Lucignolo 2.0 ultima puntata 27 aprile 2014: tutti i servizi

Ecco i servizi nell'ultima puntata di Lucignolo 2.0 in onda domenica 27 aprile 2014

0a

Termina qui Lucignolo 2.0. Marco Berry ed Enrico Ruggeri danno l'annuncio dell'ultima puntata e presentano i servizi di questo ultimo appuntamento di stagione (?). Come sempre, temi di attualità e cronaca, con momenti più leggeri di costume e spettacolo.

Potete leggere la diretta di Lucignolo 2.0 qui sotto, minuto per minuto

Lucignolo 2.0, ultima puntata, livblogging

7a

00.22 Nell'ultima puntata c'è anche l'incontro tra Enrico Ruggeri e Marco Berry. Il secondo intervista il primo in occasione di un suo concerto. Il rimpianto è di non essersi messo in confronto con il mercato mondiale (primo inconveniente: inglese). La grande soddisfazione è incontrare gli addetti ai lavori che lo davano per spacciato o incapace di avere successo all'inizio della carriera: "Il mio sorriso è la loro sconfitta". E Lucignolo termina con il saluto dei due conduttori.

7

00.21. E' stata anche minacciata e alla fine gira con un giubbotto antiproiettile.

6e

00.18. Ina è stata allontanata dal gruppo quando hanno scoperto che lei aveva girato delle scene h0t con uomini di colore. Quindi, ricapitolando: è stata allontanata dal suo gruppo politico e dal mondo del p0rno perché razzista.

6d

00.16 Ina Groll era una p0rnostar e poi si è inserita in un partito nazista, al nazionalismo. I suoi discreti tatuaggi sono una testa di morte e un tirapugni.

6c

00.07. Blue Blok, polizia e le due verità a confronto. Gli agenti intervistati dicono che in quei momenti è necessario proteggere tutti. "L'aggressione al poliziotto è aggressione allo Stato".

6b

00.02. Si cambiano misure di 2/4 cm. L'intervento costa circa settemila euro. Se dico "Sti caz*zi" non è nemmeno fuori tema, giusto?

6a

23.59 "Le cliniche per allungare i peni hanno lunghissime liste di attesa". Parola di Enrico Ruggeri per lanciare il nuovo servizio. Daniele ha 34 anni, è bello, fra quattro giorni si opererà perché stanco di essere preso in giro "Non lo sento, non lo sento". Ma con quali ragazze è uscito?!

5c

23.52 #Trasgressive.

4c

23.49. Ecco, nel caso i genitori o gli amici non fossero davanti alla tv. Mai senza frutta!

5b

23.48. Al grido di "Sobrietà prima di tutto", si iniziano i preparati ai rave party.

6

23.42. Spring Break. primavera di trasgressioni in Croazia. Si parte da Padova. C'è un raduno e già l'atmosfera è calda. Nella borraccia non c'è acqua. "Quanto siete carichi???". Ma i presenti sembrano entusiasti come la gita di ammogliati VS scapoli nelle gite di memoria fantozziana.

5

23.39 Non ci crederete mai, ma Lucignolo rivela che mentre entrano le telecamere nel locale, le spogliarelliste scappano, si nascondono o non vogliono farsi riprendere. Intanto qualcuno rivela di voci che la davano in un brutto giro di droga o alcol.

4b

23.37 Mentre su Twitter c'è chi lancia l'utilissimo appello al grido di "Tovatelaaaa", viaggio nei locali frequentati dalla Hollander.

4a

23.30 Ginevra è scomparsa dalla notte di Capodanno, un'amica l'avrebbe sentita il 9 febbraio. Il suo fidanzato è stato bloccato in un ospedale di Vicenza mentre era vestito da Rambo. Che fine ha fatto Ginevra Hollander? Addirittura nel suo palazzo nessuna la ricorda e i genitori erano anche ignari della doppia vita della figlia.

4

23.26. Questo è uno dei peggiori. Un signore attempato lo infila in tasca, quando il ragazzo chiede se ha trovato l'orologio nega. E addirittura specifica: "Ho solo il mio al polso". Lo riconsegna solo perché lo avvertono di essere stato ripreso. Bella figura di me*da.

3a

23.22 Cinquanta euro sotto la ruota di una macchina. C'è chi spinge la macchina, chi addirittura si fa aiutare a spostare l'auto e chi, invece, DA GENIO, strappa metà banconota. Poi il ragazzo si lava il polso e lascia l'orologio sulla fontana. I primi due lo avvertono. Un altro, invece, se lo mette in tasca e inizialmente nega anche di averlo preso: "Non l'ho mica messo in tasca". Eh, no.

2f

23.18. Candid Camera di Lucignolo: Candid Onestà, per la precisione. C'è chi dice di aver avuto resto in più e chi, invece, non dice nulla. Cinque onesti su dieci.

2e

23.07 L'intervento sembra essere riuscito. C'era un altro piccolo buco nel cuore del bambino che era sotto i ferri. Ed ecco il padre fuori che aspetta, preoccupato, in ansia. I brividi... Sui tre pazienti giovanissimi operati, la prima, purtroppo, dopo qualche giorno non ce l'ha fatta.

2d

23.01, Un'equipe italiana è andata per una settimana in Kurdistan per operare dei bambini. Lucignolo ha passato 48 ore con loro. Per alcuni è la loro prima missione di cardiologi e addetti alla terapia intensiva. Operazioni a cuore aperto, battiti cardiaci che si fermano e che poi riprendono...

2c

22.56. Nulla è cambiato nemmeno dopo il servizio andato in onda. IL'inviato ha preso un affresco e se l'è messo nello zaino. Un caso? Ha fatto tre prove e in nessun caso è stato fermato.

2a

22.52 Dopo il furto shock di un affresco, dimostrazione di Lucignolo di come sia facile a rubare, a Pompei, due colonne millenarie. Questo accadeva due settimane fa. E poi c'era lo scooter parcheggiato tra le rovine.

2

22.45 "Sei su Scherzi a Parte!" lei ride divertita all'idea. Poi la verità:" Ehm, non sei su Lucignolo". Shock e simpatici improperi. Ok, preferiva Scherzi a parte.

1m

22.42 Alla fine Lucignolo non ha voluto nemmeno esagerare troppo e ha fatto credere ad Alessia di aver stretto troppo il cappio al collo. Ambulanza e via di ricovero urgente. Mentre c'è il trasporto in clinica e tutti intervengono (polizia compresa), la Tedeschi non spiccica una parola.

1l

22.41. Del resto COME NON credere che questo sia un classico video di... Cremonini!?

1i

22.36 Alessia Tedeschi non ama Lucignolo. Ce l'ha per un'intervista nel programma in cui non è apparsa proprio "illuminante", ecco. Lucignolo, per farsi amare, le fa credere che Cremonini la voglia per il video di una canzone.

1h

22.33 Momento triste. La coppia gay racconta anche dei problemi per uno Stato che non riconosce il legame. Uno dei due ha avuto un incidente e al compagno non è stato permesso di entrare nella stanza d'ospedale. Vi immaginate la sensazione? Ecco. Terribile.

1g

22.30. Sondaggio veloce per la strada. Molti dicono che sono favorevoli alle nozze gay ("Modernizziamoci!") e chi invece pensa che non sia il caso. La signora qua sopra specifica di essere contraria perché non è normale. Eh, sapete, lei è una donna molto tradizionale (cit.)

1f

22.27. Daniele e Christian stanno insieme da sette anni. "Mi sento già sposato, è ovvio che vorrei anche un riconoscimento giuridico" Antonio e Mario sono la prima coppia gay in Italia costretta a sposarsi all'estero, in Olanda, nel 2002.

1e

22.23 Il marito Stefano viene chiamato: "Sono andato da una ventina di giornalai e ho comprato tutte le copie che avevano". Dice che è la prima volta che sfoglia il numero con la moglie in copertina. Ma con filosofia, sottolinea: "Io la tocco, voi no!"

1c

22.19 Brigitta Boccoli all'inizio della sua carriera era acqua e sapone, ha poi abbandonato il mondo dello spettacolo e, alla fine, è riuscita a raggiungere il paginone di Playboy. E la copertina. E lo ha fatto a 42 anni. Complimenti!

1b

22.14 Melita tiene li piume, esce e fa qualche prova con un signore che è nei paraggi. "L'ho sedotta?" chiede alla fine, speranzosa. "Beh, sedotta... è una parola grande..." Questa la sua espressione.

1a

22.10 Danza con ventaglio di piume. Poi successivo esercizio: "Agitate le tett*" Ogni singolo gesto deve essere un evento.

1

22.09 Melita lega con una delle studentesse che rivela di fare anche spettacoli di Burlesque. Ma si è lasciata col fidanzato per questioni di gelosia.

0l

22.03 Miss Satine è la regine del Burlesque e Melita Toniolo la segue durante una delle sue lezione. Ammette di essere imbarazzata all'idea di fare la provocante.

0i

22.04. Finto scippo in centro a Bologna ma immediato intervento dei presenti. Una donna si arrabbia quando le viene rivelato che è uno scherzo.

0h

22.01. Grandissimo questo ragazzo che interviene lui si mette davanti all'uomo per difenderla.

0g

21.56 Test dell'indifferenza a Bologna. In centro discussione finta tra una coppia con l'uomo che spinge la donna. Il primo che interviene è un agente, il secondo un conducente che esce addirittura dal bar per intervenire. Per fortuna! Stessa scena in un altro luogo e qualcuno interviene ancora, una signora prende da parte la ragazza e la invita a non avere paura e di denunciare.

0f

21.52 Ora Antonio è agli arresti domiciliari. "Mi dà fastidio, non riesco a mettere il costume a due pezzi, mi vergogno della mia cicatrice..." Lentamente si è riavvicinata a Dio e ha avuto parecchie crisi di panico:

"Dopo una scenata di gelosia bisogna allontanare questa persona o avere il coraggio di denunciare"

0e

21.50 Lei esce da un locale alle 6 di mattina, le chiese di vedere il cellulare. In quel momento è arrivato un sms e lui l'ha colpita con il cellulare contro il viso. Ora l'ha denunciato ma ha chiesto a Lucignolo di trasmettere nel servizio la loro canzone di coppia...

0d

21.47 Rosaria Aprea era stata ricoverata in ospedale con la milza spappolata dal suo fidanzato Antonio. Lui è uscito e ha ripreso a minacciare la ragazza. Lei, a quel punto, ha deciso di sporgere denuncia. Oggi racconta di non averlo mai denunciato perché gli voleva bene (ed è il padre del loro figlio)

0c

21.38 E lui è un Papaboy originale, uno dei primi. Gli anni passano ma la fede continua. Dalle 21 di ieri sera la gente si è accampata per essere tra i primi ad entrare a San Pietro. Ah, dopo la pubblicità si torna con Melita a scuola di Burlesque!

0b

21.35. Quando si dice "rimpianto". A saperlo ci sarei andato anche solamente per poter partecipare al flashmob sotto le note di Happy per la santificazione dei due Papi. A guidare i passi Don Stefano.

0a

21.13 Ultima puntata di Lucignolo 2.0 Si parte subito con la notizia della Santificazione di oggi. Servizio sui Papaboys. Ci sono giovani fedeli e seminaristi.

Lucignolo 2.0 Logo CMYK

Dopo la pausa della settimana scorsa per Pasqua, questa sera torna puntuale Lucignolo 2.0 con una nuova serie di servizi presentati da Marco Berry ed Enrico Ruggeri. E come sempre, qui sotto potete scoprire alcuni degli argomenti trattati nei reportage.

Lucignolo ha intervista la miss ventenne di Macerata Campania, nuovamente vittima delle molestie da parte del suo ex fidanzato. Nel maggio 2013 la ragazza è finita in ospedale in gravissime condizioni, dopo che l'ex compagno le provocò una lesione alla milza con un calcio. Gli invitati del programma si sono poi presentati alla Spring Break, una festa di primavera, nata in America e, quest’anno, approdata anche in Europa, a Umag, in Croazia. Tremila ragazzi provenienti da tutto il mondo si sono dati appuntamento questo weekend in questa piccola località al confine con l’Italia.

Dopo il racconto di come sia facile portarsi via reperti archeologici dagli scavi di Pompei, questa settimana l'inviato di Italia 1 è tornato ai piedi del Vesuvio e, per un'intera giornata, ha girato presso gli scavi assolutamente indisturbato, entrando anche in zone interdette al pubblico e dimostrando come sarebbe stato possibile portare via, senza essere fermato da nessuno, alcuni reperti archeologici. Ha anche documentato il degrado di alcune zone, con antiche anfore usate come portacenere, sporcizia e aree interdette al pubblico prive di recinzioni e protezioni.

L'onestà a Milano: come reagiamo se qualcuno dimentica un orologio a una fontana dopo averlo tolto per rinfrescarsi? E se ci viene dato un resto superiore al dovuto? Come ci comportiamo se vediamo 50 euro incastrati sotto la ruota di una macchina? Lucignolo mette alla prova l'”onestà” dei cittadini di Milano, che non sanno, naturalmente, di essere ripresi. Molteplici le reazioni.

L'inviata di Lucignolo Melita Toniolo a lezioni di seduzione dalla campionessa Mondiale di Burlesque.

L'andrologo fondatore del Centro di Medicina sessuale di Milano racconta come la fallo-plastica sia un intervento molto richiesto dagli uomini e come lui stesso sia solito effettuare 20/30 interventi al mese con addirittura 300 operazioni all'anno.

Infine, come si comportano i passanti di fronte a una persona in difficoltà? Sono disposti a fermarsi ad aiutarla o proseguono dritti per la loro strada? Il test sull'indifferenza questa volta viene effettuata nella città di Bologna.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 47 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO