22:14

    I piccoli guerrieri sono avanti nella classifica parziale. I Pequenitos si sfidano per un punto. Devono riconoscere Obama. Per Gaetano è Giorgio Panariello. Kate e William vengono scambiati per due vigili. Riconosciuti immediatamente Il Volo.

  • 22:06

    C'è anche il momento candid alla Scherzi a parte. Giuliano Peparini fa trovare al povero Giorgio solo un pezzo di Lego.

  • 22:02

    Luigi è un vero sciupafemmine. Ha tante fidanzate per via dei suoi capelli ed r moscia. Con Zamboni si esibisce su A te di Jovanotti. I voti di Amendola, Montagner, Arca sono rispettivamente 8,5 - 9 - 8,5. La media è 8,7

  • 21:54

    Gaetano, 4 anni, da Corato, non vuole sposarsi perché vuole giocare sempre con i suoi amici maschi. Sogna di ereditare l'attività di barbiere dal nonno. Fa la barba al caposquadra Rudy Zerbi in un tempo limite.

  • 21:50

    Attilio Fontana manda in campo due cantanti, Pierangelo e Michael che uniscono le due anime dell'Italia. Si cimentano con Il Gatto e La Volpe. Doppio 8 da parte di Amendola - Montagner. 7,5 da parte di Arca. Media complessiva 7,8.

  • 21:45

    Kledi schiera la grintosa Matilde. E' una ballerina, ha 12 anni, ha ereditato questa passione dai genitori e nonni. Il proprio capitano gli propone un passo a due. Punteggio alto anche per lei. Amendola: 8,5 - Montagner: 8 - Arca 9 con una media di 8,7.

  • 21:42

    Il ricevimento a base di hamburger e patatine. E, poi, danze scatenate a ritmo di breakdance. Amendola gli attribuisce un 9, la Pepa de Il Segreto arriva ad 8. Arca si tiene su 8 1/2 con una media di 8,5.

  • 21:38

    Prove di passeggiata lungo la navata per raggiungere la propria amata... il piccoletto sembra aver stile da vendere. Belen si becca della vecchia dal piccolo talento. Scambio di battute avvelenate con l'ancora marito Stefano De Martino.

  • 21:33

    Stefano De Martino schiera Giorgio, 4 anni, fidanzato con Nicole, un po' monello, canta, balla hip hop. Il bambino vuole sposare la propria compagna il 16 luglio. Si passa immediatamente alla vestizione del futuro sposo.

  • 21:18

    E' tutto pronto per la prima diretta di Pequenos Gigantes. La curiosità attorno a questo format è davvero tanta. Sarà un baby Amici o l'evoluzione naturale di Chi ha incastrato Peter Pan? A voi le conclusioni del caso.


Pequenos Gigantes 19 febbraio 2016 anticipazioni


[Credits: Andrea Ciucci]

Pequeños Gigantes il nuovo talent show di prima serata condotto da Belen Rodriguez su Canale 5 apre ufficialmente i battenti per quattro imperdibili appuntamenti settimanali al venerdì sera.

I protagonisti del programma sono i bambini, Pequeñitos (4-6 anni) e Pequeños (7-12 anni), che mostrano le loro capacità e il loro talento e si divertono a giocare suddivisi in 5 squadre. A capitanarle: Stefano De Martino (squadra “Gli Incredibili”), Rudy Zerbi (“I Piccoli Guerrieri”), Kledi Kadiu (“I Supereroi”), Attilio Fontana (“I Fantastici 4) e Maurizio Zamboni con (“I Ribelli”).

Pequenos Gigantes | La giuria


Pequenos Gigantes

si avvale di una giuria straordinaria. A giudicare le esibizioni delle squadre, tre grandi personaggi: il regista, produttore e attore Claudio Amendola, la nota attrice spagnola Megan Montaner, e l’attore di cinema e Tv Francesco Arca.

Pequenos Gigantes | Ospiti | Prima puntata | 19 febbraio 2016


Ospiti di questa prima puntata di Pequenos Gigantes, Gerry Scotti che gioca in studio con i bimbi e il rapper Fedez che interpreta con i talenti in erba la sua hit Magnifico.

Pequenos Gigantes | Le squadre


Gli incredibili - Capitano: Stefano De Martino.

Componenti: Giorgio (Pequeñito), 4 anni, di Roma, intrattenimento; Alison, 13 anni, di Roma, cantante; in coppia: Samuele, 11 anni di Palermo e Gabriele, 12 anni, Siracusa, ballerini.

I supereroi - Capitano: Kledi Kadiu
Componenti: Pietro (Pequeñito), 6 anni, di Marcianise (Caserta), intrattenimento;
Tecla, 11 anni, di Varese, cantante; Matilde, 12 anni, di Poggibonsi (Siena), ballerina.

I Fantastici 4 - Capitano: Attilio Fontana
Componenti: Flavia (Pequeñito), 5 anni, di Chieti, intrattenimento; Maddalena, 11 Anni, di Genova, ballerina; in coppia: Pierangelo, 11 anni, di Cefalù (Palermo) e Michael, 8 anni, di Novara, cantanti.

I piccoli guerrieri - Capitano: Rudy Zerbi
Componenti: Gaetano (Pequeñito):, 5 anni, di Corato (Bari), intrattenimento; Giada, 8 anni, di Canicattì (Agrigento), cantante; in coppia: Gaia, 12 anni, e Daniele, 11 anni, di Pomezia (Roma), ballerini.

I Ribelli - Capitano: Maurizio Zamboni
Componenti: Clarissa (Pequeñito): 6 anni, di Napoli, intrattenimento; Gabriele, 9 anni, di Catania, ballerino; Luigi, 10 anni, di Caserta, cantante.

Pequenos Gigantes | Dove vederlo in tv e streaming


Pequenos Gigantes

è visibile, ogni venerdì, per 4 settimane, su Canale 5 a partire dalle 21:15. Il giorno successivo, su Videomediaset e WittyTv, è possibile visionare brevi video e l'intera puntata.

Pequenos Gigantes | Second Screen


Pequenos Gigantes

si può seguire sul sito ufficiale. Il programma ha anche un account Instagram, un profilo Facebook, e Twitter. E' possibile commentare in diretta la puntata con l'hashtag #pequenosgigantes e in liveblogging su Tvblog, magazine di tv di Blogo.


  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.

8 commenti Aggiorna
Ordina: