Il giovane Montalbano 2, quarta puntata 5 ottobre 2015: riassunto e foto

La quarta puntata della nuova stagione de Il giovane Montalbano dal titolo "La transazione".

Il giovane Montalbano 2, quarta puntata

Sono passati tre mesi da quando Livia e Salvo hanno deciso di prendersi una pausa di riflessione e in questi tre mesi Salvo non ha mai chiamato Livia, e Livia non ha mai chiamato Salvo. La situazione tra loro sembra ormai irrecuperabile, tanto che Augello cerca di convincere l'amico ad accettare un'uscita a quattro con qualche amica della sua attuale fidanzata. Salvo però non sembra interessato.

Montalbano, per non pensare a Livia, si getta a capofitto nel lavoro e per fortuna gli capitano tra le mani due nuovi casi con cui tenersi impegnato. Uno è quello di un misterioso furto alla Banca Agricola: sono state aperte e svaligiate 60 cassette di sicurezza.

Sono tante le cose che fin dall’inizio non quadrano, e per capirci qualcosa di più il commissario si rivolge a Stella, la giovane direttrice della Banca Popolare di Montelusa, che ha conosciuto in un’indagine precedente e che gli è risultata subito molto simpatica. Proprio grazie all’aiuto della ragazza Montalbano capisce che la Banca Agricola è in realtà una sorta di forziere privato dei Sinagra, storici rivali dei Cuffaro.

Le cassette di sicurezza, Salvo ne è certo, sono state 'derubate' dagli stessi Sinagra, ma cercando di far ricadere la colpa sui Cuffaro. Questo perché quei soldi appartengono ai boss di Corleone. Questa situazione rischia però di scatenare una nuova guerra tra le due famiglie mafiose di Vigata, e solo l'intelligenza di Montalbano riesce ad evitare che ciò accada.

Ma c'è anche un altro caso ad occupare Salvo, quello dell’omicidio di Corrado Militello, un anziano medico in pensione. L’omicidio si rivelerà un caso molto particolare di delitto passionale: ad ucciderlo la sua prima innamorata, di quando erano ragazzi. La donna, ormai anziana, non può accettare che il medico si sia innamorato di un'altra donna in tarda età, tanto da volerla sposare.

Montalbano inizia a frequentare assiduamente Stella, che si è innamorata del commissario, ma lui non riesce a lasciarsi andare del tutto. Ma sarà proprio al caso di omicidio trattato, e ai suggerimenti del padre e di una misteriosa veggente, che Salvo capirà di essere ancora innamorato di Livia.

Così un sabato, mentre si trova all’aeroporto per raggiungere Stella che l’ha invitato a Madrid per un weekend di passione, Salvo decide di fare una scelta diversa: andare a Genova a riprendersi la sua Livia. E lei lo accoglie a braccia aperte.

  • shares
  • Mail