Tutti insieme all'improvviso, quinta puntata 7 febbraio 2016: riassunto e foto

La quinta puntata della fiction con protagonista Giorgio Panariello.

Tutti insieme all'improvviso, quinta puntata

Laura sente Walter parlare di lei e di quanto sia fondamentale e teme che lui voglia impegnarsi seriamente. Scopre però che lui parlava di Giacomo, senza il quale la clinica sta andando a rotoli.

Elena, ancora sconvolta, racconta al padre di Paolo e Serena. Walter va da Giacomo per convincerlo a tornare. L'ex socio, dopo aver saputo la verità su sua moglie, capisce che Walter voleva proteggere il nipote e si scusa per il suo comportamento, promettendogli di pensare alla sua proposta.

Sara riceve una proposta di pubblicazione per il suo racconto ma sarebbe lei a dover pagare. La ragazza vorrebbe accettare, convinta di non trovare un editore pronto ad investire su di lei. Federica prova a dissuaderla, dicendole che solo chi non ha talento deve ricorrere a certi stratagemmi, ma nel frattempo Luca, a sorpresa, le paga la pubblicazione.

L'atteggiamento amorevole di Luca porta Sara a baciarlo di nuovo e a trascorrere del tempo con lui, da fidanzati. Ma lei ama Federica e non è sincera.

Giacomo torna a lavorare in clinica, mentre Laura chiede a Walter di andare a vivere da lei. Ma i sentimenti dell'uomo non sembrano essere gli stessi che prova lei.

Serena cerca di convincere la figlia che Paolo la ama, ma la ragazza è troppo arrabbiata con entrambi.

Elena scopre che nel ritorno di Vincenzo c'entra suo padre. L'ex ragazzo la incoraggia a riprendere il suo progetto per la start-up e, mentre fanno un giro lungo il fiume, incrociano Paolo che li vede e impallidisce.

Giacomo e Serena si rivedono e i due fanno l'amore, ma se lei pensa che tra loro le cose si possano sistemare, lui poi se ne va di nuovo.

Sara scopre che Adriano ha una relazione con una certa Mara e, dopo averci pensato, lo dice a Viola, che fa scoppiare la bomba. Sara ne approfitta poi per ospitare Federica a casa sua, ma senza dirlo a Viola, che quando lo scopre ci rimane malissimo.

  • shares
  • Mail