Roberto Pregadio smentisce di aver deciso di lasciare La Corrida: “La produzione voleva farmi fare lo spettacolo con Tempera e non ho accettato”. Marina Donato risponde allo stesso Pregadio

E’ la notizia bomba della domenica in cui riparte il gennaio della riscossa di Canale 5: Roberto Pregadio, il celebre maestro presente prima nella Corrida radiofonica con il grande Corrado e poi sempre in quella televisiva, quest’anno come noto non ci sarà e il suo posto verrà preso da Vince Tempera.Molti quotidiani in questo periodo

di share

Roberto Pregadio e Corrado Mantoni
E’ la notizia bomba della domenica in cui riparte il gennaio della riscossa di Canale 5: Roberto Pregadio, il celebre maestro presente prima nella Corrida radiofonica con il grande Corrado e poi sempre in quella televisiva, quest’anno come noto non ci sarà e il suo posto verrà preso da Vince Tempera.

Molti quotidiani in questo periodo erano usciti attribuendo l’abbandono di Pregadio ad un problema di salute, ma è lo stesso maestro a smentire di aver deciso di lasciare il programma all’agenzia AGI proprio oggi:

La decisione di non prendere parte alla prossima edizione de ‘La Corrida’ non e’ mia, ma di altri e non e’ in alcun modo determinata dalle mie condizioni di salute che – a dispetto dell’eta’ – sono tuttora ottime e non hanno subito alcun deterioramento durante quest’ultimo anno. Finora sono stato zitto ma quando ho letto che non avrei fatto il programma per motivi di salute mi sono infuriato. Non si gioca su queste cose e io, facendo gli scongiuri, ho compiuto 80 anni il 6 dicembre scorso ma sto benissimo. La verità è che la produzione della Corrida, ovvero Marina Donato, la vedova di Corrado, voleva farmi fare lo spettacolo in coppia con un altro maestro, che ora si è capito che sarebbe stato Vince Tempera, e io ho rifiutato. Conosco quel programma come le mie tasche e so che troppi galli a cantare complicano solo le cose. Loro sono liberissimi di fare altre scelte, ma dire che sono stanco o malato, questo non lo accetto. Ho iniziato con Corrado in radio a fare ‘La Corrida’ e credo di meritare la verità”.

Update: alle dichiarazioni di Pregadio risponde in serata la produttrice di Corima, Marina Donato:

Sono veramente dispiaciuta che il maestro Pregadio non abbia accettato l’offerta di Corima di partecipare ad ogni puntata della Corrida, pur condividendone la direzione musicale col maestro Tempera. Nel fargli gli auguri di buon anno, solo pochi giorni fa, gli ho rinnovato l’invito ad accettare la nostra proposta contrattuale che, evidentemente, dimostra quanto siamo consapevoli della sua buona salute della quale nessuno di noi ha mai parlato ed anche della sua età!

La Corrida tornerà in onda su Canale 5 da sabato 10 gennaio in diretta ancora condotto da Gerry Scotti con la partecipazione di Michela Coppa e il maestro Vince Tempera. Si era scritto che Pregadio sarebbe stato ospite in alcune puntate. Accadrà?

Ultime notizie su Gerry Scotti

Virginio Scotti, conosciuto da tutti come Gerry Scotti, è uno dei conduttori di punta di Mediaset.

Tutto su Gerry Scotti →