E’ il momento di Amiche mie: dal 5 novembre in prima serata

Di Amiche mie (gallery), nuovo telefilm di Canale5 sul mondo femminile, si parla addirittura da qualche anno. Facile il paragone con Sex and the City (o in parte con Desperate Housewives) quando è stato presentato per la prima volta, ma finalmente avremo modo di non ragionare più solo per ipotesi, dato che il prossimo 5


Di Amiche mie (gallery), nuovo telefilm di Canale5 sul mondo femminile, si parla addirittura da qualche anno. Facile il paragone con Sex and the City (o in parte con Desperate Housewives) quando è stato presentato per la prima volta, ma finalmente avremo modo di non ragionare più solo per ipotesi, dato che il prossimo 5 novembre l’ammiraglia Mediaset ne manderà in onda i primi episodi. Ad onor del vero, il nostro Malaparte ha già avuto modo di darne un giudizio sommario lo scorso luglio, grazie ad un lungo trailer andato in onda durante il RomaFictionFest. Per lui un voto non proprio positivo proprio per quella sensazione di “già visto” che la serie tenderebbe a dare, ma non mancheremo di vedere la versione “completa” e di criticare o elogiare il prodotto.

Non un traguardo, ma un punto di partenza. Sono questo i 40 anni per Anna (Margherita Buy), Francesca (Elena Sofia Ricci), Marta (Luisa Ranieri) e Grazia (Cecilia Dazzi), le 4 protagoniste dei 12 episodi da 50 minuti (6 prime serate) di Amiche Mie. La fiction, prodotta da Francesco Pincelli per Mediavivere, è diretta da Paolo Genovese e Luca Miniero ed è scritta da Cristiana Farina – che ne è anche produttrice creativa – e da Paola Fossataro. Ambientata a Milano, racconta la storia di 4 amiche tra i 35 e i 40 anni che, come oggi capita a tante, per motivi diversi si ritrovano single e fanno dell’amicizia il loro punto di forza.

Le protagoniste scoprono che i 40 anni per una donna possono essere una conquista di libertà vissuta con più forza e consapevolezza. Infatti, l’obiettivo di Francesca, Anna, Grazia e Marta è quello di mettersi in gioco, costi quel che costi, affrontando la paura, i pregiudizi, le difficoltà, ma anche vivendo appieno l’eccitazione e la gioia di una vita che somiglia ogni giorno di più a quella che hanno sempre sognato e con la certezza di poter contare una sull’altra.

Le quattro amiche vivono tutte nello stesso condominio in un quartiere alla moda di Milano. Francesca, sposata, con una figlia, a capo di un’agenzia che organizza matrimoni e feste per i divorzi, decide di farsi un regalo per i 40 anni e lascia il marito; Grazia, traduttrice, due figli, sposata con un uomo apparentemente perfetto che adora, vive per la famiglia e invece dovrà mettere in discussione tutta la sua vita; Marta, la più giovane del gruppo, anchorwoman di successo in tv ma fallimentare nella vita di coppia; Anna, sposata, con un figlio adolescente, soffocata dal rapporto col marito e la suocera, scappa dalla provincia romana per iniziare una nuova vita a Milano.

Le loro vicende ruotano intorno al Dottor G., un affermato ginecologo/sessuologo (interpretato da Guido Caprino) che incarna l’Uomo Perfetto, almeno per le quattro protagoniste, e che offre il punto di vista maschile su tutte le problematiche amorose femminili. Nel cast anche Elena Russo, nei panni di Vanessa, figlia di una ricca famiglia meneghina, sposata con Alberto, il direttore del telegiornale per cui lavora Marta; Gaia Bermani Amaral, che presta il volto a Lulu, sorella minore di Grazia, bellissima e maliziosa, e Barbara Bouchet, nel ruolo di Mariella, madre di Grazia e Lulu, preoccupata sempre più per se stessa che per le figlie.

A vestire i panni di ex mariti, fidanzati attuali e amici, invece, ci sono: Franco Castellano nel ruolo del marito di Francesca, Massimo Poggio, che interpreta l’ex fidanzato di Marta, Stefano Pesce nel ruolo del marito di Grazia e Franco Neri, al suo debutto da attore in una fiction televisiva, che interpreta il marito di Anna. E ancora: Lillo (del duo Lillo e Greg) nei panni dell’amico-assistente dell’anchorwoman Marta, Michele La Ginestra, nei panni di Alberto, direttore del TG per cui lavora Marta e marito di Vanessa, Pino Quartullo, che presta il volto a un fotografo di moda e Daniele Formica, il cameriere che con dissacrante e cinica ironia fa da controcanto alle nevrosi delle nostre amiche.

Amiche mie, la nuova serie tv di canale5 (foto di Marco Rossi e Claudio Asquini)

Amiche mie, la nuova serie tv di canale5 (foto di Marco Rossi e Claudio Asquini)