• Tv

Aspettando Capitani coraggiosi: i veri Big duettano in tv con umiltà

In Aspettando Capitani coraggiosi, lunedì 29 giugno 2015 alle 20.40 su Rai1, Morandi e Baglioni lanciano il loro tour e la serata-evento che aprirà l’autunno Rai a settembre

Gianni Morandi e Claudio Baglioni, con l’antipasto del loro incredibile sodalizio sul palco, hanno fatto fare alla Rai un bagno di umiltà. Basta one man show dai promo altisonanti, niente superconduttori programmati per fare il botto di ascolti. Qui si parte in punta di piedi dall’access prime time, con uno speciale-racconto a due che dà il senso all’operazione “metti due mostri sacri che fanno coppia fissa in tour”.

Capitani coraggiosi contiene in sé il segno rosso del coraggio, quello di chi combatte per una giusta causa. Un sodalizio, quello di Morandi e Baglioni, che ricorda la nobile triade Silvestri-Gazzè-Fabi. Anche in questo caso si uniscono due cantanti della stessa generazione, ma col valore aggiunto di aver parlato a ogni generazione. E lo fanno mettendosi a nudo come nel backstage di un talent show.

Duccio Forzano è riuscito, infatti, a sfruttare il linguaggio dell’intervista errevuemmata (la post-produzione che incontra Techetechete) accedendo alla parte più intima (e alla fotografia più patinata) dei due artisti. Abbiamo scoperto, infatti, che del duo Baglioni è la testa e Morandi il cuore e che a quest’ultimo va il compito di alleggerire il più ombroso Claudio, ricordandogli che “io con cinque minuti e mezzo di Piccolo grande amore ci faccio tre canzoni mie”.

Insomma, abbiamo avuto un saggio di che cosa sia un confronto alla mano tra due grandi artisti, che fanno della musica condivisa un luogo di umanizzazione e democrazia. L’ennesima ciliegina sulla torta di un palinsesto estivo, quale quello di Rai1, che sembra aver ritrovato la sua vocazione pedagogica.

P.s Aspettando Capitani coraggiosi, lo speciale, è stato piacevolissimo. Il grande progetto che c’è dietro idem. Peccato che a deludere sia stata solo… la canzone.

morandi baglioni 1

Stasera su Rai1 sembrerà di tornare agli anni Novanta, quando i grandi videoclip andavano in anteprima in access prime time, per cinque minuti, sulle principali generaliste (la casa discografica sceglieva la rete col target più vicino al cantante).

La differenza di Aspettando Capitani Coraggiosi, però, è che intorno a un videoclip nascerà un cortometraggio televisivo di quaranta minuti, che farà conoscere in tv il tour-evento di due grandi protagonisti della musica italiana, pronti a fare coppia fissa artistica per la prima volta.

Alle prime luci dell’alba due uomini, due artisti, due amici si incontrano, salgono in macchina e partono per un viaggio ai confini tra sogno e realtà, alla ricerca dei Capitani Coraggiosi di ieri, oggi e domani: “piccoli grandi eroi di cui nessuno ha mai memoria”. Sono Claudio Baglioni e Gianni Morandi, i protagonisti del videoclip firmato da Gaetano Morbioli, che sarà presentato, in anteprima assoluta, stasera alle 20.30 su Rai1 durante il programma “Aspettando Capitani Coraggiosi”.

Il videoclip di Capitani Coraggiosi sarà introdotto da un prologo a cura di Duccio Forzano, che ha costruito un racconto rubato dalle sensazioni e dalle parole di Gianni Morandi e Claudio Baglioni. L’introduzione al videoclip contiene anche alcuni dei live più emozionati di Baglioni e Morandi, oltre che le canzoni che hanno segnato la carriera e la storia dei due artisti.

Girato tra borghi, valli, altopiani e strade inesplorate, che animano orizzonti straordinari di terra e mare, tra Lazio, Umbria e Marche, Capitani Coraggiosi è un giro fuori dal tempo nel quale – complice una spider vintage – due uomini raccontano e si raccontano, mischiando ricordi, pensieri e visioni, prima che la corsa li trasfiguri in due cavalli, liberi e selvaggi, lanciati verso l’avventura.

Una corsa ritmata sulle note di Capitani Coraggiosi, il nuovo singolo che anticipa atmosfere e significati del progetto live. Due vere e proprie leggende della musica popolare italiana condivideranno il palco in dieci concerti inediti e unici, allo Stadio Centrale del Foro Italico a Roma dal 10 al 22 settembre prossimi. Uno di questi concerti romani verrà ripreso dalle telecamere della prima rete Rai e aprirà l’autunno di Rai1, come vi abbiamo anticipato noi di Blogo (che stasera seguiremo e recensiremo Aspettando Capitani Coraggiosi).

I Video di TvBlog