New Girl, la terza stagione da questa sera su Mtv

Su Mtv la terza stagione di New Girl. Jess si trova di fronte a delle scelte da prendere nella vita privata mentre affrontare un nuovo lavoro, e gli altri personaggi hanno a che fare con vecchie e nuove conoscenze, interpretate da numerose guest-star

Nel loft di Jess (Zooey Deschanel) e dei suoi tre amici succedono ancora situazioni ai limiti del surreale: nella terza stagione di New Girl, in onda da questa sera alle 19:25 su Mtv, la protagonista deve affrontare difficoltà sia nella vita privata che nel lavoro, così come i suoi amici.

-Attenzione: spoiler-
Jess e Nick (Jake Johnson) fuggono in Messico per capire come sarà la loro relazione. I due, però, tornano presto a Los Angeles, dove lo attendono i loro amici che, nel frattempo, stanno affrontando diversi problemi. Schmidt (Max Greenfield) deve scegliere tra Cece (Hannah Simone), che nel finale della seconda stagione ha annullato le nozze, ed Elisabeth (Merritt Wever).

New Girl

Winston (Lamorne Morris), invece, si concentra sulla cura di un gatto di una ragazza che frequenta e che però lo lascia. Per la protagonista, inoltre, ci sarà anche da affrontare il nuovo lavoro di insegnante e, soprattutto, il nuovi colleghi che la vedono come una ragazza un po' strana, come Rose (Angela Kinsey) e Molly (Dreama Walker).

La terza stagione avrà anche numerose guest-star: Jamie Lee Curtis e Rob Reiner torneranno ad interpretare i genitori di Jess, Joan e Bob, mentre Adam Brody sarà Berkley, un suo ex fidanzato. Nel cast della terza stagione, poi, torna Damon Wayans, Jr.: l'attore, che era comparso nel pilot nel ruolo di Coach (che poi abbandonò per dedicarsi ad Happy Endings, cancellato l'anno scorso), torna ad interpretare questo personaggio, che creerà scompiglio nel gruppo.

Il quattordicesimo episodio, poi, dal titolo "A casa di Prince", è quello andato in onda dopo il Super Bowl 2014 e che ha come guest-star, appunto, Prince. La terza stagione di New Girl, però, perde ritmo rispetto alle precedenti, e l'umorismo che aveva reso la serie tv divertente e surreale lascia posto a situazioni più ordinarie o meno spiritose. Cala anche il pubblico: con una media di 4,6 milioni di telespettatori (2.5 rating nella fascia 18-49 anni), New Girl resta una comedy divertente, che però necessita di una revisione per poter continuare a divertire con i suoi personaggi in cerca di un'identità.


New Girl 3

New Girl 3
New Girl 3
New Girl 3
New Girl 3
New Girl 3
New Girl 3
New Girl 3
New Girl 3
New Girl 3
New Girl 3
New Girl 3
New Girl 3
New Girl 3
New Girl 3
New Girl 3
New Girl 3
New Girl 3
New Girl 3
New Girl 3
New Girl 3
New Girl 3

  • shares
  • +1
  • Mail