I misteri di Laura, settima puntata 1 dicembre 2015: riassunto e foto

La settima puntata de I misteri di Laura: Laura è felice con Matteo, ma arriva la notizia del possibile trasferimento di lui.

I misteri di Laura, settima puntata

Gemma (Paola Tiziana Cruciani), la mamma di Laura, si sta per sposare e il commissario, per non dover discutere con la donna, le fa credere che il matrimonio con Iacopo va a gonfie vele, presentandosi alle nozze con l'ex marito e i figli.

In realtà, ormai Laura è felice con Matteo, che si dimostra affettuoso, appassionato e attento, mentre Iacopo continua la sua relazione con Lidia.

Le cose si complicano quando in chiesa, durante il matrimonio di Gemma, muore uno degli zii di Laura. Il primo sospetto è che si tratti di un infarto, ma Laura inizia a indagare, scoprendo che l'uomo è stato ucciso per i suoi soldi.

I primi sospetti ricadono sui tre nipoti, che potevano puntare all'eredità, ma le cose sembrano essere più complicate. L'uomo ucciso, infatti, aveva investito tutto il suo patrimonio in dei diamanti che sembrano scomparsi nel nulla.

In tutto questo, la madre di Laura e il suo futuro sposo si sono trasferiti, fino al matrimonio che è stato chiaramente rinviato, a casa di Laura. Iacopo è quindi costretto a tornare a casa, fingendosi ancora marito di Laura, per non insospettire Gemma.

Matteo si scopre così geloso di Laura, e lei ne è quasi felice.

In chiesa per celebrare finalmente il matrimonio di Gemma, Laura ha però un'intuizione che risolve il caso ma blocca di nuovo le nozze: l'assassino è infatti lo sposo, che ha ucciso lo zio della poliziotta per rubare i suoi diamanti. Il matrimonio salta e Gemma, oltre a questa delusione, deve anche digerire la notizia della separazione di Laura e Iacopo.

Laura è quindi ora libera di amare Matteo, ma proprio quando il lieto fine sembra dietro l'angolo ecco arrivare una telefonata: Laura dovrebbe firmare per autorizzare il trasferimento di Matteo in Sicilia, nei corpi speciali. Cosa farà?

  • shares
  • Mail