Pretty Little Liars, dopo la rivelazione di -A un nuovo mistero (spoiler)

I produttori di Pretty Little Liars hanno spiegato cosa succederà alla serie tv dopo aver rivelato chi è -A nella prima parte della sesta stagione

Chi ha già visto il finale della prima parte della sesta stagione di Pretty Little Liars sa già chi si celi dietro l’identità di -A, il misterioso personaggio che per sei stagioni ha tenuto in scacco le quattro protagoniste. Ora che la sua identità è stata svelata, la serie tv della Abc Family cercherà di introdurre un nuovo mistero, sfruttando un salto in avanti nel tempo che permetterà alle protagoniste di avere nuovi spunti da raccontare.

-Attenzione: spoiler sull’identità di -A-
La prima parte della sesta stagione si è conclusa con la rivelazione che -A non è altro che CeCe (Vanessa Ray), che si scopre essere in realtà fratello di Alison (Sasha Pieterse) e Jason (Drew Van Acker), che anni prima ha cambiato sesso. Ora che il mistero è stato svelato, Aria (Lucy Hale), Hannah (Ashley Benson), Spencer (Troian Bellisario) ed Emily (Shay Mitchell) possono vivere le loro vite più tranquillamente. Ma nella seconda parte della sesta stagione, ambientata cinque anni dopo, le quattro ragazze, che nel frattempo sono andate via da Rosewood, devono tornarci per aiutare proprio Alison.

Al Comic-Con di New York, la produttrice esecutiva della serie tv I. Marlene King ha assicurato che gli episodi avranno un tono diverso, meno drammatico rispetto al passato:

“[La seconda parte della stagione sarà] più leggera in un certo senso, perchè siamo iniziando a raccontare un nuovo mistero… Ci affideremo un po’ di più all’aspetto soap nel raccontare questo mistero”.

“Adoriamo l’idea di rifarci al pilot del telefilm, in cui si sono riunite ognuna con le loro esperienze”, ha sottolineato il produttore esecutivo Oliver Goldstick a proposito del fatto che le protagoniste si ritroveranno in città dopo essersene andate. Il produttore ha anche spiegato che la seconda parte della sesta stagione potrebbe anche essere vista da chi non ha mai seguito la serie tv:

“L’idea è che si possa davvero partire a seguire lo show da questa stagione e conoscere queste ragazze che arrivano in città dopo il college per aiutare una vecchia amica, qualcuno del liceo, e devono rivivere alcune situazioni.”

Il fatto che le protagoniste siano cresciute non significa che non vedremo più i loro genitori: cosa sarà successo loro sarà spiegato nello speciale del 24 novembre, spiega il produttore:

“L’idea è che rientrano a casa con una certa indipendenza. Vivono per conto loro, fanno le loro scelte… Si metteranno alla prova”.

Con un nuovo mistero da raccontare, sembra che Pretty Little Liars voglia durare a lungo. Eppure, i produttori hanno già in mente il finale di serie, che potrebbe non essere così lontano. “Credo che i fan ci seguiranno per molto tempo”, ha detto la King, “ma credo che abbiamo preso una decisione su quando far finire lo show, ed adesso sembra la settima stagione. Ci potrebbero essere delle versioni del telefilm che potrebbero proseguire in forme differenti, quindi tutto è possibile”.

Ad ogni modo, la produttrice è certa che il finale stupirà tutti:

“Abbiamo sicuramente tenuto il meglio per ultimo nel senso di come dovrebbe essere il finale”.

[Via DeadlineHollywood]

Ultime notizie su Pretty Little Liars

Pretty Little Liars è un teen drama trasmesso dal 2010 da ABC Family.

Tutto su Pretty Little Liars →