L’arte con Matì e Dadà in prima tv a giugno su Rai Yoyo

L’arte con Matì e Dadà è il primo cartone animato italiano sull’arte a misura di bambino, in onda da giugno su Rai Yoyo.

E' difficile far comprendere l'arte ai più piccoli. La questione più ardua è renderla divertente e coinvolgente. Per i bambini arriva un nuovo cartoon in prima tv dal titolo L’arte con Matì e Dadà in onda di sabato, a partire dal 7 giugno, su Rai Yoyo. Si tratta del primo cartone animato italiano sull’arte a misura di bambino che mostra come con un linguaggio adeguato e tramite il gioco, tutto può essere capito.

La serie di 39 episodi prodotta da Achtoons in collaborazione con Rai Fiction e Rai Net, indirizzata ai bambini tra i 4 e gli 8 anni, coinvolgerà i piccoli telespettatori che non si sentiranno più così estranei quando si troveranno a visitare un museo o di fronte ad un dipinto.

L’arte con Matì e Dadà si ispira al modello del playful learning usato nei musei internazionali per avvicinare i bambini al mondo dell’arte. In ogni episodio i due protagonisti incontrano un'artista famoso ed insieme scoprono le origini, le le tecniche o gli espedienti con cui incuriosire chi guarda, e con cui sono stati realizzati i capolavori.
arte-con-mati-e-dada

Matì è una bimba curiosa di 7 anni, e Dadà è un personaggio dalla testa d’uovo, il corpo da trottola, dotato di un ingranaggio al posto dell'occhio per vedere in maniera pprofondita le opere, e di una cintura magica. I due amici vengono trasportati, grazie alla cintura magica Quadrimetrò di Dadà, negli atelier dei grandi maestri, in un viaggio alla scoperta dell’arte e dentro le opere. Incontreranno Mantegna, Picasso, Bruegel, Toulouse-Lautrec e tanti altri che sveleranno i segreti della loro tecnica artistica e risponderanno alle curiosità dei piccoli protagonisti.

Dopo l'anteprima sul sito rai e su quello ufficiale dell’episodio dedicato a Jan Vermeer, avremo quindi modo di godere del cartoon in tv.

[Via Matidada]

  • shares
  • +1
  • Mail