Spike Team 2 di Andrea Lucchetta arriva in prima tv su Rai Gulp

Scritto da: -

Le protagoniste di Spike Team tornano nella seconda stagione inedita in onda su Rai Gulp con nuovi personaggi e sfide all'insegna del mistero.

Le protagoniste di Spike Team, la serie animata prodotta da Rai Fiction, Lucky Dreams e Graphilm, sono tornate con il secondo passaggio della prima stagione su Rai Gulp tutti i giorni alle 6.30. Ma le ragazze continueranno a tenerci compagnia nel corso di tutta l'estate.

In effetti per i fan della squadra di pallavolo arrivano anche gli episodi della seconda stagione, Alla ricerca della vera amicizia, in prima tv. Il cartoon composto da 26 episodi, andrà in onda a partire dal 17 luglio alle 16.30 e dal 19 luglio anche alle 6.30 con un doppio episodio tutti i giorni.

In Spike Team 2 si narra di un furto nel Museo dello Sport di Evertown. La mitica torcia di Olimpia è scomparsa e i protagonisti vengono coinvolti in una vera e propria spy story.

Una lotta contro il tempo porta le ragazze di Spike Team in Inghilterra insieme al loro coach Lucky, che trasforma i loro allenamenti in un’occasione per conoscere altri sport tra cui la ginnastica artistica, la canoa, il baseball e il triathlon utili a raggiungere lo spirito di squadra. Per il torneo internazionale sarà necessario aggiungere, oltre alle sette virtù già conquistate, cuore, sudore e tanta fatica.

La ricerca del braciere di Olimpia porta le nostre protagoniste su percorsi storici, archeologici e mitologici, riaccendendo lo spirito di squadra e sancendo la vera amicizia tra le Spike girls, gli Spikers ed il loro coach Lucky.

Ci saranno nuove sfide, coinvolgenti avventure e nuovi personaggi, come Brent Winter a cui è stato dedicato anche lo speciale Il Sogno di Brent visto alla fine dell'anno scorso su Raidue.

Se siete entusiasti della tematica sappiate che sono in produzione anche una terza stagione e una produzione in live-action (o tecnica mista?) di 26 episodi. E' interessante che nei nostri palinsesti trovino spazio anche show destinati ai ragazzi che mostrino lo sport come attività aggregante e socializzante, espressione di importanti valori e sani principi su cui fondare la propria crescita.

Vota l'articolo:
3.86 su 5.00 basato su 21 voti.