• Tv

Premio Regia televisiva 2015 in Diretta. Maria De Filippi invocata su Rai1, ma regna sempre Conti

Il Premio tv 2015 apre a Maria De Filippi, a Italia’s got talent e Masterchef, a Quinta colonna e ai social. In Diretta eletta la trasmissione televisiva dell’anno

  • 21.33

    E l’embargo di Maria De Filippi in Rai finì. A inaugurare la pax la linfa vitale portata da Amici a Sanremo.

  • 21.40

    Momento di santificazione per Maria, che riceve l’rvm con i ringraziamenti di tutti i suoi amici. Divide il premio dato ad Amici con Emma ed Elisa. Si dice contenta di ricevere il suo primo premio in Rai.

  • 21.43

    Maria si è portata anche Giuliano Peparini, perché Amici non sarebbe lo stesso senza di lui. Foto ricordo di gruppo.

  • 21.46

    La Rai torna a celebrare la Rai: momento Carlo Conti e Festival di Sanremo. Il conduttore ha la casa piena di tralicci dei Premi Tv.

  • 21.55

    Carlo Conti ricorda Gigi Vesigna, storico Presidente dell’Accademia dei giornalisti.

  • 21.52

    I Boiler fanno la solita gag delle domande stupide dei giornalisti in conferenza stampa, anche al Premio Tv.

  • 21.56

    Praticamente Conti conduce al posto di Frizzi. Gli dice di lanciare la pubblicità.

  • 22.02

    Revival sanremese. Tornano con Carlo Emma, Arisa e Rocio.

  • 22.04

    Valerio Scanu torna a interpretare Stevie Wonder Tale e quale, al Premio Tv. La scaletta fila liscia senza intoppi e imprevisti, come piace a Re Carlo.

  • 22.09

    La pax dei talent show continua. Ora è il turno della celebrazione di The Voice. E Noemi canta Sono solo parole, da brivido.

  • 22.11

    Emma, durante l’esibizione di Noemi, fa una faccia disgustata. Rosica? Non sono amiche?

  • 22.12

    Facchinetti piscia come sempre fuori dal vaso: “E’ la prima volta che si dice la parola Fuck su Rai1”.

  • 22.16

    Daniele Piombi non sa cosa fare, è confuso. Ma come sempre è perfettamente scongelato per l’occasione. Non sa che deve dare un premio speciale a Benigni come inviato.

  • 22.19

    E’ la volta delle Iene, che non mancano a nessun Premio Tv. Intanto qualcuno deve spiegarci perché Rita Dalla Chiesa si è imbucata tra i premiati. E perché Fabrizio Frizzi stasera conduce come un ubriaco.

  • 22.24

    Teo Mammucari ne approfitta per una bella frecciata a Ricci, dopo il loro storico contenzioso post-Velone: “Mi vuoi ancora bene?”

  • 22.27

    E’ la volta di Ballando con le stelle. Milly esaltata come sempre, dice di essere fiera del fatto che Giusy Versace sta per debuttare come conduttrice. Tra gli altri riesumati Giorgio Albertazzi.

  • 22.38

    Iacchetti chiama Frizzi Carlo Conti, Frizzi risponde per le rime chiamandolo Ezino e Iacchetti si risente. Fa gli scherzi e nn vuole riceverne? Greggio ricorda che dagli Studi Dear andava in onda Drive In.

  • 22.44

    Momento di dissenso di Ricci (come sempre), per la mancata trasmissione di un filmato che avrebbe violato la par condicio.

  • 22.49

    Massimo Ranieri torna in versione Sogno o son desto.

  • 22.55

    Costantino Della Gherdardesca ritira il Premio per Pechino Express e svela un’anticipazione: “L’anno prossimo manteniamo il nome, ma cambiamo continente”.

  • 22.56

    Momento promozione per La posta del cuore, con Frizzi e Dalla Chiesa che giocano a darsi del lei. Cominciamo bene.

  • 23.07

    Dopo l’imbarazzante siparietto registrato, della consegna del Premio Tv di Piombi a Benigni, altro numero di Tale e quale: Arriverà di Emma e Modà targati Roberta Giarrusso e Alessandro Greco. E’ il momento del ritorno di Carlo Conti sul palco, stavolta per il suo varietà sbanca-ascolti.

  • 23.17

    MasterChef consacrato su Rai1. Replicheranno a Striscia? Quando Bastianich ci prova fa peggio e Ricci lo umilia: “Vi abbiamo pelato per bene”. Frizzi si cimenta nella preparazione speedy di un gateau di patate.

  • 23.29

    Sul palco il cast di Braccialetti rossi, che dovrebbe andare a lezione di italiano.

  • 23.33

    Frank Matano solo rappresentante di Italia’s got talent, in quanto premiato anche come rivelazione. E’ venuto col monologo scritto.

  • 23.44

    Maria torna sul palco come personaggio femminile. Si scusa per non aver prima ringraziato i professori e dedica il premio alle donne che la seguono da casa. Nomina Carlo Conti personaggio maschile e lui ringrazia a sua volta i coach e i giudici di Tale e quale.

  • 23.50

    In un’intervista doppia Maria e Conti ammettono che farebbero un programma insieme (Sanremo?). Lei gli ruberebbe Tale e quale, lui Amici.

  • 23.55

    Piombi torna lucido per onorare Vesigna (della serie, gli è sopravvissuto). E celebra il passaggio di consegna della presidenza dell’Accademia a Umberto Brindani.

  • 23.56

    Cambiare tutto perché nulla cambi. La trasmissione televisiva dell’anno è Tale e quale show. Brindani lancia una provocazione: “Conti e Maria perfetti per Sanremo”.

  • 23.57

    Maria dice di non voler mettere in imbarazzo il signor Giancarlo Leone con trattative così premature… Non conferma e non smentisce?

Il Premio Tv 2015 è stato svecchiato e rimodernato dalla tv di qualità degli altri? Se la vetusta manifestazione di Daniele Piombi, sempre più sprovvisto di freni inibitori, si è nascosta per anni dietro l’auto-celebrazione, da quest’anno è nata la pax ecumenica: Amici è diventato alll’improvviso un modello virtuoso.

Archiviato il bando di Maria De Filippi dalla Rai, è stata lei la vera regina della serata, con i suoi prudenti imbarazzi. Ma, in tempi di par condicio, ad alternarsi sul palco sono stati i talent di tutte le reti, ovvero anche The Voice e Italia’s got talent.

Al Premio tv 2015, in ogni caso, è cambiato tutto perché nulla cambi: Carlo Conti ha sbancato tutto sia per l’Accademia che al televoto e la buona vecchia Striscia ha definitivamente umiliato sul palco il nuovo che avanza, MasterChef.

Il Premio tv 2015 torna questa sera, lunedì 25 maggio in prima serata su Rai1, dagli Studi Dear di Roma (non più dalla storica location del Teatro Ariston, per risparmiare sul budget). Su Blogo lo seguiremo come sempre in liveblogging. Alla conduzione della 55esima edizione del manifestazione, nata nel 1961 da un’idea di Daniele Piombi, Fabrizio Frizzi.

Premio tv 2015, Maria De Filippi e Carlo Conti personaggi dell’anno


-Personaggio Femminile dell’Anno: Maria De Filippi

-Personaggio Maschile dell’Anno: Carlo Conti
-
Rivelazione Televisiva dell’Anno: Frank Matano

-Miglior Fiction dell’Anno: Braccialetti Rossi

-Evento Televisivo Straordinario dell’Anno: I Dieci Comandamenti di Roberto Benigni
.
Inoltre sarà assegnato il Premio Speciale “Miglior Servizio Giornalistico”, conferito solo in occasione di servizi giornalistici di particolare significato.

Premio tv 2015, i venti programmi finalisti


>

Grazie al voto della giuria composta da un centinaio di giornalisti, critici televisivi appartenenti a tutte le testate italiane, entrano nella rosa dei venti programmi finalisti i principali show di intrattenimento e le trasmissioni di informazione della passata stagione televisiva:  65° Festival di Sanremo (Rai1); Amici (Canale 5); Ballando con le stelle (Rai1); Bersaglio mobile (La7); Chi l’ha visto (Rai3); Crozza nel paese delle meraviglie (La7); Italia’s got talent (Sky Uno); L’Arena (Rai1); Le iene show (Italia 1); L’Eredità (Rai1); Masterchef 4a stagione (Sky Uno); Pechino Express (Rai2); Porta a porta (Rai1); Quinta colonna (RETE4); Report (Rai3);
 Sogno o son desto 2 (Rai1); Striscia la notizia  (Canale 5); Tale e quale show (Rai1); The voice of Italy (Rai2); X Factor (Sky Uno).

Premio tv 2015 apre ai social


Quest’anno la manifestazione diventa anche un evento Social: si può infatti “twittare” il programma preferito (o i programmi preferiti) tra i 20 candidati del Premio Tv 2015 e controllare in ogni momento la classifica in tempo reale. Le modalità di votazione e la classifica si trovano all’indirizzo www.premiotv.rai.it. Nel corso della serata evento di lunedì 25 maggio, Fabrizio Frizzi comunicherà in diretta TV il vincitore di questa nuovissima competizione, il “Programma Social dell’anno” (peccato per le prime presunte irregolarità).


A decretare i 10 programmi vincitori assoluti (top ten), annunciati nel corso della serata, sarà il  giudizio dell’Accademia del Premio Tv, composta da personaggi della cultura e dello spettacolo:

Daniele Piombi (garante), Catena Fiorello, Davide Maggio, Nicoletta Mantovani, Umberto Brindani, Edoardo Vianello, Marida Caterini, Donatella Aragozzini, Stefano D’Orazio, Marco Molendini. Come di consueto, le schede/voto vengono verificate e certificate dal legale di garanzia del Premio Tv, l’avvocato Anna Schiavano.

Premio tv 2015, la trasmissione televisiva dell’anno


Inoltre, nel corso della diretta, come ogni anno i telespettatori da casa saranno chiamati ad esprimere la loro preferenza per eleggere la “Migliore Trasmissione Televisiva dell’Anno” scelta tra i 10 programmi vincitori tramite il televoto mediante chiamata telefonica da numero fisso 894.222 o sms al numero 475.475.0. Le modalità di votazione sono su www.premiotv.rai.it.

Come tradizione del programma, nel corso della cerimonia di premiazione non mancheranno momenti di grande musica, spettacolo e comicità sottolineati dalla  Sinforchestra Messapia, come sempre diretta dal Maestro Antonio Palazzo.

Il Premio TV è un programma prodotto da La Maestà Eventi per Rai1. Ideato da Daniele Piombi, con Nello Marti, Patrizia Bulgari, Stefano Santucci. I testi sono di Matteo Catalano, Emanuele Giovannini, Leopoldo Siano. La regia è di Maurizio Pagnussat.  La scenografia è di Flaminia Suri, il direttore della fotografia è Marco Lucarelli. L’ideatore dell’ambito “Traliccio d’oro”, che accompagna il Premio TV da più di 20 anni, è il Maestro Enzo Riverso.

I Video di TvBlog