Alessio Vinci: "La mia Domenica Cinque all'insegna dell'informazione". Ancora?

Alessio Vinci

Mentre il sito di Mediaset non si è ancora aggiornato, e mostra ancora i due vecchi conduttori Claudio Brachino e Federica Panicucci, Domenica Cinque è pronta al debutto con un nuovo presentatore - Alessio Vinci - e uno stile che sembra proporsi come più sobrio (anche se la linea tra sobrietà e noia sta diventando sempre più sottile).

Un giornalista alla guida, dunque, a testimonianza della chiara impronta che si intende dare al programma: è lo stesso Vinci a spiegarlo in un’intervista a Chi:

La gente ha voglia e bisogno di capire cosa succede nel Paese. Manca un contenitore dove si possano affrontare argomenti in modo semplice, popolare, competente. Fino a qualche mese le persone che incontravo mi chiedevano notizie sui personaggi della cronaca. Oggi mi chiedono se tornerà la lira e cosa significhi spread. Il giornalismo e l'informazione saranno il cuore della trasmissione. Ci sarà molta attualità, raccontata da personaggi che fanno notizia, ma senza urlare.

Chi lo accompagnerà in questa avventura? Era stato proprio il settimanale Chi a fare il nome di Alessandra Viero, ma Vinci non conferma.

Al mio fianco ci sarà una donna, sto lavorando a una sorpresa.


L’ex presentatore di Matrix, dunque, si appresta a regalarci una domenica ricca di informazione. Ma è davvero ciò di cui abbiamo bisogno? La gente, dopo aver lavorato tutta settimana tra mille preoccupazioni, ha veramente voglia di guardare la televisione la domenica per arrabbiarsi tra omicidi, spread, parlamentari corrotti eccetera? Non sarebbe meglio un contenitore ben studiato, che permetta al pubblico di svagarsi, realizzato in maniera elegante e gradevole?

Il rischio di dover arrivare a rimpiangere la leggerezza della Buona Domenica di Maurizio Costanzo, tra un Milton, un’Ida Maritan e un Solange, è davvero dietro l’angolo.

  • shares
  • +1
  • Mail
54 commenti Aggiorna
Ordina: