• Tv

I misteri di Laura resta su Canale 5

I misteri di Laura resta su Canale 5, dopo l’annuncio dello spostamento su Rete 4 nei giorni scorsi

UPDATE 14/11 Canale 5 trasmetterà ancora I misteri di Laura: in questi giorni, infatti, sta passando il promo della prossima puntata che, diversamente da quanto annunciato, non andrà in onda su Rete 4. La notizia è stata confermata su Twitter:

“#imisteridilaura torna in onda di martedì alle 21:10 su Canale 5. Appuntamento a martedì 17 alle 21:10 circa”.

I misteri di Laura su Rete 4 dal 19 novembre

I misteri di LauraI misteri di Laura non fanno per Canale 5: la fiction con la brava Carlotta Natoli, partita solo due settimane fa, sarà retrocessa dalla prossima settimana, quando, da giovedì 19 novembre, andrà in onda su Rete 4. L’annuncio è stato fatto durante la messa in onda della quarta puntata, con un sottopancia che ha avvertito i telespettatori del cambio di programmazione.

Un cambio che, in realtà, era più che prevedibile, dopo i bassi ascolti delle prime puntate della fiction, remake di una serie tv spagnola (che ha ottenuto anche un rifacimento americano, The Mysteries of Laura): la prima puntata, infatti, era stata vista da 3,9 milioni di telespettatori (15,9% di share), la seconda era scesa a 2,6 milioni di persone (10,2%).

Canale 5 ha tentato però di promuovere ulteriormente la fiction, mandandola in onda anche ieri sera, sfidando la prima puntata di Questo è il mio paese su Raiuno: se quest’ultima è stata seguita da 4,7 milioni di telespettatori (19,4%), I misteri di Laura ha ottenuto 2,3 milioni di persone (9,5%). Due le alternative per Canale 5: sospendere la fiction e mandare in onda gli episodi rimanenti fuori dal periodo di garanzia o spostarla su un altro canale. Alla fine, è stato deciso di affidare gli ultimi quattro episodi della prima stagione a Rete 4, mentre martedì prossimo su Canale 5 sarà trasmesso il film “Best of me-Il meglio di me”.

L’insuccesso de I misteri di Laura si deve in parte alla fiction in sè, troppo simile a Provaci ancora Prof! che, però, va in onda su una rete diversa che ha abituato il pubblico a serie tv familiari e non troppo audaci. Il problema, però, resta la stessa Canale 5, che ha tentato di snaturarsi con una fiction ben diversa dal resto delle produzioni che propone: soap, serie d’azione, reality e talent sono ben lontani dal mondo proposto da I misteri di Laura, che si è ritrovata in mezzo ad un palinsesto alieno rispetto ai suoi contenuti.

Per Carlotta Natoli resta la soddisfazione di essere stata protagonista di una serie tv dopo anni di partecipazioni comprimarie: la Canale 5 di oggi, però, non è stata capace di valorizzarla a dovere, proponendo la sua fiction ad un pubblico ormai disabituato -almeno su Mediaset– alla comedy familiare.

I Video di TvBlog