Focus Ascolti – Bilancio stagione televisiva 2014-2015: Fascia oraria del preserale 18-20:30

Vediamo il bilancio stagionale Auditel delle reti televisive della fascia del preserale

di

Dopo aver visto i dati complessivi del totale giornata-totale individui, della fascia oraria del primo mattino, del mattino, del mezzogiorno e del pomeriggio, oggi ci occupiamo dei numerelli della fascia del preserale, quella cioè che va dalle ore 18 e fino alle ore 20:30, con i dati Settembre 2014-Maggio 2015, facendo anche un confronto con il medesimo periodo della passata stagione televisiva.

La rete più vista di questa fascia oraria è Rai1 con il 21,9%, dato in crescita dell’1,48% di share rispetto alla scorsa annata quando toccò il 20,42% di share. Segue al secondo posto Canale 5 con il 17,35% di share. La rete diretta da Giancarlo Scheri cala rispetto alla stagione 2013-2014 dello 0,26% di share. Lo scorso anno in questa fascia oraria infatti Canale5 faceva segnare il 17,61% di share.

Al terzo posto si piazza Rai3 con l’8,32% di share, in calo dello 0,25% di share rispetto al medesimo periodo dell’anno scorso, quando arrivava all’8,57% di share. Quarto posto per Rai2 con il 6,06% di share, rete questa in crescita dello 0,7% di share rispetto al 2013-2014 quando faceva segnare in questa fascia oraria il 5,36% di share. Quinta posizione per Rete4 con il 4,37% di share, in calo rispetto all’anno prima esattamente dello 0,68% di share, anno prima in cui toccava il 5,05% di share.

Sesta posizione per Italia1 con il 4,25% di share. La rete cadetta di casa Mediaset cala dello 0,06% di share rispetto all’anno prima, quando totalizzava il 4,31%. La7 si piazza al settimo posto con uno share medio del 2,82% con un calo dello 0,97% rispetto all’anno prima, quando faceva segnare il 3,79% di share.

Il dato di tutte le altre reti nella fascia 18-20:30 in questa stagione televisiva è stato del 34,89% di share, in crescita dallo 0,08% di share rispetto all’anno prima, quando era del 34,81%.

I Video di TvBlog